La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

CONOSCERE LAMBIENTE MONTAGNE, COLLINE, VULCANI EMANUELA LICCARDI.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "CONOSCERE LAMBIENTE MONTAGNE, COLLINE, VULCANI EMANUELA LICCARDI."— Transcript della presentazione:

1 CONOSCERE LAMBIENTE MONTAGNE, COLLINE, VULCANI EMANUELA LICCARDI

2 LA MONTAGNA Una montagna è un rilievo della superficie terrestre che si estende sopra il terreno circostante in unarea limitata. La sua altezza deve essere di almeno 600 metri ed il suo aspetto deve essere almeno parzialmente impervio. Se il rilievo non raggiunge i 600 metri, si definisce collina; se è esteso nella superficie, prende il nome di massiccio o catena montuosa; se il terreno è al di sopra dei 600 metri, ma non è impervio, si parla di altopiano.

3 LA COLLINA La collina è un rilievo la cui zona altimetrica è considerata più elevata della pianura, ma inferiore alle altitudini montane. La distinzione tra montagna e collina non è netta; tuttavia la definizione più diffusa vuole che i territori possano essere considerati collinari a partire dai 200 fino ai 600 metri sul livello del mare.

4 IL VULCANO In generale sono vulcani tutte le discontinuità nella crosta terrestre attraverso le quali, con manifestazioni varie, si fanno strada i prodotti dellattività magmatica endogena: polveri, gas, vapori e materiali fusi o solidi. La fuoriuscita di materiali è detta eruzione e i materiali eruttari sono: lava, cenere, lapilli, gas, scorie varie e vapore acqueo.

5 IL MONTE BIANCO

6 IL MONTE ROSA

7 IL MONTE CERVINO

8 IL MONTE EVEREST

9 IL MONTE K2

10 UNA COLLINA APPENNINICA

11 IL VESUVIO (VULCANO)

12

13 LETNA (VULCANO)

14 LO STROMBOLI (VULCANO)

15 Tu ca nun chiagne (canzone di Bovio-De Curtis) Commè bella muntagna stanotte… Bella accussì nun laggio vista maje! Nanema pare, rassignata e stanca, Sotta cuperta chesta luna janca… Tu ca nun chiagne e chiagnere me faje, Tu stanotte addò staje? Voglio a te! Chistuocchie te vonno Nata vota vedè…

16 Vecchio scarpone (canzone di Gino Latilla) Vecchio scarpone / Quanto tempo è passato Quante illusioni / Fai rivivere tu… Quante canzoni / Sul tuo passo ho cantato Che non scordo più… Lassù tra le bianche cime Di nevi eterne, immacolate al sol, Cogliemmo le stelle alpine Per farne dono ad un lontano amor.

17 La canzone delledelweiss Il più bel fiorellin del mondo E sempre ledelweiss. Fiorisce sulla rocce, sulle nevi, sui ghiacciai… Disse allalpino un dì la bella: Voglio un edelweiss. Di fiorellin, mio bellalpin, ne voglio un bel mazzin…

18 EDELWEISS O STELLA ALPINA

19 FRANCESCO PETRARCA: Ascensione al monte Ventoso Io su, per lerta montana via, con passo più moderato mindirizzavo; ma il fratel mio, per una scorciatoia inerpicandosi su per il monte, tendeva più in alto. Più pigro io, invece di salire, discendevo e a lui che, richiamandomi, madditava la strada più retta, io rispondevo che dallaltra parte del monte speravo di trovar più agevole la salita e che non mi spiaceva affatto fare più lungo ma più comodo cammino…

20 CESARE PAVESE: Paesaggio Non è più coltivata quassù la collina. Ci sono le felci e la roccia scoperta e la sterilità. Qui il lavoro non serve più a niente. La vetta è bruciata e la sola freschezza è il respiro. La grande fatica è salire quassù… Ci salgono visitatori che si accasciano sopra una pietra, sudati e affannati…

21 PAESAGGIO COLLINARE

22 PLINIO IL GIOVANE: LERUZIONE DEL VESUVIO (79 d. C.) Già la cenere cadeva sulle navi, tanto più calda e densa quanto più si avvicinava; già cadeva della pomice, e anche dei ciottoli anneriti, cotti e frantumati dal fuoco; poi ecco un inatteso boato e la spiaggia ostruita dai massi proiettati dal monte… Frattanto sul Vesuvio in parecchi punti risplendevano larghissime fiamme e vasti incendi, il cui chiarore e la cui luce erano resi più vivi dalle tenebre notturne.

23 GIACOMO LEOPARDI: La ginestra Qui sullarida schiena Del formidabil monte Sterminator Vesevo, La qual nullaltro allegra arbor né fiore, Tuoi cespi solitari intorno spargi, Odorata ginestra, Contenta dei deserti …

24 LA GINESTRA

25 ESERCIZI: 1)Cercate in wikipedia e ricopiate in un file word le definizioni delle seguenti parole: montagna, monte, collina, altopiano, massiccio, catena montuosa, cima, crepaccio, slavina, vulcano, magma, lava, lapilli, eruzione; 2)Preparate un powerpoint di sole immagini e didascalie su montagne, colline e vulcani di tutto il mondo; 3)Preparate un powerpoint sulla flora e la fauna di montagna;

26 ESERCIZI 4) Preparate un powerpoint sulle montagne e sui vulcani menzionati in questo file, dopo aver fatto adeguate ricerche in rete; 5) Raccogliete fotografie, cartoline, pensieri, poesie e altri materiali vostri o altrui, che abbiano attinenza con il tema delle montagne e dei vulcani; 6) Preparate un powerpoint sugli sport di montagna (alpinismo, sci, snowboard, parapendio ecc…).

27


Scaricare ppt "CONOSCERE LAMBIENTE MONTAGNE, COLLINE, VULCANI EMANUELA LICCARDI."

Presentazioni simili


Annunci Google