La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Campionati regionali under 15 stagione 2007 - 2008 Federazione Italiana Rugby.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Campionati regionali under 15 stagione 2007 - 2008 Federazione Italiana Rugby."— Transcript della presentazione:

1 Campionati regionali under 15 stagione Federazione Italiana Rugby

2 Campionato under 15 numero squadre stagione numero squadre stagione = 170 numero squadre stagione = 168 numero squadre stagione 2004 –2005 = 160 Modalità operative indicazioni generali - Costruire dei campionati regionali annuali tenendo conto degli impegni di spesa delle società - Incentivazione per le società che partecipano con più squadre al campionato under 15 - Rivedere e semplificare la clausola che regola la partecipazione di più squadre allo stesso campionato (facilitare la partecipazione) - Recuperare le squadre, non molto organizzate, che non hanno la possibilità di iniziare il campionato in Ottobre. - Organizzazione di un campionato per livello mirante alla qualità. (per i comitati che hanno almeno 12 squadre regolarmente iscritte)

3 Organizzazione Campionati Quattro Trofei Serenissima Veneto Alpi Lombardia – Piemonte - Liguria Appennino Emilia – Toscana – Umbria – Marche – Abruzzo - Sardegna Tre mari Lazio – Campania – Puglia – Calabria - Sicilia

4 Campionato under 15 Indirizzi generali Bisogna giocare nellanno almeno 14 partite Inizio campionato: prime tre domeniche di ottobre Per i comitati con più di 12 squadre è possibile organizzare un campionato per livello - Primo momento: tre gironi da quattro squadre (sei partite) questa prima fase deve terminare entro il mese di Novembre - Seconda momento: due gironi da sei squadre: a) girone di eccellenza, b) girone di partecipazione ( le prime due squadre classificate di ogni girone partecipano al girone di eccellenza, le altre al girone di partecipazione). Nel secondo momento e possibile inserire nel campionato anche nuove squadre. Queste saranno inserite nel girone di partecipazione. (le squadre inserite nella seconda fase non assolvono obbligatorietà, ma hanno il riconoscimento attività) Termine campionato (fase qualificazione): Maggio. Fase finale quattro trofei: mese di Maggio e Giugno

5 Giornate in cui si deve fermare il campionato per attività di selezione Cercare di giocare più partite possibili IL Sabato. Non è possibile rinviare le partite programmate in calendario se non per i motivi previste in C.I. Le partite rinviate (secondo regolamento) devono essere recuperate entro il mese del rinvio

6 Trofeo serenissima Veneto Squadre iscritte Primo MomentoInizio Ottobre 8 Gironi: Partite di sola andata -5 gironi da 5 squadre, -3 gironi da quattro squadre. Seconda Momento 5 gironi (2 da otto squadre. 3 da sette squadre) - 1° Girone elite formato dalle otto squadre prime classificate nei rispettivi gironi - 2° Girone formato dalle seconde otto squadre classificate nei rispettivi gironi - 3° Girone formato dalle sette migliori 3° classificate - 4 Girone sette squadre - 5 Girone sette squadre La squadra prima classificata del girone elite partecipa alla finale quattro trofei

7 Trofeo delle Alpi (Lombardia – Piemonte – Lombardia) Lombardia 30 squadre iscritte primo momento Ottobre inizio - 8 gironi (sei da 4, 2 da tre) girone allitaliana Seconda momento inizio fine Novembre - girone elite formato dalle prime squadre classificate di ogni girone - le altre squadre più eventuali altre iscritte formeranno dei gironi su base geografica Piemonte 10 squadre iscritte primo momento Ottobre - 2 gironi da 5, partite andata e ritorno Seconda momento (insieme al comitato Ligure)tre gironi 1° girone elite (prima del girone 1,la prima del girone 2, la prima del girone Ligure, le due migliori seconde) 2° girone formato dalla peggiore seconda, le terze classificate nei gironi 1 – 2 – e Liguria, la migliore quarta 3° girone formato dalle 2 peggiori quarte classificate le quinte nei gironi 1 e 2 e ligure Liguria 5 squadre Prima fase 1 girone da 5 squadre Finale trofeo delle alpi Prime 2 classificate girone elite piemonte, 1 classificata girone Liguria/piemonte 1

8 Trofeo dellAppennino Toscana – Emilia - Marche – Umbria – Abruzzo - Sardegna Toscana … squadre Prima Momentoinizio Ottobre - 2 girone. Girone allitaliana Emilia …. squadre Prima Momento inizio Ottobre - 2 girone da 5 e 2 da sei. Girone allitaliana Abruzzo 6- Marche 3- Umbria 2 (tot 11) inizio Ottobre 2 gironi da 6 Girone allitaliana Sardegna 4 squadre inizio Ottobre 1 girone da quattro Secondo Momento per lassegnazione trofeo dellAppennino Emilia -1 girone elite formato dalle quattro squadre vincitrici dei rispettivi gironi - le restanti squadre verranno inserite in più gironi per vicinorietà Toscana - 1 girone elite formato da tre squadre (prima squadra classificata di ogni girone) - 2 gironi per vicinorietà Abruzzo/marche/umbria - 1girone elitte 4 squadre formate dalle prime di ogni girone - le altre girone vicinorietà coppa …. Terzo Momento 2 gironi da quattro squadre. Partite di solo andata cosi formati: le prime 2 dei gironi Toscana, prime tre girone Emilia, le prime 2 del girone Abruzzo, la prima del girone sardegna Girone 1Girone 2 1° Toscana1° Emilia 2° Emilia2° Toscana 2° Marche1 Sardegna 3 Emilia1° Marche Fase finale per assegnazione trofeo dellAppennino Vincente girone 1 Vs Vincente girone 2. La vincente di questa fase gioca per la finale nazionale quattro trofei

9 Trofeo tre mari Lazio – Campania – Puglia – Calabria - Sicilia Lazio 21 squadre + 1 squadra Abruzzo prima momentoinizio Ottobre girone elite: 8/10 squadre le altre squadre più gironi per vicinorietà Campania 12 squadre prima momento inizio Ottobre Due gironi per vicinorietà campionato allitaliana. … Puglia 4/Calabria1 (totale 5 squadre) Prima momento Girone unico allitaliana Sicilia 12 squadre inizio ad ottobre primo momento due gironi da ….. Per vicinorietà Seconda fase - Lazio: tenendo conto della classifica acquisita dalle squadre nel primo momento si creeranno diversi gironi. gironi costruiti per livello ( es. le prime due dei 2 gironi, quattro squadre girone 1. Terza e quarta dei 2 gironi, quattro squadre secondo girone. Quinta e sesta, quattro squadre, terzo girone.) Coppa lazio - Campania: tenendo conto della classifica acquisita dalle squadre nel primo momento si creeranno diversi gironi. gironi costruiti per livello ( es. le prime due dei 2 gironi, quattro squadre girone 1. Terza e quarta dei 2 gironi, quattro squadre secondo girone. Quinta e sesta, quattro squadre, terzo girone.) Coppa Campania - Calabria/ Puglia le prime tre formano un girone, le seconde tre un secondo girone - Sicilia: tenendo conto della classifica acquisita dalle squadre nel primo momento si creeranno diversi gironi gironi costruiti per livello ( es. le prime due dei 2 gironi, quattro squadre girone 1. Terza e quarta dei 2 gironi, quattro squadre secondo girone. Quinta e sesta, quattro squadre, terzo girone.) Coppa Sicilia le squadre prime classificate del girone 1 sicilia e girone 1calabria puglia sparegiano tra di loro in campo neutro Finale Pima girone elite Lazio V.s. Vicente sicia –Calabria Puglia


Scaricare ppt "Campionati regionali under 15 stagione 2007 - 2008 Federazione Italiana Rugby."

Presentazioni simili


Annunci Google