La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

LENCEFALO Le parti che lo compongono. In Laboratorio… Venerdì 28 gennaio ci siamo recati presso il laboratorio di chimica del nostro liceo per osservare.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "LENCEFALO Le parti che lo compongono. In Laboratorio… Venerdì 28 gennaio ci siamo recati presso il laboratorio di chimica del nostro liceo per osservare."— Transcript della presentazione:

1 LENCEFALO Le parti che lo compongono

2 In Laboratorio… Venerdì 28 gennaio ci siamo recati presso il laboratorio di chimica del nostro liceo per osservare dal vivo le parti che compongono lencefalo.Divisi per gruppi da cinque,abbiamo avuto la possibilità di sezionarlo muniti di bisturi e di individuarne le seguenti componenti: Cervello; Cervello; Cervello Cervelletto; Cervelletto; Cervelletto Talamo; Talamo; Talamo Ipotalamo; Ipotalamo; Ipotalamo Ipofisi; Ipofisi; Ipofisi Ponte; Ponte; Ponte Midollo spinale. Midollo spinale. Midollo spinale Midollo spinale

3 CERVELLO Emisferi celebrali: comprendono sia quello destro sia quello sinistro ed ognuno di loro controlla lattività della parte opposta; A loro protezione troviamo strati di tessuto connettivo chiamati meningi. Emisferi celebrali: comprendono sia quello destro sia quello sinistro ed ognuno di loro controlla lattività della parte opposta; A loro protezione troviamo strati di tessuto connettivo chiamati meningi. Corpo calloso: coadiuva la comunicazione tra i due emisferi consentendogli lelaborazione delle informazioni fornite dal nostro corpo. Corpo calloso: coadiuva la comunicazione tra i due emisferi consentendogli lelaborazione delle informazioni fornite dal nostro corpo. Emisfero sinistro Emisfero destro Corpo calloso

4 CERVELLETTO cervelletto Cervelletto: è il centro operativo che coordina i movimenti del corpo ed è anche coinvolto nei processi di apprendimento e di memoria delle risposte motorie.

5 TALAMO Talamo: contiene la maggior parte dei corpi cellulari dei neuroni che inviano informazioni alla corteccia celebrale. talamo

6 IPOTALAMO & IPOFISI ipofisi ipotalamo Ipotalamo: L'ipotalamo svolge una duplice funzione: una funzione di controllo del sistema nervoso autonomo e una funzione di controllo del sistema endocrino: due dei nuclei ipotalamici (sopraottico e paraventricolare) collegano direttamente lipotalamo allipofisi tramite neuroni che, partendo da essi e terminando con i loro assoni nei capillari della neuroipofisi formano un fascio ipotalamo- neuroipofisario che unisce i due organi e forma così il suddetto asse ipotalamo-ipofisario. Ipofisi: questa è suddivisa in due parti, di cui la neuroipofisi,formata da tessuto nervoso,è il prolungamento dellipotalamo in quanto immagazzina e secerne ormoni prodotti dallipotalamo stesso, e ladenoipofisi costituita da tessuto ghiandolare non nervoso che sintetizza esso stesso gli ormoni che secerne.

7 MIDOLLO SPINALE Midollo spinale: si trova allinterno della colonna vertebrale,convoglia le informazioni da e verso lencefalo e integra le informazioni più semplici ad alcuni tipi di stimoli. A destra la sezione trasversale del midollo spinale mostra che il sistema nervoso centrale presenta due parti distinti:la sostanza bianca costituita da assoni e sostanza grigia composta da corpi cellulari e dendridi.Come abbiamo osservato in laboratorio inoltre,il midollo spinale,al proprio interno, si presenta a forma di farfalla.

8 PONTE Ponte: Il ponte di Varolio (detto anche semplicemente ponte) è una parte anatomica dellencefalo. Embriologicamente fa parte del metencefalo insieme al cervelletto, che si trova subito dorsalmente al ponte, dal quale è separato tramite la cavità del quarto ventricolo. Ponte: Il ponte di Varolio (detto anche semplicemente ponte) è una parte anatomica dellencefalo. Embriologicamente fa parte del metencefalo insieme al cervelletto, che si trova subito dorsalmente al ponte, dal quale è separato tramite la cavità del quarto ventricolo. ponte

9 Considerazioni Ringraziamo la professoressa Catia DAmore per lopportunità concessaci.Lesperienza,infatti,ci ha permesso di rilevare le parti ricercate permettendoci di costruire nella nostra mente uno schema chiaro e distinto di come è fatto realmente un cervello.

10 A cura di: Lorenzo Braganse, Francesco Lanari, Eleonora Marcuccini,Martina Rufini e Valentina Valcelli.


Scaricare ppt "LENCEFALO Le parti che lo compongono. In Laboratorio… Venerdì 28 gennaio ci siamo recati presso il laboratorio di chimica del nostro liceo per osservare."

Presentazioni simili


Annunci Google