La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Ritiro spirituale 18 Dicembre 2009 Archidiocesi di Perugia – Città della Pieve La famiglia degli IdR.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Ritiro spirituale 18 Dicembre 2009 Archidiocesi di Perugia – Città della Pieve La famiglia degli IdR."— Transcript della presentazione:

1 Ritiro spirituale 18 Dicembre 2009 Archidiocesi di Perugia – Città della Pieve La famiglia degli IdR

2 Docenti Infanzia e primaria 74 Docenti Secondaria I° e II° Aspiranti - Supplenti 30 La famiglia degli IdR

3 Ritiro spirituale 18 Dicembre 2009 Docenti Infanzia e primaria 74 Docenti Secondaria I° e II° Cattedra completa 64 Cattedra completa Cattedra incompleta 10 Cattedra incompleta 6 16 Docenti di ruolo 23 Docenti di ruolo 28 Aspiranti - Supplenti 30

4 Ritiro spirituale 18 Dicembre Progetto formativo IRC 2009/2010 Dare forma alla famiglia degli IdR

5 Ritiro spirituale 18 Dicembre 2009 Finalità della famiglia degli IdR Vivere la COMUNIONE

6 Ritiro spirituale 18 Dicembre 2009 Finalità della famiglia degli IdR Vivere la COMUNIONE Diventare uno Specchio su cui si riflette la luce di Cristo che illumina tutti gli uomini

7 Ritiro spirituale 18 Dicembre 2009 Finalità della famiglia degli IdR Vivere la COMUNIONE Fare della Chiesa la casa e la scuola della comunione

8 Ritiro spirituale 18 Dicembre 2009 Finalità della famiglia degli IdR Vivere la COMUNIONE promuovere una spiritualità della comunione, facendola emergere come principio educativo in tutti i luoghi dove si plasma l'uomo e il cristiano,.

9 Ritiro spirituale 18 Dicembre 2009 Finalità della famiglia degli IdR Vivere la COMUNIONE Spiritualità della comunione significa innanzitutto sguardo del cuore portato sul mistero della Trinità che abita in noi, e la cui luce va colta anche sul volto dei fratelli che ci stanno accanto,.

10 Ritiro spirituale 18 Dicembre 2009 Finalità della famiglia degli IdR Vivere la COMUNIONE Spiritualità della comunione significa inoltre capacità di sentire il fratello di fede nell'unità profonda del Corpo mistico

11 Ritiro spirituale 18 Dicembre 2009 Finalità della famiglia degli IdR Vivere la COMUNIONE Spiritualità della comunione è pure capacità di vedere innanzitutto ciò che di positivo c'è nell'altro, per accoglierlo e valorizzarlo come dono di Dio:

12 Ritiro spirituale 18 Dicembre 2009 Progetto formativo IRC 2009/2010 Dare forma alla famiglia degli IdR SANTISSIMA TRINITA

13 Ritiro spirituale 18 Dicembre 2009 Il tempo della conversione passaggio La conflittualità Il RISPETTO della DIGNITA Le gelosie e linvidia La STIMA e lAMMIRAZIONE Le dicerie Dire sempre la VERITA Interruzione delle relazioni ASCOLTARSI RECIPROCAMENTE Fare tutto da soli COLLABORARE

14 Ritiro spirituale 18 Dicembre 2009 Progetto formativo IRC 2009/2010 Obiettivi Obiettivo 1 Consolidare la propria spiritualità Obiettivo 2 Affinare la propria professionalità

15 Ritiro spirituale 18 Dicembre 2009 Progetto formativo IRC 2009/2010 Contenuto Dio educatore del suo popolo (Dt 32,1-12)

16 Ritiro spirituale 18 Dicembre 2009 Progetto formativo IRC 2009/2010 Iniziative: Incontro dinizio anno scolastico Laboratori e corsi Ritiri spirituali Convegno annuale Incontro di fine anno scolastico

17 Ritiro spirituale 18 Dicembre 2009 Progetto formativo IRC 2009/2010 Strumenti per la COMUNIONE Incontri personali Incontri per gradi di scuole Commissione diocesana T utor

18 Ritiro spirituale 18 Dicembre 2009 Progetto formativo IRC 2009/2010 VERIFICA della COMUNIONE Al termine di ogni anno scolastico

19 Ritiro spirituale 18 Dicembre Strutturazione dell Ufficio per lIRC Commissione diocesana ( Rappresentanti della scuola dellInfanzia, Primaria, Secondaria di primo e secondo grado) Tutor per i diversi gradi di scuola Consulenti per laspetto didattico, pedagogico, giuridico, amministrativo

20 Ritiro spirituale 18 Dicembre Ritiro spirituale Incarnationis mysterium AVVENTO ASCOLTO SILENZIO STUPORE

21 Ritiro spirituale 18 Dicembre 2009 [1]«Ascoltate, o cieli: io voglio parlare: oda la terra le parole della mia bocca! [2]Stilli come pioggia la mia dottrina, scenda come rugiada il mio dire; come scroscio sull'erba del prato, come spruzzo sugli steli di grano. [3]Voglio proclamare il nome del Signore: date gloria al nostro Dio! [4]Egli è la Roccia; perfetta è l'opera sua; tutte le sue vie sono giustizia; è un Dio verace e senza malizia; Egli è giusto e retto. [5]Peccarono contro di lui i figli degeneri, generazione tortuosa e perversa. [6]Così ripaghi il Signore, o popolo stolto e insipiente? Non è lui il padre che ti ha creato, che ti ha fatto e ti ha costituito? [7]Ricorda i giorni del tempo antico, medita gli anni lontani. Interroga tuo padre e te lo farà sapere, i tuoi vecchi e te lo diranno.

22 Ritiro spirituale 18 Dicembre 2009 [8]Quando l'Altissimo divideva i popoli, quando disperdeva i figli dell'uomo, egli stabilì i confini delle genti secondo il numero degli Israeliti. [9]Perché porzione del Signore è il suo popolo, Giacobbe è sua eredità. [10]Egli lo trovò in terra deserta, in una landa di ululati solitari. Lo circondò, lo allevò, lo custodì come pupilla del suo occhio. [11]Come un'aquila che veglia la sua nidiata, che vola sopra i suoi nati, egli spiegò le ali e lo prese, lo sollevò sulle sue ali, [12]Il Signore lo guidò da solo, non c'era con lui alcun dio straniero. [13] Lo fece montare sulle alture della terra e lo nutrì con i prodotti della campagna; gli fece succhiare miele dalla rupe e olio dai ciottoli della roccia; [14]crema di mucca e latte di pecora insieme con grasso di agnelli, arieti di Basan e capri, fior di farina di frumento e sangue di uva, che bevevi spumeggiante


Scaricare ppt "Ritiro spirituale 18 Dicembre 2009 Archidiocesi di Perugia – Città della Pieve La famiglia degli IdR."

Presentazioni simili


Annunci Google