La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Sostenibilità e robustezza della svolta congiunturale in Toscana (e in Italia): condizioni esogene, ruolo degli imprenditori e politiche industriali. Giampiero.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Sostenibilità e robustezza della svolta congiunturale in Toscana (e in Italia): condizioni esogene, ruolo degli imprenditori e politiche industriali. Giampiero."— Transcript della presentazione:

1 Sostenibilità e robustezza della svolta congiunturale in Toscana (e in Italia): condizioni esogene, ruolo degli imprenditori e politiche industriali. Giampiero M. Gallo (Univ. di Firenze e FEDRA)

2 Struttura 1.Il quadro internazionale (premessa) 2.Aspetti del commercio int.le Toscana a)Aree di sbocco b)Capacitá di export prodotti ad alta crescita 3.Produttivitá

3 Economie emergenti Tre deviazioni da esperienze passate: Sbilancio di partite correnti USA e dollaro (relativamente) forte Bassi tassi di interesse in presenza di crescita di indebitamento pubblico Prezzi del petrolio triplicati e poco impatto sulla crescita

4 Evoluzione delle economie

5 Flussi di commercio

6 Uno sguardo alle componenti provinciali Il quadro dellimport ed export mostrato nel rapporto e completo a livello regionale Differenze notevoli si riscontrano a livello provinciale –Sia per area di destinazione –Che per settore di esportazione

7 Grado di apertura delle province al commercio

8 I saldi commerciali EU25

9 I saldi commerciali: Nord America

10 I saldi commerciali: Asia Orientale

11 Capacita di esportare prodotti ad alta domanda mondiale (b) Lombardia Veneto Emilia Romagna Toscana Marche Italia

12 Il quadro provinciale

13 Area composita Larea di esportazioni ad alta crescita della domanda e composta da –DG-Prodotti chimici e fibre sintetiche e artificiali; –DL-Macchine elettriche ed apparecchiature elettriche, ottiche e di precisione; –DM-Mezzi di trasporto; –KK- Prodotti delle attività informatiche, professionali ed imprenditoriali; –OO-Prodotti di altri servizi pubblici, sociali e personali.

14 DG – Chimica…

15 DL – Elettronica…

16 DM - Mezzi di trasporto

17 Vantaggi Comparati Rivelati Indicatore proposto da Balassa per misurare il grado di specializzazione di un territorio in un determinato settore E il rapporto fra esportazioni provinciali di settore relative alle esportazioni provinciali totali e le esportazioni nazionali di settore relative alle esportazioni nazionali totali Quando e maggiore di uno, segnala una specializzazione della provincia sul settore rispetto al dato nazionale

18 Vantaggi Comparati Rivelati – area ad alta crescita della domanda

19 Dettaglio su sottosettori Chimica Grosseto Livorno Siena Mezzi di trasporto Livorno Lucca Pisa Siena

20 Produttivita Fra i fattori che influenzano le performance di crescita, particolare ruolo riveste la produttivita. La disaggregazione provinciale mostra anche in questo caso una differenziazione di comportamenti

21 Produttivita - Regioni

22 Produttivita - Province

23 Fattori critici Spunti solo accennati riguardo a –Indagine ISTAT su nuova imprenditorialita –Analisi e proiezione dei talenti (survey Economist) –Analisi di dati di bilancio per valutare levoluzione e le determinanti di indicatori di redditivita (p.es. Economic Value Added) Per il distretto di Prato (Giunta, Bonacchi e Cipollini) fattori di successo sono le politiche commerciali, lesternalizzazione delle produzioni, lo spostamento su linee di qualita e la ricerca dellaumento di fatturato.


Scaricare ppt "Sostenibilità e robustezza della svolta congiunturale in Toscana (e in Italia): condizioni esogene, ruolo degli imprenditori e politiche industriali. Giampiero."

Presentazioni simili


Annunci Google