La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

ISTITUTO COMPRENSIVO SCIPIONE LAPI APECCHIO III A UDA 3 PACE E GUERRA.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "ISTITUTO COMPRENSIVO SCIPIONE LAPI APECCHIO III A UDA 3 PACE E GUERRA."— Transcript della presentazione:

1 ISTITUTO COMPRENSIVO SCIPIONE LAPI APECCHIO III A UDA 3 PACE E GUERRA

2 GUERRA & PACE Storia - prima guerra mondiale -Rivoluzione Russa Nazismo, Stalinismo) -Seconda Guerra Mondiale -La guerra Fredda -I Conflitti Etnici -La Rivoluzione Culturale Cinese Arte -Guernica di Picasso (guerra civile spagnola ) Educazione civica -costituzine italiana Art. 11 Educazione musicale -Scienze e Tecnica Energia: il nucleare Geografia -Continenti e stati Riguardanti la guerra (America nord USA e Giappone) Italiano -il testo argomentativo -Il testo poetico (poesie di guerra: Ungaretti, Quasimodo, Brekt, Hikmet, Levi, Fortini, Calamandrei) -Brani antologici Di: guerra e futurismo Francese - Francia seconda guerra mondiale (Charles de Gaulle) -Governo fantoccio VICHY

3 IL CANTO DEGLI ULTIMI PARTIGIANI DI F. FORTINI Sulla spalletta del ponte Le teste degli impiccati Nellacqua della fonte La bava degli impiccati.[…] Sul lastrico del mercato Le unghie dei fucilati Sull erba secca del prato I denti dei fucilati.[…]

4 Schema metrico: quattro quartine, rima alternata. È una canzone composta da due ritornelli, parla di come muoiono i partigiani (fucilati o impiccati) e della libertà. Nel ritornello mostra il dolore che provavano i partigiani e spiega che gli uomini sono ridotti a pezzi. Nel primo verso troviamo lallitterazione della consonante l. Allitterazione: figura di suono che consiste nella ripetizione di uno o più suoni allinterno di un verso. Nella canzone si fa riferimento alla seconda guerra mondiale.

5 FRANCO FORTINI Nacque a Firenze nel 1917 e morì a Milano nel Fondatore della rivista politico-letteraria Ragionamenti. Ha pubblicato raccolte di poesie, libri di narrativa, saggi. Ha curato notevoli traduzioni. Nella sua opera e nella sua attività culturale ha costantemente espresso la volontà e la difficoltà di essere nella storia. Come poeta ha costituito un proprio singolare classicismo che attraversa modalità tipiche del post- ermetismo.

6 NON VERREMO ALLA META AD UNO AD UNO di Paul Èluard Non verremo alla meta ad uno ad uno ma a due a due. Se ci conosceremo a due a due, noi ci conosceremo tutti, noi ci ameremo tutti e i figli un giorno rideranno della leggenda nera dove un uomo lacrima in solitudine.

7 Schema metrico: una strofa con sette versi. Presenti tre anfore (ad uno ad uno, a due a due, a due a due). Anafora: schema metrico che consiste nella ripetizione di una parola allinterno di una frase. La poesia parla della resistenza francese. La leggenda nera dove un uomo che lacrima in solitudine questa frase della poesia parla del lutto e di un uomo che piange in solitudine.

8 PAUL ÈLUARD Nato a Parigi nel 1895 e morì a Charenton-le-Pont nel Poeta e critico della prima metà del novecento. Ha partecipato alla Resistenza francese, contro i nazisti. Dopo la guerra si è orientato sempre più verso limpegno sociale civile.Resistenza

9 LA RESISTENZA Che cosè? È la lotta che viene combattuta per liberare i paesi sotto il nazifascismo. Chi sono i partigiani? Persone molto diverse fra loro, che combattono un nemico comune e per raggiungere la libertà. Tra questi ci sono: comunisti, socialisti, cattolici, liberali, monarchici, soldati ed ex ufficiali. Dove si ebbe la resistenza? in Italia; in Francia; in Polonia; in Russia; in Jugoslavia Perché si formano i CLN (Comitati di liberazione nazionale)? Sono stati formati per tenere unite le diverse anime politiche della resistenza. Sono composti dai rappresentanti dei sei partiti politici formatisi dopo il 1943: democratico-cristiano, comunista, socialisti, partito dazione, liberale e democratico del lavoro.

10 Né à Lille en La première guerre mondiale ( ) il blesse à la bataille de Verdun (1916). Charles de Gaulle est fait prisonnier. Libéré au moment de lArmistice, le 8 novembre la Seconde Guerre mondiale ( ) en juin 1940, le maréchal Pétain chef du gouvernament français, signe lArmistice avec Hitler. La France est occupée par les allemands. Charles de Gaulle sinstalle a Londres doù il lance à la radio, son célèbre appel du 18 juin pour inciter la peuple français à résister contre les occupation. Après la liberation, de Gaulle entraprend à la tête du governament, de fair recostruis le pays. Depuis 1954 la France est confrontée à une guerre en Algerie. En mai 1958, une ensurrection éclate en Algerie. Le président de la répblique française, René Coty, propose a charles de Gaulle de devinir President du conseil, pour aider à résoudre cette crise. En 1962 de Gaulle fait adopter une réforme très importante: le presisent de la republique sera desomais élu au sufrage universel. En 1969 il propose une reforme sur la regionalisation qu nest pas approuvèe. Charle de Gaulle décède le 9novembre Un personaggio che ricordiamo nella resistenza francese è Charles da Gaulle

11 BELLA CIAO Una mattina mi son svegliato, O bella ciao, bella ciao, Bella ciao, ciao, ciao, Una mattina mi son svegliato E ho trovato linvasor. O partigiano portami via O bella ciao, bella ciao, Bella ciao, ciao, ciao, O partigiano portami via Che mi sento di morir. E se io muoi da partigiano O bella ciao, bella ciao, Bella ciao, ciao, ciao, E se io muoio da partigiano Tu mi devi seppellir. Tra le canzone dei partigiani troviamo bella ciao che colleghiamo con musica

12 Mi seppellisci lassù in montagna o bella ciao, bella ciao, bella ciao, ciao, ciao, mi seppellisci lassù in montagna sotto lombra di un bel fior. Tutte le genti che passeranno o bella ciao, bella ciao, bella ciao, ciao, ciao, tutte le genti che passeranno mi diranno «che bel fior!». e questo è il fiore del partigiano o bella ciao, bella ciao, bella ciao, ciao, ciao, e questo è il fiore del partigiano morto per la libertà

13 La liberazione è avvenuta il 25 aprile nel 1945 da parte di: partigiani Alleati (inglesi e americani)

14 STATI UNITI Capitale: Washington Forma di governo: confederazione di 50 stati Popolazione: 288 milioni Densità: 30 ab/kmq Clima continentale, a ovest mediterraneo, nelle montagne zone aride. Popolazione: prevalentemente bianca, neri, mulatti, meticci, zambos, orientali, messicani e cubani. (melting pot) Economia: pil molto elevato, agricoltura di tipo commerciale molto moderna e meccanizzata per esportazioni. Industria: tecnologica, elettronica, informatica, farmaceutica e aerospaziale.

15 CARTINA STATI UNITI

16 Ipertesto realizzato da: -Marconi Elisa; -Burani Massimiliano; -Rossi Laura; -Fontanelli Chiara


Scaricare ppt "ISTITUTO COMPRENSIVO SCIPIONE LAPI APECCHIO III A UDA 3 PACE E GUERRA."

Presentazioni simili


Annunci Google