La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Luso degli antibiotici in unUnità Operativa di Geriatria Roberto Scotto, Carmen Vedele, Jlenia Manfredini, Chiara Mussi. Cattedra di Geriatria e Gerontologia.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Luso degli antibiotici in unUnità Operativa di Geriatria Roberto Scotto, Carmen Vedele, Jlenia Manfredini, Chiara Mussi. Cattedra di Geriatria e Gerontologia."— Transcript della presentazione:

1 Luso degli antibiotici in unUnità Operativa di Geriatria Roberto Scotto, Carmen Vedele, Jlenia Manfredini, Chiara Mussi. Cattedra di Geriatria e Gerontologia Università di Modena e Reggio Emilia 53° Congresso Nazionale della Società Italiana di Gerontologia e Geriatria Firenze novembre 2008

2 Alcune regole fondamentali … Un utilizzo inappropriato e/o ritardato della terapia antibiotica ha un impatto sfavorevole sulla morbilità e mortalità Gli antibiotici devono essere utilizzati solo quando lindicazione clinica è chiara o fortemente sospettabile Devono essere utilizzati ad una corretta posologia Il loro corretto utilizzo prevede la conoscenza della farmacocinetica e farmacodinamica delle molecole impiegate

3 I tempi di una corretta terapia … la più breve possibile per ottenere leffetto terapeutico, ma sufficiente ad evitare linsorgenza di resistenze...esempi: polmonite da Gram - 21 die polmonite da pneumococco 3 giorni oltre la defervescenza

4 Antibiotici ed anziani negli anziani luso degli antibiotici deve essere cauto ed oculato perché può causare effetti collaterali interazioni con altri farmaci

5 Antibiotici ed antibioticoresistenza (1) Dal 2000 ad oggi la percentuale di antibioticoresistenza in Europa è aumentata significativamente per molti batteri e verso molti antibiotici LItalia è uno dei Paesi che contribuisce maggiormente a questo trend di resistenze in Europa

6 Antibiotici ed antibioticoresistenza (2)

7 Consumo di antibiotici in Europa

8 Scopo dello studio..... Valutare: Lappropriatezza della prescrizione di antibiotici nei pazienti ricoverati presso unUO di Geriatria per acuti Lassociazione delluso di antibiotici con i principali outcome clinici.

9 Materiali e metodi Studio retrospettivo, tre mesi invernali 171 pazienti 106 (62%) prescrizione di antibiotici durante il ricovero Età media 84,7 7,0, 64,2% femmine

10 Risultati Criteri di sepsi allingresso: 82,5%

11 Risultati (2)

12 Risultati (3)

13 Risultati (4)

14 Risultati (5) 21 pazienti assumono antibiotici senza essere stati sottoposti ad esami colturali

15 Risultati (6)

16 Relazione tra mortalità ed uso di antibiotici Mortalità intraospedaliera: 18,8% NESSUNA correlazione con il tipo di antibiotico utilizzato Fattori di rischio indipendente: comorbilità, malnutrizione, funzionalità renale compromessa.

17 Conclusioni (1) Le penicilline sono gli antibiotici maggiormente prescritti nella casistica studiata, seguono i chinolonici e le cefalosporine di terza generazione Frequente è la prescrizione di antibiotici in assenza di indicazioni laboratoristiche: spesso la motivazione clinica è per copertura Lindagine microbiologica sembra sottovalutata, in particolare nelle infezioni dellapparato respiratorio e nella sepsi. LOutcome principale (mortalità) non sembra influenzato dal tipo di antibiotico usato, ma piuttosto dalle caratteristiche cliniche del paziente anziano e dalla sua comorbilità.

18 Conclusioni (2) La tempestività della terapia antibiotica è migliorabile se sarà iniziata già allaccettazione ospedaliera in base alle caratteristiche cliniche del paziente anziano e alla sua comorbilità

19 Grazie per lattenzione


Scaricare ppt "Luso degli antibiotici in unUnità Operativa di Geriatria Roberto Scotto, Carmen Vedele, Jlenia Manfredini, Chiara Mussi. Cattedra di Geriatria e Gerontologia."

Presentazioni simili


Annunci Google