La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Presentazione a cura di Simeone Capuano e Mauro Cesareo I C.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Presentazione a cura di Simeone Capuano e Mauro Cesareo I C."— Transcript della presentazione:

1 Presentazione a cura di Simeone Capuano e Mauro Cesareo I C

2 LIslam

3 La penisola Arabica

4 Confina con il golfo Persico a est; con loceano Indiano a sud; con il deserto Siriano e con il mar Rosso a ovest; con la Mesopotamia a nord.

5 La vita dei Beduini

6 Lo storico Giorgio Cracco ha scritto, riferendosi alla penisola Arabica: I Beduini imparano la difficile arte di sopravvivere nonostante lambiente. Mangiano poco, si vestono con poco, sanno resistere alla sete, si riducono a un fascio di nervi e di ossa, con la pelle scarna e arida come la sabbia che li avvolge.

7 Le Moschee

8 I luoghi di culto islamici sono le moschee affiancate dai minareti dove i muezzin salgono per scandire il loro richiamo. Si entra in moschea solo dopo aver praticato le abluzioni rituali (lavaggio delle mani,dei piedi e del viso) e aver lasciato allingresso le scarpe.

9 La preghiera Musulmana

10 I fedeli pregano abitualmente cinque volte al giorno, ovunque si trovino, prosternati su un tappeto in direzione della Mecca. Tutti i giorni, ma con maggior frequenza il venerdì e durante il Ramadan, essi vengono invitati alla preghiera dai muezzin.

11 Il pellegrinaggio alla Kaaba

12 Prima di Maometto gli Arabi si recavano periodicamente in pellegrinaggio nella città costiera della Mecca per visitarvi gli idoli e specialmente la famosa Pietra Nera, un meteorite custodito in un edificio cubico chiamato Kaaba. Ancora oggi i buoni Musulmani compiono questo pellegrinaggio.

13 Impero Islamico

14 LImpero Islamico Agli anni della grande espansione araba, guidata da Maometto e dai suoi immediati successori, subentrarono gli anni della crisi. Ci furono le lotte fra le varie famiglie di califfi (si pensi agli Ommayyadi e agli Abbasidi) e gli spostamenti di capitali (prima Damasco e poi Bagdad).

15 GLI ARABI E LA SCIENZA Gli Arabi ebbero un ruolo fondamentale nella divulgazione della scienza nellOccidente medioevale. Si pensi alle loro traduzioni degli Elementi di Euclide e delle opere di Aristotele. Furono particolarmente versati nella matematica e nella geometria, ma non trascurarono le scienze naturali e la medicina.

16


Scaricare ppt "Presentazione a cura di Simeone Capuano e Mauro Cesareo I C."

Presentazioni simili


Annunci Google