La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

1 Studio Legale Tributario Santacroce-Procida-Fruscione 1 FINANZIARIA 2008: lobbligo di fatturazione elettronica nei rapporti con la pubblica amministrazione.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "1 Studio Legale Tributario Santacroce-Procida-Fruscione 1 FINANZIARIA 2008: lobbligo di fatturazione elettronica nei rapporti con la pubblica amministrazione."— Transcript della presentazione:

1 1 Studio Legale Tributario Santacroce-Procida-Fruscione 1 FINANZIARIA 2008: lobbligo di fatturazione elettronica nei rapporti con la pubblica amministrazione Relatore: prof. avv. Benedetto Santacroce STUDIO LEGALE TRIBUTARIO SANTACROCE-PROCIDA-FRUSCIONE LA DICHIARAZIONE ANNUALE IVA E LA FATTURAZIONE ELETTRONICA Confindustria Genova, 28 febbraio 2008

2 2 Studio Legale Tributario Santacroce-Procida-Fruscione 2 LA NORMATIVA ITALIANA E DEFINITA, NON DEFINITIVA QUADRO NORMATIVO LEVOLUZIONE TECNOLOGICA CONDIZIONA IL LEGISLATORE

3 3 Studio Legale Tributario Santacroce-Procida-Fruscione 3 NORME FISCALI DI RIFERIMENTO Direttiva 2001/115/CEStabilisce le regole per la COMPILAZIONE, LA TRASMISSIONE E LA CONSERVAZIONE INFORMATICA DELLE FATTURE ELETTRONICHE D.M. 23/01/2004Stabilisce le modalità di assolvimento degli OBBLIGHI FISCALI RELATIVI AI DOCUMENTI INFORMATICI D.Lgs. 20/02/2004, n. 52Decreto di attuazione della Direttiva 2001/115/CE Direttiva 2006/112/CE del Rifusione della VI Direttiva Iva: art. 217 – definizione fattura elettronica artt. da 232 a 237 – trasmissione delle fatture per via elettronica artt. da 244 a 248 – obblighi specifici relativi allarchiviazione delle fatture art. 249 – diritto di accesso alle fatture archiviate per via elettronica in un altro Stato membro

4 4 Studio Legale Tributario Santacroce-Procida-Fruscione 4 FATTURA ELETTRONICA DOCUMENTO INFORMATICO predisposto in forma elettronica, con garanzia di: ATTESTAZIONE DELLA DATA AUTENTICITA DELLORIGINE INTEGRITA DEL CONTENUTO art. 21, co. 3, DPR 633/1972 … RISPETTIVAMENTE GARANTITE MEDIANTE APPOSIZIONE SU CIASCUNA FATTURA O SUL LOTTO DI FATTURE MEDIANTE SISTEMI EDI DI TRASMISSIONE ELETTRONICA RIFERIMENTO TEMPORALE FIRMA ELETTRONICA QUALIFICATA Electronic Data Interchange Sistema trasmissione elettronica dei dati

5 5 Studio Legale Tributario Santacroce-Procida-Fruscione 5 FATTURA ELETTRONICA: EMISSIONE art. 21, co. 1, ult. periodo DPR 633/1972 FATTURA SI HA PER EMESSA ALLATTO DELLA SUA CONSEGNA O SPEDIZIONE ALLALTRA PARTE ALLATTO DELLA SUA TRASMISSIONE PER VIA ELETTRONICA CM n. 45/e del 19/10/2005: - lemissione della fattura elettronica corrisponde alla trasmissione del documento - lemissione può realizzarsi anche con un messaggio, attraverso la messa a disposizione del documento (es. conservare la fattura in un sito e metterla a disposizione del cliente attraverso linvio con firma digitale e riferimento temporale di un messaggio che indichi il link con cui il cliente possa scaricare il documento) necessario in questo caso il PREVENTIVO ACCORDO DELLE PARTI SE IL TERZO COMPILA DIRETTAMENTE LA FATTURA E LA INVIA, DOVRA APPORRE LA PROPRIA FIRMA ELETTRONICA

6 6 Studio Legale Tributario Santacroce-Procida-Fruscione 6 FATTURA: EMISSIONE DA PARTE DI TERZO art. 21, co. 1, DPR 633/1972 SEMPLIFICAZIONE IN MATERIA DI EMISSIONE DELLA FATTURA POSSIBILITA ESPRESSAMENTE EVIDENZIATA IN FATTURA CEDENTE PRESTATORE PUO DELEGARE EMISSIONE FATTURA CESSIONARIO COMMITTENTE SOGGETTO TERZO art. 21, co. 2, lett. h), DPR 633/1972

7 7 Studio Legale Tributario Santacroce-Procida-Fruscione 7 FATTURA: EMISSIONE DA PARTE DI TERZO CM 45/E/2005: LA RESPONSABILITÀ DELLEMISSIONE RIMANE COMUNQUE IN CAPO AL CEDENTE/PRESTATORE E NON AL CLIENTE/TERZO EMITTENTE art. 21, co. 1, DPR 633/1972 RESIDENTI IN PAESE CON CUI NON ESISTE DIRETTA E RECIPROCA ASSISTENZA TRA AMMINISTRAZIONI FISCALI CESSIONARIO COMMITTENTE SOGGETTO TERZO DELEGA AMMESSA SE PREVENTIVAMENTE COMUNICATA A A.F. SOGGETTO PASSIVO NAZIONALE: -ha iniziato attività da almeno 5 anni; -non ha ricevuto provvedimenti di rettifica Iva nei 5 anni precedenti

8 8 Studio Legale Tributario Santacroce-Procida-Fruscione 8 FATTURA ELETTRONICA: TRASMISSIONE TRASMISSIONE ELETTRONICA TRASMISSIONE CON MEZZI TRADIZIONALI previo consenso del destinatario Modalità: EDI Posta elettronica modem doc-link apposizione firma elettronica qualificata e riferimento temporale forma ordinaria di trasmissione per emittente: sempre fattura elettronica Modalità: postalizzazione, (ove manchi consenso destinatario si ha sempre fattura cartacea spedita con mezzi elettronici) forma alternativa di trasmissione (ad es. manca consenso del destinatario a ricevere fattura elettronica) non necessaria stampa fattura anche per destinatario

9 9 Studio Legale Tributario Santacroce-Procida-Fruscione 9 FATTURAZIONE ELETTRONICA FACOLTA L. 244/2007 (L.F. 2008) – art. 1, co OBBLIGO dal 2008 nei rapporti business to government (B2G) … … successivamente anche nei rapporti business to business (B2B)

10 10 GESTIONE DOCUMENTALE INTERCOMPANY CICLO ATTIVO ESPERIENZE INTERNAZIONALI CICLO PASSIVO capogruppo e collegate GESTISCONO in modalità informatiche CONSERVAZIONE SOSTITUTIVA SOLO ALLINTERNO DEL GRUPPO (massima libertà con clienti/fornitori esterni) VANTAGGI semplificazioni nel CONTROLLO di GESTIONE e nelle RICONCILIAZIONI CONTABILI utilizzo di uno stesso SISTEMA GESTIONALE INFRAGRUPPO trasferimento di dati tra SOFTWARE GESTIONALI COMPATIBILI

11 11 UNIONE EUROPEA DANIMARCA COM(2005)229 del : i quadro strategico della Commissione europea che definisce gli orientamenti strategici di massima per la società dell'informazione ed i media invito a dotarsi di un quadro normativo, organizzativo e tecnologico atto a gestire in forma elettronica lintero ciclo degli acquisti dal , obbligo fatturazione elettronica nei rapporti con Pubbliche Amministrazioni

12 12 PP.AA. EID - Electronic Invoicing in Denmark FORNITORE SISTEMA MULTICANALE GESTIONALE genera le fatture elettroniche fatture digitate manualmente su PORTALE INTERNET invio cartaceo fattura a OUTSOURCER che scansiona e invia VANS NETWORK PP.AA. FATTURA ELETTRONICA IN FORMATO OIOXML

13 13 Studio Legale Tributario Santacroce-Procida-Fruscione 13 L. 244/2007 (L.F. 2008) – art. 1, co IMPRESE E PROFESSIONISTI FORNITORI AMMINISTRAZIONI dello STATO, anche ad ordinamento autonomo devono EMETTERE, TRASMETTERE, CONSERVARE ed ARCHIVIARE le fatture esclusivamente in formato elettronico ENTI PUBBLICI NAZIONALI REGIONI e PROVINCE AUTONOME

14 14 Studio Legale Tributario Santacroce-Procida-Fruscione 14 AMMINISTRAZIONI STATALI – ENTI – REGIONI – PROVINCE AUTONOME NON POTRANNO effettuare pagamenti, anche parziali, sino a invio in forma elettronica accettare fatture emesse o trasmesse in forma cartacea L. 244/2007 (L.F. 2008) – art. 1, co

15 15 SISTEMA DI INTERSCAMBIO (c/o Min. Economia e Finanze) IMPRESA x AMMINISTRAZIONI STATALI ENTI PUBBLICI NAZIONALI Trasmissione elettronica PEC SPC IMPRESA y IMPRESA z IMPRESA k IMPRESA w INTERMEDIARI PRIVATI REGIONI e Province autonome ISTITUTI BANCARI - CBI

16 16 Studio Legale Tributario Santacroce-Procida-Fruscione 16 D.Lgs 52/2004 – CONSERVAZIONE FATTURE le fatture elettroniche TRASMESSE O RICEVUTE in forma elettronica devono essere archiviate nella stessa forma le fatture elettroniche TRASMESSE O RICEVUTE in forma cartacea possono essere archiviate in forma elettronica


Scaricare ppt "1 Studio Legale Tributario Santacroce-Procida-Fruscione 1 FINANZIARIA 2008: lobbligo di fatturazione elettronica nei rapporti con la pubblica amministrazione."

Presentazioni simili


Annunci Google