La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

«TREND». Le tendenze delleconomia artigiana in Toscana. RAPPORTO CONGIUNTURALE - I semestre 2010 A Prato la piccola impresa batte un colpo: segnali di.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "«TREND». Le tendenze delleconomia artigiana in Toscana. RAPPORTO CONGIUNTURALE - I semestre 2010 A Prato la piccola impresa batte un colpo: segnali di."— Transcript della presentazione:

1 «TREND». Le tendenze delleconomia artigiana in Toscana. RAPPORTO CONGIUNTURALE - I semestre 2010 A Prato la piccola impresa batte un colpo: segnali di tenuta e vitalità mentre i super-grandi falliscono il rapporto è realizzato in collaborazione con PRATO, 31 gennaio 2011 Dott. Andrea Manuelli Confederazione Nazionale dellArtigianato e della Piccola e Media Impresa CNA Artigianato Pratese CNA Toscana

2 Diagnosi La crisi dellartigianato pratese – ed anche di quello regionale – perdura: cifre alla mano, il fatturato artigiano tocca infatti il proprio minimo ad inizio 2010; ci sono però alcuni segnali di inversione di tendenza nel manifatturiero e nel sistema moda nello specifico; anche la dinamica degli investimenti, apparentemente rinvigorita, è un segnale di ritorno di fiducia Confederazione Nazionale dellArtigianato e della Piccola e Media Impresa CNA Artigianato Pratese CNA Toscana

3 Fatturato – I semestre 2010 La consistenza dellartigianato CostruzioniManifatturieroServiziTotale complessivo Arezzo , , , ,5 Firenze , , , ,9 Grosseto , , , ,6 Livorno , , , ,6 Lucca , , , ,1 Pisa , , , ,5 Pistoia , , , ,7 Prato , , , ,0 Siena , , , ,9 Massa , , , ,1 Totale Trend , , , ,9 Confederazione Nazionale dellArtigianato e della Piccola e Media Impresa CNA Artigianato Pratese CNA Toscana

4 Fatturato – var % I sem10/II sem 09 Congiuntura artigiana – Prato -cfr. a 9 FatturatoConsumiInvestimentiRetribuzioni Arezzo-17,4-7,54,9-22,9 Firenze-21,3-4,51085,4-23,0 Grosseto-26,7-18,412,1-40,7 Livorno-7,3-16,51649,1-17,8 Lucca-8,5-6,3286,3-4,9 Pisa-24,2-22,0111,3-45,0 Pistoia-17,4-7,22888,0-30,6 Prato-13,4-16,93848,1-37,2 Siena-21,7-11,6-59,8-34,7 Totale 9 provincie-18,7-10,5748,8-27,2 Confederazione Nazionale dellArtigianato e della Piccola e Media Impresa CNA Artigianato Pratese CNA Toscana

5 Fatturato – var % I sem10/I sem 09 Congiuntura artigiana – Prato – cfr. a 5 ArezzoGrossetoPisa Prato Siena Totale 5 province "Trend" Fatturato-35,6-11,1-17,4-9,4-1,0-17,9 consumi-26,50,30,8-3,84,1-9,2 Investimenti-60,0-30,5263,924,1-48,146,3 retribuzioni-40,6-13,4-14,8-17,818,7-19,5 Confederazione Nazionale dellArtigianato e della Piccola e Media Impresa CNA Artigianato Pratese CNA Toscana

6 Comp. Fatturato artigiano – I sem 2010 Cfr. Prato/Toscana Confederazione Nazionale dellArtigianato e della Piccola e Media Impresa CNA Artigianato Pratese CNA Toscana

7 Evoluzioni settoriali dei fatturati – Cfr. Prato/Toscana – var. tendenziale 2010 su 2009 Confederazione Nazionale dellArtigianato e della Piccola e Media Impresa CNA Artigianato Pratese CNA Toscana

8 Fatturato artigiano totale – II sem 08=100 La congiuntura artigiana – cfr. Prato/Toscana Confederazione Nazionale dellArtigianato e della Piccola e Media Impresa CNA Artigianato Pratese CNA Toscana

9 Fatturato artigiano costruzioni – II sem 08=100 La congiuntura artigiana – cfr. Prato/Toscana Confederazione Nazionale dellArtigianato e della Piccola e Media Impresa CNA Artigianato Pratese CNA Toscana

10 Fatturato artigiano manifatturiero – II sem 08=100 La congiuntura artigiana – cfr. Prato/Toscana Confederazione Nazionale dellArtigianato e della Piccola e Media Impresa CNA Artigianato Pratese CNA Toscana

11 Fatturato artigiano tessile – II sem 08=100 La congiuntura artigiana – cfr. Prato/Toscana Confederazione Nazionale dellArtigianato e della Piccola e Media Impresa CNA Artigianato Pratese CNA Toscana

12 Fatturato artigiano servizi – II sem 08=100 La congiuntura artigiana – cfr. Prato/Toscana Confederazione Nazionale dellArtigianato e della Piccola e Media Impresa CNA Artigianato Pratese CNA Toscana

13 Fatturato – II sem. 08=100 Levoluzione della crisi a Prato Confederazione Nazionale dellArtigianato e della Piccola e Media Impresa CNA Artigianato Pratese CNA Toscana

14 Evoluzioni settoriali dei fatturati - Prato Settore1° sem 20092° sem 20091° sem 2010 Var % su 1° sem 2009 Var % su 2° Sem 2009 Tessile ,98,4 Costruzioni ,6-45,0 Metalmeccanica ,6-16,4 Trasporti ,134,5 Altri settori ,6-17,4 Totale Manifatturiero ,02,0 Totale Servizi ,7-1,0 Totale ,4-13,4 Confederazione Nazionale dellArtigianato e della Piccola e Media Impresa CNA Artigianato Pratese CNA Toscana

15 Tessile – II sem. 08=100 - Prato Confederazione Nazionale dellArtigianato e della Piccola e Media Impresa CNA Artigianato Pratese CNA Toscana

16 Metalmeccanica – II sem. 08=100 - Prato Confederazione Nazionale dellArtigianato e della Piccola e Media Impresa CNA Artigianato Pratese CNA Toscana

17 Costruzioni – II sem. 08=100 - Prato Confederazione Nazionale dellArtigianato e della Piccola e Media Impresa CNA Artigianato Pratese CNA Toscana

18 Trasporti – II sem. 08=100 - Prato Confederazione Nazionale dellArtigianato e della Piccola e Media Impresa CNA Artigianato Pratese CNA Toscana

19 Nel complesso, anche la congiuntura artigiana pratese prosegue il suo ciclo negativo, ma in modo meno intenso della media toscana, grazie ad una tenuta del manifatturiero ed una minore rilevanza rispetto al resto della Toscana delle costruzioni che comunque soffrono intensamente della crisi anche in questa provincia In unottica prettamente congiunturale (cioè confinando il cfr. sul 2009) tiene anche il macro-comparto dei servizi ma su livelli ribassati rispetto al 2008; buona comunque la performance dei trasporti, un segnale positivo in sè e anche per quello che può significare a livello di sistema produttivo locale e di distretto Conclusioni Confederazione Nazionale dellArtigianato e della Piccola e Media Impresa CNA Artigianato Pratese CNA Toscana

20 Pur non dimenticando che leconomia artigiana ha toccato il minimo proprio ad inizio 2010, è dal manifatturiero, e dalla filiera tessile in particolare, che lartigianato sembra poter invertire una tendenza negativa dovuta ad un declino di lungo termine e alle trasformazioni del distretto, oltre che alla crisi Conti economici ancora poveri di ricavi, quindi, ma lieve recupero dei margini operativi in alcuni settori (tessile in primis) grazie ad una compressione dei costi, possibile grazie alla forte flessibilità che contraddistingue il tessuto artigiano Conclusioni Confederazione Nazionale dellArtigianato e della Piccola e Media Impresa CNA Artigianato Pratese CNA Toscana

21 Un ulteriore segnale positivo proviene dagli investimenti che sono, ad inizio 2010, nuovamente in ripresa per buona parte dei settori artigiani, manifatturiero incluso Malgrado la situazione ancora di crisi, è il manifatturiero, ed al suo interno la moda, che ha le più concrete chances di ripresa, anche per il mercato a cui si rivolge e di cui lintera filiera, compresa la componente artigiana e terzista, beneficia La contrazione delle costruzioni è da valutare meglio alla luce dei prossimi dati del secondo semestre 2010: per ora i fatturati sono crollati e le prospettive del mercato locale non fanno pensare ad una ripresa immediata Conclusioni Confederazione Nazionale dellArtigianato e della Piccola e Media Impresa CNA Artigianato Pratese CNA Toscana

22 Con opportuni interventi di supporto alla penetrazione dei mercati e al posizionamento competitivo delle imprese, devono essere sfruttati ed amplificati gli ancora timidi segnali di inversione di tendenza che contraddistinguono lartigianato manifatturiero e tessile; è da qui che può partire una ripresa locale che può riportare anche la fiducia necessaria per affrontare le difficilissime sfide del distretto in unottica più positiva e costruttiva Conclusioni Confederazione Nazionale dellArtigianato e della Piccola e Media Impresa CNA Artigianato Pratese CNA Toscana


Scaricare ppt "«TREND». Le tendenze delleconomia artigiana in Toscana. RAPPORTO CONGIUNTURALE - I semestre 2010 A Prato la piccola impresa batte un colpo: segnali di."

Presentazioni simili


Annunci Google