La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

UNITA DI CURE PRIMARIE: UN PROGETTO CON LAPPLICAZIONE DEL CHRONIC CARE MODEL PER MIGLIORARE LA QUALITA DASSISTENZA AI PAZIENTI AFFETTI DA MALATTIE CRONICHE.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "UNITA DI CURE PRIMARIE: UN PROGETTO CON LAPPLICAZIONE DEL CHRONIC CARE MODEL PER MIGLIORARE LA QUALITA DASSISTENZA AI PAZIENTI AFFETTI DA MALATTIE CRONICHE."— Transcript della presentazione:

1 UNITA DI CURE PRIMARIE: UN PROGETTO CON LAPPLICAZIONE DEL CHRONIC CARE MODEL PER MIGLIORARE LA QUALITA DASSISTENZA AI PAZIENTI AFFETTI DA MALATTIE CRONICHE AD ALTO RISCHIO DI DISABILITA E DI MORTE PREMATURA CON INTERVENTO PRO-ATTIVO

2 COINVOLGE… Paziente, Famiglia, Comunità. M.M.G. e professionisti. COINVOLGE… Paziente, Famiglia, Comunità. M.M.G. e professionisti. RICHIEDE… Una forte integrazione tra cure primarie e secondarie. Utilizzo di linee guida evidence based e di percorsi assistenziali adeguati.

3 STRATEGIE DI INTERVENTO Risk stratification Selezione dei pazienti ad alto rischio Case management Case manager Linee guida e protocolli clinici Self management

4 ELEMENTI FONDAMENTALI Risorse della comunità. Organizzazione sanitaria. Supporto allauto-cura Organizzazione team Supporto alle decisioni Sistemi informativi

5 PUNTO DI FORZA DI QUESTO MODELLO E… La rete integrata dei Servizi Distrettuali formata da: M.M.G. Specialisti Dirigenti del Distretto Infermieri professionali Terapisti della riabilitazione Personale di supporto amministrativo

6 GRAZIE PER LATTENZIONE !


Scaricare ppt "UNITA DI CURE PRIMARIE: UN PROGETTO CON LAPPLICAZIONE DEL CHRONIC CARE MODEL PER MIGLIORARE LA QUALITA DASSISTENZA AI PAZIENTI AFFETTI DA MALATTIE CRONICHE."

Presentazioni simili


Annunci Google