La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

8 milioni2 milioni 2 miliardi di individui sviluppano la malattia ogni anno di morti ogni anno di individui infettati dal M. tuberculosis NEL MONDO.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "8 milioni2 milioni 2 miliardi di individui sviluppano la malattia ogni anno di morti ogni anno di individui infettati dal M. tuberculosis NEL MONDO."— Transcript della presentazione:

1 8 milioni2 milioni 2 miliardi di individui sviluppano la malattia ogni anno di morti ogni anno di individui infettati dal M. tuberculosis NEL MONDO

2 milioni nuovi casi di malattia ogni anno di individui infettati dal M. tuberculosis NELLUNIONE EUROPEA

3 Copyright ©2004 BMJ Publishing Group Ltd. Kaufmann, S H E Ann Rheum Dis 2004;63:ii50-56ii Figure 1 Reported rates of incidence of tuberculosis in the 10 new member states of the European Union and Germany (2002).

4 Forma attiva, caratterizzata dallosservazione microscopica di batteri vitali nellespettorato LA TB PUÒ PRESENTARSI IN DUE FORME: Forma latente, definita, in assenza di sintomi clinici, da una reazione di ipersensibilità di tipo ritardato quando il paziente viene stimolato per via s.c. con derivato proteico purificato PPD (test della tubercolina o di Mantoux)

5 TEST DELLA TUBERCOLINA (o test di Mantoux)

6

7

8

9 Due miliardi di individui portatori dellinfezione 8,4 milioni di nuovi casi/anno Tre milioni di morti/anno Ogni individuo malato può infettarne fino ad altri 20 La TB si può prevenire e curare Un trattamento inadeguato favorisce linsorgenza di resistenza Lo sviluppo della TB è favorito dallinfezione da virus HIV e viceversa DATI SALIENTI SULLA TB

10 FATTORI CHE HANNO FAVORITO LA RIPRESA DELLA TB NEI PAESI INDUSTRIALIZZATI 1.Immigrazione da Paesi con elevata prevalenza di TB 2.Diffusione dellinfezione da HIV 3.Emergenza di MDR 4.Problemi sociali

11 FATTORI CHE PREDISPONGONO ALLINFEZIONE DA M.tuberculosis Stretto contatto con assembramenti di persone (p.e. in scuole, ospedali, dormitori, carceri etc.) scarsa alimentazione uso di farmaci iv alcoolismo infezione da HIV (il 10%di tutti gli individui HIV-positivi è portatore di M.TB, pari a circa 400x lincidenza nella popolazione generale)

12 FATTORI CHE FAVORISCONO LA PROGRESSIONE DELLA MALATTIA ceppo di M.TB precedente esposizione vaccinazione dose infettiva status immunitario dellospite

13 Caratteristiche del Mycobacterium tuberculosis Elevato contenuto di acidi micolici e altri lipidi nella parete cellulare.

14 Caratteristiche del Mycobacterium tuberculosis diminuita permeabilità della parete cellulare ai coloranti resistenza a molti antibiotici resistenza alluccisione da parte di composti acidi e alcalini resistenza alla lisi osmotica mediata da deposizione di complemento resistenza a ossidazioni letali sopravvivenza allinterno dei macrofagi (grazie alla presenza di lipoarabinomannano) Elevato contenuto di acidi micolici e altri lipidi nella parete cellulare.

15 FARMACI ANTITUBERCOLARI FARMACI DI I LINEA:

16 FARMACI ANTITUBERCOLARI Isoniazide Meccanismo dazione: blocco della sintesi degli acidi micolici per inibizione del sistema di sintesi degli acidi grassi FAS-II. È un profarmaco, attivato dalla catalasi batterica.

17

18

19 FARMACI ANTITUBERCOLARI Isoniazide Meccanismi di resistenza: mutazione del gene che codifica per catalasi-perossidasi mutazione di geni implicati nella sintesi di acidi micolici Effetti collaterali: Reazioni di ipersensibilità (orticaria, febbre, epatite) Ittero; epatotossicità Effetti legati al deficit di vitamina B 6 Meccanismo dazione: blocco della sintesi degli acidi micolici per inibizione del sistema di sintesi degli acidi grassi FAS-II. È un profarmaco, attivato dalla catalasi batterica.

20

21 Effetti della isoniazide legati al deficit di vitamina B 6 Reazioni cutanee Tossicità neurologica: neurite periferica convulsioni anomalie mentali Tossicità ematologica: anemia

22 DIFFERENZE FARMACOGENETICHE NELLINATTIVAZIONE DELLISONIAZIDE

23

24 FARMACI ANTITUBERCOLARI: FARMACI DI I LINEA: rifamicine

25 FARMACI ANTITUBERCOLARI Rifamicine Meccanismo dazione: inibizione della RNA-polimerasi DNA dipendente blocco dellinizio della sintesi proteica

26 STRUTTURA DELLA RNA POLIMERASI BATTERICA

27 DIFFERENZE TRA RNA POLIMERASI BATTERICA E RNA POLIMERASI DEGLI EUCARIOTI I batteri esprimono una sola forma di RNA polivalente Gli eucarioti esprimono tre diverse RNA polimerasi La RNA polimerasi batterica è costituita da 5 subunità Ognuna delle RNA polimerasi eucariotiche ha una struttura quaternaria assai più complessa (p.e. la RNA polimerasi II è costituita da 8-12 subunità)

28 FARMACI ANTITUBERCOLARI Rifamicine IMPORTANTE: la RIFAMPICINA è in grado di indurre lattività degli enzimi microsomiali epatici E QUINDI …… … può dare luogo a interazioni con altri farmaci

29 FARMACI ANTITUBERCOLARI FARMACI DI I LINEA

30 FARMACI ANTITUBERCOLARI Etambutolo Meccanismo dazione: blocco delle arabinosiltransferasi implicate nella sintesi della parete cellulare

31 FARMACI ANTITUBERCOLARI FARMACI DI I LINEA

32

33 FARMACI ANTITUBERCOLARI Pirazinamide Meccanismo dazione: blocco della acido grasso sintetasi I (FAS I), implicata nella sintesi dei precursori degli acidi micolici; è un profarmaco che viene attivato a pH acido Effetti collaterali: epatotossicità escrezione di acido urico

34 FARMACI ANTITUBERCOLARI Isoniazide Rifampicina Etambutolo Pirazinamide Streptomicina FARMACI DI I LINEA:

35 FARMACI ANTITUBERCOLARI I FASE: isoniazide/rifampicina/etambutolo/pirazinamide per 2 mesi DOTS : directly observed treatment, short-course II FASE: isoniazide/rifampicina per 4 mesi

36 FARMACI ANTITUBERCOLARI fluorochinoloni etionamide cicloserina acido aminosalicilico (PAS) amikacina, kanamicina (aminoglicosidi) capreomicina FARMACI DI II LINEA:

37 TERAPIA PROFILATTICA CON AGENTI ANTITUBERCOLARI Per chi è indicata? 1.Individui esposti al M. tuberculosis che non presentano segni di infezione 2.Individui che pur essendo stati infettati non presentano segni di malattia 3.Individui con una storia di TB, in cui la malattia è in un dato momento inattiva 4.Individui immunocompromessi


Scaricare ppt "8 milioni2 milioni 2 miliardi di individui sviluppano la malattia ogni anno di morti ogni anno di individui infettati dal M. tuberculosis NEL MONDO."

Presentazioni simili


Annunci Google