La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Clausole contrattuali nella circolazione dellazienda e di pacchetti azionari Seconda Università degli Studi di Napoli Scuola di Specializzazione per le.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Clausole contrattuali nella circolazione dellazienda e di pacchetti azionari Seconda Università degli Studi di Napoli Scuola di Specializzazione per le."— Transcript della presentazione:

1 Clausole contrattuali nella circolazione dellazienda e di pacchetti azionari Seconda Università degli Studi di Napoli Scuola di Specializzazione per le Professioni Legali Modulo di Diritto commerciale avanzato anno accademico 2012/2013 Prof. Mario Campobasso

2 Trasferimento di azienda Cessione di pacchetti azionari alienante acquirente

3 Art Imprese soggette a registrazione Per le imprese soggette a registrazione i contratti che hanno per oggetto il trasferimento della proprietà o il godimento dell'azienda devono essere provati per iscritto, salva l'osservanza delle forme stabilite dalla legge per il trasferimento dei singoli beni che compongono l'azienda o per la particolare natura del contratto. I contratti di cui al primo comma, in forma pubblica o per scrittura privata autenticata, devono essere depositati per l'iscrizione nel registro delle imprese, nel termine di trenta giorni, a cura del notaio rogante o autenticante.

4 Art Divieto di concorrenza. Chi aliena l'azienda deve astenersi, per il periodo di cinque anni dal trasferimento, dall'iniziare una nuova impresa che per l'oggetto, l'ubicazione o altre circostanze sia idonea a sviare la clientela dell'azienda ceduta (2125, 2596). Il patto di astenersi dalla concorrenza in limiti più ampi di quelli previsti dal comma precedente è valido, purché non impedisca ogni attività professionale dell'alienante. Esso non può eccedere la durata di cinque anni dal trasferimento. Se nel patto è indicata una durata maggiore o la durata non e stabilita, il divieto di concorrenza vale per il periodo di cinque anni dal trasferimento.

5 Divieto di concorrenza. Casi dubbi 1) Vendita coattiva di azienda; 2) Divisione ereditaria; 3) Scioglimento società; 4) Vendita partecipazione sociale di controllo; 5) Violazioni indirette dellobbligo.

6 Art Successione nei contratti. Se non è pattuito diversamente, l'acquirente dell'azienda subentra nei contratti stipulati per l'esercizio dell'azienda stessa che non abbiano carattere personale. Il terzo contraente può tuttavia recedere dal contratto entro tre mesi dalla notizia del trasferimento, se sussiste una giusta causa, salvo in questo caso la responsabilità dell'alienante. Cessione dei contratti dimpresa

7 Art. 36 legge 392/1978 Il conduttore può sublocare limmobile o cedere il contratto di locazione anche senza il consenso del locatore, purché venga insieme ceduta o locata lazienda, dandone comunicazione al locatore mediante lettera raccomandata con avviso di ricevimento. Il locatore può opporsi per gravi motivi, entro trenta giorni dal ricevimento della comunicazione. Nel caso di cessione, il locatore, se non ha liberato il cedente, può agire contro il medesimo qualora il cessionario non adempia le obbligazioni assunte. Cessione dei contratti dimpresa

8 Art Trasferimento dell'azienda 1. In caso di trasferimento d'azienda, il rapporto di lavoro continua con l'acquirente ed il lavoratore conserva tutti i diritti che ne derivano. Cessione dei contratti dimpresa

9 Art Crediti relativi all'azienda ceduta La cessione dei crediti relativi all'azienda ceduta, anche in mancanza di notifica al debitore o di sua accettazione, ha effetto, nei confronti dei terzi, dal momento dell'iscrizione del trasferimento nel registro delle imprese. Tuttavia il debitore ceduto è liberato se paga in buona fede all'alienante. Le stesse disposizioni si applicano anche nel caso di usufrutto dell'azienda, se esso si estende ai crediti relativi alla medesima. Disciplina dei crediti dimpresa

10 Art Debiti relativi allazienda ceduta L'alienante non è liberato dai debiti, inerenti all'esercizio dell'azienda ceduta, anteriori al trasferimento, se non risulta che i creditori vi hanno consentito. Nel trasferimento di un'azienda commerciale risponde dei debiti suddetti anche l'acquirente dell'azienda, se essi risultano dai libri contabili obbligatori. Disciplina dei debiti dimpresa

11 Art Trasferimento dell'azienda 1. In caso di trasferimento d'azienda, il rapporto di lavoro continua con l'acquirente ed il lavoratore conserva tutti i diritti che ne derivano. 2. L'alienante e l'acquirente sono obbligati, in solido, per tutti i crediti che il lavoratore aveva al tempo del trasferimento. Con le procedure di cui agli artt. 410 e 411 Cod. Proc. Civ. il lavoratore può consentire la liberazione dell'alienante dalle obbligazioni derivanti dal rapporto di lavoro.

12 CESSIONE DI PACCHETTI AZIONARI Il problema delle difformità patrimoniali - Errore ? E essenziale (art c.c.) ? - Vizi o mancanza di qualità (artt. 1490, 1497) ? - Presupposizione ? - Negozio indiretto ? - Dolo (art. 1439) ?

13 Fasi contrattuali della cessione Fase precontrattuale Due diligence Data room

14 Comunicato Stampa N° 105 del 19 giugno 2007 ALITALIA: MEF, MATLIN PATTERSON PARTECIPA A FASE DI DUE DILIGENCE Il Ministero dell'Economia e delle Finanze comunica che, nell'ambito della procedura di privatizzazione di Alitalia, MatlinPatterson Global Advisers LLC - in qualità di soggetto ammesso alla presentazione dell'offerta vincolante per l'acquisto di una quota non inferiore a circa il 39,9% del capitale di Alitalia e della totalità delle obbligazioni convertibili Alitalia detenute dal Ministero stesso - ha confermato di essere interessata ad effettuare l'accesso alla data room relativa ad Alitalia per iniziare l'attività di due diligence finalizzata alla presentazione dell'offerta vincolante. L'accesso avverrà a partire dal 19 giugno Pertanto, a partire dalla suddetta data, i soggetti ammessi alla presentazione delle offerte vincolanti e allo svolgimento della due diligence saranno i seguenti: 1. AP Holding S.p.a.; 2. Cordata Unicredit Banca Mobiliare S.p.A. - Aeroflot Russian Airlines Joint Stock Company; 3. MatlinPatterson Global Advisers LLC. Roma, 19 giugno 2007

15 Fasi contrattuali della cessione Fase precontrattuale Due diligence Data room Fase contrattuale Stipulazione del contratto Closing Fase postcontrattuale Lettere di intenti Confidentiality agreements Accordi di trattative in esclusiva Accordi antiscalata Accordi sulla gestione interinale Accordi sulla determinazione del prezzo (clausole reddituali, arbitraggio) Accordi sul pagamento del prezzo (rateizzazioni, fideiussioni, ecc.) Clausole di garanzia in senso stretto

16 Legal warranties Business warranties Patrimoniali Reddituali -Sintetiche -Analitiche

17 Alcune clausole analitiche - Garanzie di lunga durata -Garanzie fiscali -Garanzie previdenziali -Danno da prodotto -Danno ecologico - Garanzie sui crediti - Garanzie sugli elementi fuori bilancio


Scaricare ppt "Clausole contrattuali nella circolazione dellazienda e di pacchetti azionari Seconda Università degli Studi di Napoli Scuola di Specializzazione per le."

Presentazioni simili


Annunci Google