La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Department of Emergency and Organ Transplantation Urology, Andrology and Kidney Transplantation Unit University of Bari – Italy Dir. Prof. M. Battaglia.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Department of Emergency and Organ Transplantation Urology, Andrology and Kidney Transplantation Unit University of Bari – Italy Dir. Prof. M. Battaglia."— Transcript della presentazione:

1

2 Department of Emergency and Organ Transplantation Urology, Andrology and Kidney Transplantation Unit University of Bari – Italy Dir. Prof. M. Battaglia Pasquale Martino Raccomandazioni pratiche per lesecuzione dellecografia in ambito Urologico ed Andrologico

3

4 Lecografia rappresenta oramai una tecnica diagnostica irrinunciabile che fa parte del bagaglio culturale di quasi tutti gli urologi Per tale motivo oggi si sente la necessità di avere dei parametri condivisi e standardizzati per lesecuzione dellesame ………….

5 ………………………..ed un unico linguaggio per la refertazione Scopo di queste raccomandazioni è quello di cercare di fornire un agile manuale di consultazione che risponda a quanto su riportato

6 Queste raccomandazioni sono state realizzate dal gruppo di lavoro Imaging della Società Italiana di Urologia (SIU) in collaborazione con la Società Italiana di Ecografia Urologica Andrologica Nefrologica (SIEUN) Raccomandazioni pratiche per lesecuzione della Ecografia in ambito Urologico ed Andrologico Gruppo Imaging

7 Metodologia La realizzazione di queste raccomandazioni è basata sulla revisione della letteratura, sulle raccomandazioni già esistenti e sulla opinione di esperti I puntuali riferimenti bibliografici degli Autori, oltre allindicazione di testi di riferimento, rendono possibile un confronto costruttivo con laltrui esperienza clinica

8 Obiettivi - definire le finalità di ogni singolo esame ecografico - specificare le sue indicazioni - definire i requisiti tecnologici delle apparecchiature - indicare le modalità di esecuzione dellesame - riportare laccuratezza attesa dellesame in questione - indicare la documentazione da produrre - definire le modalità di refertazione

9 Parametro valutatoPattern Cistiti acute spessore parete ecogenicità aumentato ipoecogenicità Cistiti croniche non pattern caratteristici valutazione residuo pm ricerca corpi estranei in vescica Cistiti bollose spessore parete ecogenicità aumentato con bolle anecogene ipoecogenicità Diverticoli formazioni anecogene paravescicali presenza di tramite asonico con vescica scansione trans rettale può evidenziare meglio il colletto diverticolare color-doppler può permette DD fra tumori e coaguli endodiverticolari, anche se tale non è ottimale. Nei casi dubbi è indicata la CEUS Ipertrofia detrusorialespessore parete aumentato con presenza di irregolarità (trabecolature fino a pseudo diverticoli) Ipertrofia detrusoriale spessore detrusore a 250ml di riempimento vescicale Basso Livello di evidenza, raccomandazioni che richiedono una verifica su vasta scala, livello di evidenza basato su opinione di esperti e serie di casi. Parametro da valutare e consigliato da esperti Ureterocele formazione anecogena a livello del meato ureterale con evidenza al color-doppler di ureteral jet Calcolosiimmagini iperecogene con cono dombra, mobili al variare del decubito Vescica iperattiva spessore parete (BWT - bladder wall thickness) peso vescicale (UEBW–ultrasound-estimated bladder weight) assenza in letteratura di standardizzazione dei valori di cut off Ecografia vescicale: patologie benigne

10 Ecografia del pavimento pelvico Trans- perineale IntroitaleTrans-vaginale Trans- rettale Strumentazione Sonda convex MHz Sonda sector endfire 5- 7,5 MHz Sonda lineare biplana 7.5 MHz Sonda lineare biplana 7.5 MHz Posizione pazientelitotomica ortostatismo litotomica ortostatismo Qualità immagine+++++ Misura mobilità Invasività Artefatti nei cistoceli 3-4 grado

11 Tipologia di utilizzatore: Operatore con competenze urologiche che sia in grado di eseguire un esame ecografico secondo le raccomandazioni in oggetto Potenziali utilizzatori: per rendere trasparente i rapporti tra utente ed esperto del settore, si ritiene che queste raccomandazioni siano rivolte anche alle seguenti categorie: Medici di medicina generale Medici specialisti urologi ed andrologi non esperti in eco Medici specialisti di altre discipline Magistrati Avvocati Assicuratori

12 Processo di valutazione delle raccomandazioni E prevista una valutazione delleffettiva capacità delle presenti raccomandazioni di riuscire a modificare i comportamenti e di migliorare gli esiti clinici per cui sono state prodotte, attraverso procedure di controllo in via di definizione. Aggiornamento In previsione di importanti innovazioni tecnologiche e/o diagnostiche, è prevista la pubblicazione di una integrazione delle presenti raccomandazioni, verosimilmente ogni 3 anni.

13

14 PRACTICAL RECOMMENDATIONS FOR PERFORMING ULTRASOUND SCANNING IN THE UROLOGICAL AND ANDROLOGICAL FIELDS Coordinators: Pasquale Martino and Andrea B. Galosi Imaging Group - Società Italiana Urologia (SIU) In collaboration with the Società Italiana Ecografia Urologica Andrologica Nefrologica (SIEUN)

15 Grazie per lattenzione


Scaricare ppt "Department of Emergency and Organ Transplantation Urology, Andrology and Kidney Transplantation Unit University of Bari – Italy Dir. Prof. M. Battaglia."

Presentazioni simili


Annunci Google