La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

LA RETE ASSISTENZIALE PER IL DIABETE IN EMILIA ROMAGNA Dr. Gilberto Laffi Unità Operativa di Diabetologia S.Orsola –Malpighi Bologna Reggio Emilia 20 aprile.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "LA RETE ASSISTENZIALE PER IL DIABETE IN EMILIA ROMAGNA Dr. Gilberto Laffi Unità Operativa di Diabetologia S.Orsola –Malpighi Bologna Reggio Emilia 20 aprile."— Transcript della presentazione:

1 LA RETE ASSISTENZIALE PER IL DIABETE IN EMILIA ROMAGNA Dr. Gilberto Laffi Unità Operativa di Diabetologia S.Orsola –Malpighi Bologna Reggio Emilia 20 aprile 2007

2 I Diabetici in Emilia Romagna Sulla base dei dati ISTAT (indagine multiscopo 2000), si stima che In Emilia-Romagna ci siano circa diabetici tra i 18 e i 64 anni L'8% degli uomini e il 4% delle donne oltre i 40 anni soffre di diabete e il 6% degli uomini e il 2% delle donne, sempre oltre i 40 anni, è in una situazione di rischio di diabete perché ha livelli di glicemia troppo elevati..

3 Diabetici in Emilia Romagna Totale Diabetici in Emilia Romagna pari al 3,5% della popolazione residente

4 Dati ISTAT 2006 Patologie per Regione Emilia Romagna Diabete 2006 Per Regione 3,4%

5 Tasso di mortalità per il Diabete in Emilia Romagna e in Italia In Emilia Romagna il tasso di mortalità per diabete mellito è pari a 2,46 per gli uomini e il 1,70 per le donne contro una media nazionale pari a 3,14 e 2,84

6 STUDIO QUADRI Qualità dellAssistenza alle persone Diabetiche nelle Regioni Italiane Rapporto Regione Emilia - Romagna Obiettivi dello studio sono: descrivere le caratteristiche socio-demografiche del campione, la frequenza delle complicanze e i relativi fattori di rischio, i modelli di assistenza e di follow-up clinico realizzati dalle strutture preposte, laderenza alle linee guida in uso in Italia, le conoscenze sulla malattia, le misure comportamentali e terapeutiche intraprese dai pazienti stessi per controllare la malattia oltrechè la loro percezione sulla qualità dellassistenza erogata. Per ragioni di praticità ed economia di esecuzione, lo studio si è limitato a studiare le persone con diabete fra i 18 e i 64 anni, che costituiscono circa la metà della popolazione dei diabetici in Italia. Interviste da febbraio a maggio 2004 Pubblicazione dei risultati novembre-dicembre 2004

7 Quale è la principale struttura o figura assistenziale che ha seguito più da vicino i soggetti diabetici nellultimo anno della loro malattia ? Emilia Romagna Il 63% dei diabetici è seguito da un Centro Specialistico (Italia 64%) Il 33% dal Medico di Medicina Generale (Italia 29%). Studio Quadri 31/12/2004,

8 Come giudica gli orari, laccessibilità e la pulizia delle strutture che la seguono più da vicino? L85% delle persone intervistate ritiene che gli orari siano ottimi o adeguati Il 94% ritiene che abbiano una buona accessibilità. L85% dichiara che il livello di pulizia Non si sono evidenziate differenze importanti tra Emila Romagna e i dati nazionali Studio Quadri 31/12/2004

9 Come le sono sembrate la cortesia, la chiarezza delle informazioni e la disponibilità allascolto degli operatori che lhanno assistita? L89% dei diabetici intervistati ritiene che la cortesia e la disponibilità del personale siano ottime o buone. Il 92% dichiara che le spiegazioni sono chiare ed esaurienti L89% ha limpressione, durante la visita, di essere ascoltato con attenzione. I valori sono sostanzialmente simili a quelli nazionali. Studio Quadri 31/12/2004

10 Quali informazioni di base hanno ricevuto le persone con diabete sulla gestione della propria malattia? In Emilia Romagna -Il 99% dichiara di aver ricevuto informazioni sullimportanza di una dieta mirata al controllo del diabete: -l84% ha ricevuto una dieta scritta -l81% ha fatto ricorso a un Dietologo Questo valore è significativamente più elevato di quello nazionale (52%). Le principali fonti dinformazione su una corretta alimentazione sono: - Il centro diabetologico (79%) - Il Medico di Medicina Generale (53%). In Emilia Romagna, -Il 65% dei diabetici trattati con antidiabetici orali o insulina ha ricevuto informazioni su come gestire lipoglicemia (in Italia 69%) -il 50% ha ricevuto consiglio su come controllare i propri piedi. Questo valore è simile a quello nazionale. Studio Quadri 31/12/2004

11 Quante persone con diabete svolgono unattività fisica valida e regolare? L88% delle persone intervistate in Emilia-Romagna ha dichiarato di aver ricevuto informazioni relative ad una corretta attività fisica; il 76%, tuttavia, dichiara di svolgere attività fisica abitualmente e soltanto il 53% lo fa come indicato dalle linee guida (almeno 3-4 volte alla settimana per mezzora al dì). A livello nazionale, i valori corrispondenti sono l86%, il 73% e il 52%. Studio Quadri 31/12/2004 Nella nostra regione, il Centro diabetologico è stato indicato dal 70% dei pazienti quale fonte dinformazione sulla corretta pratica di attività fisica e il MMG dal 55%.

12 Le Aziende Sanitarie in Emilia Romagna Aziende USL: Azienda USL di Piacenza Azienda USL di Parma Azienda USL di Reggio Emilia Azienda USL di Modena Azienda USL di Ferrara Azienda USL di Bologna Azienda USL di Imola Azienda USL di Ravenna Azienda USL di Forlì Azienda USL di Cesena Azienda USL di Rimini Aziende Ospedaliere: Ospedali Riuniti Parma S.Maria Nuova Reggio Emilia Policlinico Modena Arcispedale S.Anna Ferrara S.Orsola-Malpighi Bologna

13 Posti di Degenza in Diabetologia

14 Posti di DegenzaDay- Hospital Abitanti Num. DiabetologiaEndocrinologia PIACENZA PARMA REGGIO EMILIA SCANDIANO204 MODENA FERRARA BOLOGNA8 ( 2 ped.)12 ( 8 ped.)8 ( 4 ped.) IMOLA RAVENNA FORLI CESENA RIMINI TOTALE Posti letto di Diabetologia/Endocrinologia in Emilia Romagna (Ministero della Sanità 2007)

15 Azienda USL di Piacenza

16 Ambulatori presenti nel distretto di Piacenza Servizi/Ambulatori (9) MedicoDietistaPsicologo ore/sett PIACENZA (Ospedale) PIACENZA (Pediatria) 53 BETTOLA5 BOBBIO10 BORGONOVO VAL TIDONE5 CORTEMAGGIORE10 CASTEL SAN GIOVANNI10 FIORENZUOLA10 MONTICELLI D'ONGINA10 Azienda USL di Piacenza Popolazione residente

17 Azienda USL di PARMA

18 Ambulatori presenti nel distretto di Parma Servizi/Ambulatori (11) MedicoDietistaPsicologo ore/sett PARMA (Med. Interna) 2010 PARMA (Serv.Mal Ric. Diab. ) 7020 PARMA (Clinica Medica) 2810 PARMA (Amb. AUSL) 20 PARMA (Pediatria) 10 BORGO VAL DI TARO7,5 COLORNO12,5 FIDENZA25 FORNOVO9,5 LANGHIRANO8 TRAVERSETOLO4 Aziende Sanitarie di Parma Popolazione residente

19 Azienda USL di Reggio Emilia

20 Ambulatori presenti nel distretto di Reggio Emilia Servizio/Ambulatorio (11) MedicoDietistaPsicologo ore/sett REGGIO EMILIA (AUSL) 1004 REGGIO EMILIA (ASMN) 10 CASTELLARANO9 CASTELNOVO DI SOTTO9 CASTELNOVO NE' MONTI2010 CORREGGIO5423 GUASTALLA5236 MONTECCHIO3025 PUIANELLO10 RUBIERA9 SCANDIANO7040 Aziende Sanitarie di Reggio Emilia Popolazione residente

21 Azienda USL di Modena

22 Ambulatori presenti nel distretto di Modena Servizi/Ambulatori (11) MedicoDietistaPsicologo ore/sett MODENA (Osp. Estense) MODENA (Policlinico) 20 MODENA (Policlinico Pediatria) 20 CARPI35 CONCORDIA4 FINALE EMILIA4 MIRANDOLA126 PAVULLO NEL FRIGNANO12 SASSUOLO58181 S. FELICE4 VIGNOLA12 Aziende Sanitarie di Modena Popolazione residente

23 Azienda USL di Ferrara

24 Ambulatori presenti nel distretto di Ferrara Servizi/Ambulatori (10) MedicoDietistaPsicologo ore/sett FERRARA7282 ARGENTA105 BERRA 2 BONDENO126 CENTO10 CODIGORO125 COMACCHIO125 COPPARO Trasferito temporaneamente a Tresigallo PORTOMAGGIORE105 TRESIGALLO2512 Aziende Sanitarie di Ferrara Popolazione residente

25 Azienda USL di Bologna e Imola

26 Ambulatori del distretto di Bologna Servizi/Ambulatori (19) MedicoDietistaPsicologo ore/sett. BOLOGNA (Pol.S.Orsola. Diabetologia)17025 BOLOGNA (Pol.S.Orsola M. Metabolismo)50252 BOLOGNA (Pol.S.Orsola Pediatria)15103 BOLOGNA (C.Hercolani)25 BOLOGNA (Osp.Maggiore-Bellaria)89 BAZZANO24 BENTIVOGLIO161 BUDRIO121 CASALECCHIO DI RENO14 CASTIGLIONE51 CREVALCORE131 LOIANO4 OZZANO21 PIANORO4 PORRETTA TERME141 S. GIOVANNI IN PERSICETO8 S. LAZZARO81 S. PIETRO IN CASALE6 VERGATO141 Aziende Sanitarie di Bologna Popolazione residente

27 Ambulatori presenti nel distretto di Imola Servizio/Ambulatorio MedicoDietistaPsicologo ore/sett IMOLA358 Azienda USL di Imola Popolazione residente

28 Azienda USL di Ravenna

29 Ambulatori presenti nel distretto di Ravenna Servizi/Ambulatori (3) MedicoDietistaPsicologo ore/sett. RAVENNA10110 FAENZA34,510 LUGO3310 Azienda USL di Ravenna Popolazione residente

30 Azienda USL di Forlì e Cesena

31 Ambulatori presenti nel distretto di Forlì Servizi/Ambulatori (5) MedicoDietistaPsicologo ore/sett FORLÌ DOVADOLA3 FORLIMPOPOLI102 MODIGLIANA1 S. SOFIA4 Azienda USL di Forlì Popolazione residente

32 Ambulatori presenti nel distretto di Cesena Servizi/Ambulatori (4) MedicoDietistaPsicologo ore/sett CESENA10030 CESENATICO92,5 SAVIGNANO SUL RUBICONE9 2,5 S. PIERO IN BAGNO2,5 2 Azienda USL di Cesena Popolazione residente

33 Azienda USL di Rimini

34 Ambulatori presenti nel distretto di Rimini Servizi/Ambulatori (2) MedicoDietistaPsicologo ore/sett. RIMINI638 RICCIONE20 Azienda USL di Rimini Popolazione residente

35 Riepilogo dati Ambulatori * Di cui 12 poliambulatori, pari al 14,2% Aziende Sanitaria Serv.di DiabetologiaAmb. DietologiaAmb. Psicologia N.Ore/Sett.N.Ore/Sett.N.Ore/Sett. Piacenza Parma11214,52201 Reggio Emilia Modena Ferrara Bologna Imola Ravenna3168, Forlì Cesena4120, Rimini Totali 86 * 2331,

36 Numero dei Servizi di Diabetologia in Emilia Romagna Numero Servizi

37 Attività in ore/settimana Ore/Settimana

38 Riepilogo dati Ambulatori/Diabetici * Di cui 12 poliambulatoriali, pari al 14,2% Aziende Sanitaria Servizi DiabetologiciAbitantiDiabetici Numero di Diabetici per ora di Attività N.Ore/SettN. Piacenza Parma 11214, Reggio Emilia Modena Ferrara Bologna Imola Ravenna 3168, Forlì Cesena 4120, Rimini Totali 86 * 2331,

39 Ore settimanali di attività ambulatoriale/numero di diabetici provincia per provincia

40 Paragone tra il1985 ed 2007

41 Posti letto di diabetologia nel 1985 e 2007

42 Origine dei dati riportati nella relazione Dati sulla popolazione: SALUTER (portale del Servizio Sanitario Regionale) Dati sui diabetici: dati ISTAT (indagine multiscopo ) Dati sui Centri: Incontri Area Vasta e informazioni raccolte personalmente dai colleghi Diabetologi Studio Quadri Emilia Romagna Censimento delle Strutture assistenziale 1985 (V.Miselli, F.Tomasi)

43 Questionario conoscitivo sullattività Piede Diabetico nella Regione Emilia Romagna Questionari inviati 31 Questionari ricevuti22 (71%)

44 Questionario conoscitivo sullattività Piede Diabetico nella Regione Emilia Romagna 3% è la percentuale media di diabetici con Piede diabetico sul totale degli assistiti 14 dei 22 (63.6%) Servizi di Diabetologia riferiscono di avere un Ambulatorio dedicato al Piede Diabetico

45 Attività dedicata al Piede Diabetico 4 giorni la settimana (da 1 a 6 gg.) 7 ore/settimana di attività media (da 2 a 42 ore/sett.) Personale dedicato un medico (100%) un infermiere professionale (100%) un podologo (14%) Questionario conoscitivo sullattività Piede Diabetico nella Regione Emilia Romagna

46 Tipo di attività svolta negli ambulatori dedicati al piede diabetico Tutti gli ambulatori svolgono: Medicazioni semplici/fasciature Prelievo di un campione per lanalisi microbiologica (tampone, biopsia) Rimozioni callosità/escare Della piccola chirurgia viene svolta solo in pochi centri: Incisione di raccolte ascessuali e drenaggio di materiale purulento Rimozione di frammenti ossei infetti (in caso di osteomielite) Disarticolazione di falangi o dita infette o necrotiche Applicazione di punti di sutura (se necessario)

47

48

49


Scaricare ppt "LA RETE ASSISTENZIALE PER IL DIABETE IN EMILIA ROMAGNA Dr. Gilberto Laffi Unità Operativa di Diabetologia S.Orsola –Malpighi Bologna Reggio Emilia 20 aprile."

Presentazioni simili


Annunci Google