La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

ASL Città di Milano – Servizio di Epidemiologia Lutilizzo dei Registri Tumori per la programmazione sanitaria X riunione annuale AIRT 5-7 aprile 2006 Luigi.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "ASL Città di Milano – Servizio di Epidemiologia Lutilizzo dei Registri Tumori per la programmazione sanitaria X riunione annuale AIRT 5-7 aprile 2006 Luigi."— Transcript della presentazione:

1 ASL Città di Milano – Servizio di Epidemiologia Lutilizzo dei Registri Tumori per la programmazione sanitaria X riunione annuale AIRT 5-7 aprile 2006 Luigi Bisanti e Antonio Russo ASL Città di Milano – Servizio di Epidemiologia

2 Ambiti di pertinenza della sanità pubblica nella patologia oncologica Obesità, fumo, etc.: riconoscimento e management Risk Assessment: comunicazione e counseling Chemio-prevenzione Screening: progettazione, conduzione e valutazione Appropriatezza Cure alla fine della vita Management del dolore Follow-up dei casi Prevenzione Detection Trattamento SopravvivenzaDiagnosi Risk assessment: counseling genetico Diagnosi tempestiva temi trasversali accesso alle cure continuità delle cure qualità delle cure valutazione analisi dei costi disuguaglianze X riunione annuale AIRT 5-7 aprile 2006 ASL Città di Milano – Servizio di Epidemiologia

3 Principali finalità di un registro tumori stimare la sopravvivenza dei pazienti affetti da cancro in funzione di caratteristiche individuali e ambientali ; X riunione annuale AIRT 5-7 aprile 2006 descrivere la frequenza e gli andamenti temporali della patologia neoplastica ; descrivere la distribuzione geografica dei casi e il loro addensamento in cluster spaziali.

4 ASL Città di Milano – Servizio di Epidemiologia Requisiti minimi di un registro tumori - IARC data di incidenza, topografia, morfologia, comportamento ; X riunione annuale AIRT 5-7 aprile 2006 identificazione anagrafica del caso (i.d., età, genere) ; modalità di accertamento

5 ASL Città di Milano – Servizio di Epidemiologia Obiettivi della Convezione CCM - AIRT X riunione annuale AIRT 5-7 aprile 2006 Migliorare la tempestività dellinformazione Estendere le attività di registrazione Consolidare le attività di registri tumori già esistenti Conservare elevati livelli di qualità e migliorare le procedure di registrazione: linee guida e manuali di registrazione, nuove classificazioni internazionali Sviluppare lautomazione e la comunicazione dei dati Migliorare laccessibilità ai dati - Banca Dati, - Rapporti su Incidenza, Prevalenza e Sopravvivenza - Rapporto Annuale sulla patologia

6 Ambiti attuali e potenziali duso dei RdT per la sanità pubblica Health services research - Outcome research –valutazioni di efficacia –risk assessment –valutazione dei costi –modificatori di accesso alla diagnosi –modificatori di accesso alle cure –modificatori della sopravvivenza ASL Città di Milano – Servizio di Epidemiologia X riunione annuale AIRT 5-7 aprile 2006

7 Ambiti attuali e potenziali duso dei RdT per la sanità pubblica Health services research - Outcome research –valutazioni di efficacia –risk assessment –valutazione dei costi –modificatori di accesso alla diagnosi –modificatori di accesso alle cure –modificatori della sopravvivenza ASL Città di Milano – Servizio di Epidemiologia X riunione annuale AIRT 5-7 aprile 2006

8 ASL Città di Milano – Servizio di Epidemiologia FRiCaM - OBIETTIVI Assegnare stime individuali di rischio di cancro della mammella alle donne che aderiscono e a quelle che non aderiscono allo screening mammografico e porre a confronto i rispettivi pattern di rischio; Verificare lefficacia dello screening sulla base del rischio a priori di tumore della mammella; Identificare gruppi a diverso rischio per tumore della mammella su cui sperimentare variazioni della periodicità e dellintensità diagnostica dello screening mammografico; Rilevare le principali differenze socio/demografiche e di stile di vita tra la popolazione afferente e quella non afferente allo screening al fine di definire strategie informative e di invito della popolazione più efficaci di quelle in uso. X riunione annuale AIRT 5-7 aprile 2006

9 ASL Città di Milano – Servizio di Epidemiologia Incidenza cumulativa di tumori della mammella per quintile dello score di Gail X riunione annuale AIRT 5-7 aprile 2006

10 ASL Città di Milano – Servizio di Epidemiologia Quintile Gail non casicasitotaleOR (95% CI)HR (95% CI) I10160 (18.6)35 (13.4) # II9298 (17.1)41 (15.7) ( )1.23 ( ) III12282 (22.5)59 (22.5) ( )1.36 ( IV12491 (22.9)63 (24.1) ( ) V10265 (18.8)64 (24.4) ( )1.77 ( ) Totale ² trend p-value ² trend p-value Validazione: confronto interno X riunione annuale AIRT 5-7 aprile 2006

11 ASL Città di Milano – Servizio di Epidemiologia Quintile Gail P-yrsE*OO/E95% CI I71237,073594,42(65,76-131,31) II917535, ,04(83,99-158,78) III , ,82(98,06-166,17) IV , ,88(105,96-176,42) V , ,88(128,52-213,11) Totale , ,73(114,49-146,43) : osservati/attesi Validazione: osservati/attesi * tassi di riferimento Registro Tumori di Milano X riunione annuale AIRT 5-7 aprile 2006

12 ASL Città di Milano – Servizio di Epidemiologia FRiCaM - Conclusioni nella popolazione afferente ad uno screening i soggetti appartenenti al quintile più alto della classificazione di Gail hanno un rischio doppio di sviluppare un tumore della mammella rispetto al quintile più basso; la popolazione che afferisce allo screening differisce per rischio rispetto a quella generale; X riunione annuale AIRT 5-7 aprile 2006

13 Ambiti attuali e potenziali duso dei RdT per la sanità pubblica Health services research - Outcome research –valutazioni di efficacia –risk assessment –valutazione dei costi –modificatori di accesso alla diagnosi –modificatori di accesso alle cure –modificatori della sopravvivenza ASL Città di Milano – Servizio di Epidemiologia X riunione annuale AIRT 5-7 aprile 2006

14 ASL Città di Milano – Servizio di Epidemiologia Modello informativo per la stima dei costi sanitari dei casi di tumore X riunione annuale AIRT 5-7 aprile 2006

15 ASL Città di Milano – Servizio di Epidemiologia Andamento della spesa sanitaria dei casi incidenti ( ) nei due anni successivi alla diagnosi - Registro Tumori di Milano X riunione annuale AIRT 5-7 aprile 2006

16 ASL Città di Milano – Servizio di Epidemiologia Andamento della spesa sanitaria dei casi incidenti ( ) nei due anni successivi alla diagnosi - Registro Tumori di Milano X riunione annuale AIRT 5-7 aprile 2006

17 ASL Città di Milano – Servizio di Epidemiologia Andamento della spesa sanitaria dei casi incidenti ( ) nei due anni precedenti il decesso - Registro Tumori di Milano X riunione annuale AIRT 5-7 aprile 2006

18 ASL Città di Milano – Servizio di Epidemiologia Andamento della spesa sanitaria dei casi incidenti ( ) nei due anni precedenti il decesso - Registro Tumori di Milano X riunione annuale AIRT 5-7 aprile 2006

19 ASL Città di Milano – Servizio di Epidemiologia Andamento della spesa sanitaria dei casi incidenti ( ) nei due anni precedenti il decesso - Registro Tumori di Milano X riunione annuale AIRT 5-7 aprile 2006

20 ASL Città di Milano – Servizio di Epidemiologia Andamento della spesa sanitaria dei casi incidenti ( ) nei due anni precedenti il decesso - Registro Tumori di Milano X riunione annuale AIRT 5-7 aprile 2006

21 Ambiti attuali e potenziali duso dei RdT per la sanità pubblica Health services research - Outcome research –valutazioni di efficacia –risk assessment –valutazione dei costi –modificatori di accesso alla diagnosi –modificatori di accesso alle cure –modificatori della sopravvivenza ASL Città di Milano – Servizio di Epidemiologia X riunione annuale AIRT 5-7 aprile 2006

22 ASL Città di Milano – Servizio di Epidemiologia Distribuzione delle sezioni di censimento di Milano per quintili di reddito X riunione annuale AIRT 5-7 aprile 2006

23 ASL Città di Milano – Servizio di Epidemiologia

24 Distribuzione della prevalenza duso del PSA nella popolazione maschile milanese X riunione annuale AIRT 5-7 aprile 2006

25 ASL Città di Milano – Servizio di Epidemiologia Andamento della prevalenza duso del PSA nella popolazione milanese per quintile di reddito ( ) X riunione annuale AIRT 5-7 aprile 2006

26 ASL Città di Milano – Servizio di Epidemiologia Rapporti standardizzati di incidenza per quintile di reddito – Tumore della prostata X riunione annuale AIRT 5-7 aprile 2006

27 ASL Città di Milano – Servizio di Epidemiologia casi incidenti nel periodo linkage con: –prestazioni ambulatoriali (PSA) –Registro Nominativo delle Cause di Morte assegnazione ad ogni caso incidente dei test PSA effettuati almeno due anni prima della diagnosi X riunione annuale AIRT 5-7 aprile 2006 Accesso al test PSA dei casi incidenti di tumore della prostata del RdT di Milano

28 ASL Città di Milano – Servizio di Epidemiologia Rischio di decesso per numero di test PSA effettuati nei due anni precedenti la diagnosi X riunione annuale AIRT 5-7 aprile 2006

29 Ambiti attuali e potenziali duso dei RdT per la sanità pubblica Health services research - Outcome research –valutazioni di efficacia –risk assessment –valutazione dei costi –modificatori di accesso alla diagnosi –modificatori di accesso alle cure –modificatori della sopravvivenza ASL Città di Milano – Servizio di Epidemiologia X riunione annuale AIRT 5-7 aprile 2006

30 ASL Città di Milano – Servizio di Epidemiologia Distribuzione dei casi di ca mammella per modalità di trattamento chirurgico Odds ratio* (OR) e relativi intervalli di confidenza al 95% (95% CI) - 1 MastectomiaQuadrantectomiaOR95% CI Classe di età* < # Patological T # Patological N* # Totale * Modello corretto per patological T ed età (ove opportuno) X riunione annuale AIRT 5-7 aprile 2006

31 ASL Città di Milano – Servizio di Epidemiologia MastectomiaQuadrantectomiaOR95% CI Anno diagnosi # Storia familiare I grado No #- Si Numero comorbidità Nessuna # Totale * Modello corretto per patological T ed età (ove opportuno) X riunione annuale AIRT 5-7 aprile 2006 Distribuzione dei casi di ca mammella per modalità di trattamento chirurgico Odds ratio* (OR) e relativi intervalli di confidenza al 95% (95% CI) - 2

32 ASL Città di Milano – Servizio di Epidemiologia MastectomiaQuadrantectomiaOR95% CI Reddito (quartili) I #- II III IV Volume chirurgia > #- ( attività specifica ) < Adesione Screening No #- Si Nato a Milano No #- Si Totale * Modello corretto per patological T ed età (ove opportuno) X riunione annuale AIRT 5-7 aprile 2006 Distribuzione dei casi di ca mammella per modalità di trattamento chirurgico Odds ratio* (OR) e relativi intervalli di confidenza al 95% (95% CI) - 3

33 ASL Città di Milano – Servizio di Epidemiologia OR95% CI Classe di età< 501# Volume chirurgia> 2001# < Reddito (quartili)I 1#- II III IV Adesione ScreeningNo1#- Si Numero comorbidità01# Modello multivariato - Casi di ca mammella early stage (T1-N0) Odds ratio (OR) e relativi intervalli di confidenza al 95% (95% CI) X riunione annuale AIRT 5-7 aprile 2006

34 ASL Città di Milano – Servizio di Epidemiologia Conclusioni predittori daccesso alla terapia radicale basso volume di casi trattati dalla struttura di ricovero maggiore età alla diagnosi presenza di patologie concomitanti adesione al programma di screening mammografico maggiore reddito X riunione annuale AIRT 5-7 aprile 2006

35 Ambiti attuali e potenziali duso dei RdT per la sanità pubblica Health services research - Outcome research –valutazioni di efficacia –risk assessment –valutazione dei costi –modificatori di accesso alla diagnosi –modificatori di accesso alle cure –modificatori della sopravvivenza ASL Città di Milano – Servizio di Epidemiologia X riunione annuale AIRT 5-7 aprile 2006

36 ASL Città di Milano – Servizio di Epidemiologia X riunione annuale AIRT 5-7 aprile 2006

37 ASL Città di Milano – Servizio di Epidemiologia

38 promettente se orientato alla Health services research - Outcome research ASL Città di Milano – Servizio di Epidemiologia X riunione annuale AIRT 5-7 aprile 2006 Lutilizzo dei Registri Tumori per la programmazione sanitaria agevole se viene ampliata linformazione raccolta se i RdT diventano parte organica di data-warehouse sanitari


Scaricare ppt "ASL Città di Milano – Servizio di Epidemiologia Lutilizzo dei Registri Tumori per la programmazione sanitaria X riunione annuale AIRT 5-7 aprile 2006 Luigi."

Presentazioni simili


Annunci Google