La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Dammi un 5 ! Servizio Igiene degli Alimenti e della Nutrizione Belluno, 19 ottobre 2006 Come promuovere un adeguato consumo di frutta e verdura.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Dammi un 5 ! Servizio Igiene degli Alimenti e della Nutrizione Belluno, 19 ottobre 2006 Come promuovere un adeguato consumo di frutta e verdura."— Transcript della presentazione:

1 Dammi un 5 ! Servizio Igiene degli Alimenti e della Nutrizione Belluno, 19 ottobre 2006 Come promuovere un adeguato consumo di frutta e verdura

2 Qual è il tuo alimento preferito ?

3 Le scelte alimentari non dipendono dai valori nutrizionali

4 Armonia Intimità Cura Sicurezza Adeguato apporto principi nutritivi

5 Con le prime pappe tutto cambia… Lambiente fa la differenza !

6 Il coraggio del gusto Il gusto come determinante nelle scelte

7 La piramide alimentare

8 Caratteristiche Frutta I frutti oleosi (noci, nocciole, arachidi, mandorle) e quelli farinosi (castagne datteri) hanno caratteristiche nutrizionali completamente differenti: poveri di acqua (40%circa), ricchi in grassi e carboidrati e quindi un elevato contenuto energetico. Quella fresca contiene circa l80% di acqua Scarsa densità energetica Buona fonte di vitamine (vit. C e vit. A) Buona fonte di Sali minerali (potassio) Contiene fibra Contiene una discreta quantità di zuccheri semplici Contiene antiossidanti

9 Caratteristiche Verdura e Ortaggi Contengono circa l80-90 % di acqua (ad eccezione dei legumi) Elevato potere saziante Buona fonte di vitamine (vitamina C, vit. A) Buona fonte di Sali minerali (potassio) Elevata digeribilità Contengono antiossidanti Elevata fibra

10 LE VITAMINE Sostanze organiche molto diverse fra loro indispensabili in piccole quantità allorganismo per facilitare e consentire lo svolgimento di processi di vitale importanza e la sintesi di molti componenti fondamentali per la vita e per la salute. Non forniscono energia Sono essenziali LIPOSOLUBILIIDROSOLUBILI A D EK Gruppo B CPP

11 I SALI MINERALI Sono sostanze indispensabili allorganismo perché svolgono funzioni strutturali, attivano numerose reazioni metaboliche e mantengono lequilibrio idro-elettrolitico. Non forniscono energia Sono essenziali

12 I SALI MINERALI Frutta e ortaggi contengono anche calcio e ferro ma questi non sono facilmente assimilabili

13 PER UNA MIGLIORE QUALITÀ DI FRUTTA E VERDURA È BENE: Seguire la stagionalità Consumarla fresca Cuocerla in modo adeguato

14 FRUTTA GENFEBMARAPRMAGGIULUGAGOSETOTTNOVDIC Albicocche Arance Clementin e Fragole Mele Pere Pesche Susine Limoni Kiwi Uva Linee guida in materia di miglioramento della qualità nutrizionale nella ristorazione scolastica Regione Veneto

15 VERDURA GENFEBMARAPRMAGGIULUGAGOSETOTTNOVDIC Asparagi Bietola Carota Carciofi Cetrioli Cavoli Cicoria Fagiolini Fagioli Finocchi Lattuga Linee guida in materia di miglioramento della qualità nutrizionale nella ristorazione scolastica Regione Veneto

16 VERDURA GENFEBMARAPRMAGGIULUGAGOSETOTTNOVDIC Melanzane Patata Peperoni Pomodoro Piselli Rape rosse Radicchio Sedano Spinaci Zucchine Zucche Linee guida in materia di miglioramento della qualità nutrizionale nella ristorazione scolastica Regione Veneto

17 Verdura e Frutta conservate per lungo tempo prima di essere consumate, subiscono notevoli perdite di vitamine Una prolungata cottura in acqua degli ortaggi porta ad una notevole perdita di vitamine e di minerali.

18 La Fibra Residuo delle pareti delle cellule vegetali NON digerito dagli enzimi digestivi delluomo

19

20 Lassunzione di FIBRA con gli alimenti è stata messa in relazione alla riduzione del rischio per importanti malattie cronico- degenerative, in particolare i tumori al colon-retto, il diabete e le malattie cardiovascolari National Research Council, 1989

21 LE SOSTANZE ANTIOSSIDANTI Sono delle sostanze presenti in frutta e verdura che hanno una funzione protettiva poiché contrastano lazione dei radicali liberi.

22 RADICALI LIBERI

23

24 ALCUNE SOSTANZE ANTIOSSIDANTI PIGMENTI VEGETALI: polifenoli, bioflavonoidi VITAMINE : vit.C, vit.E e betacaroteni MICRONUTRIENTI ED ENZIMI: selenio, rame, zinco, glutatione, coenzima Q10, melatonina, acido urico.

25 Unalimentazione varia è il modo più semplice e sicuro per garantire, in misura adeguata, lapporto di tutte le sostanze nutrienti indispensabili allorganismo. Variare riduce il rischio dellingestione ripetuta e continuativa di sostanze estranee eventualmente presenti nei cibi, sia di composti antinutrizionali contenuti naturalmente in alcuni alimenti.

26 QUANDO ASSUMERE FRUTTA E VERDURA ?

27

28 Importante momento di aggregazione e di educazione alimentare dove si impara ad assaggiare e apprezzare tutti gli alimenti. La ristorazione scolastica La mensa scolastica ha il compito di abituare il bambino a mangiare cibi sani necessari alla sua crescita e a variare la dieta.

29 La ristorazione scolastica ALCUNI CONSIGLI : Proporre in tavola la verdura fin dallapparecchiatura Inventare nomi di fantasia adatti ai bambini (Carote alla Bugs Bunny, Spinaci alla braccio di Ferro,…) Frullare le verdure e inserirle come condimento dei primi piatti Proporre la frutta come snack di metà mattina o del pomeriggio Proporre ogni tanto la macedonia di frutta Verdura non sminuzzata Dare il buon esempio

30 PREPARAZIONI SIMPATICHE

31 Per rendere attraente un pasto è importante che questo sia allegro !

32 PAROLA AI BAMBINI qual è la cosa più bella? … e quella più brutta ? cè qualche cosa che manca ? cosa sentono le proprie orecchie ? … e cosa vorrebbero sentire ? cè un modo migliore per disporre tavoli e sedie? lambiente è accogliente ? … cosa faresti per migliorare lambiente? Le loro esperienze in mensa

33 Le frasi da non dire Mangialo che … ….è buono ! ….fa bene ! ….lha fatto la cuoca Silvana! …è costato un sacco di soldi!

34 Le frasi da non dire Se mangi tutto la maestra è contenta! Mangia tutto! Altrimenti non guardi i cartoni! Pensa ai bambini che patiscono la fame!

35 A scuola Lesperto NON funziona!

36 A scuola Stimolare i bambini ad esplorare il mondo Frutta e Verdura I 5 sensi Frutta e Verdura nella storia I prodotti tipici italiani La stagionalità : lorto a scuola Favole e filastrocche con frutta e verdura Aiutiamoli a difendersi dalla pubblicità?????

37 CONCLUSIONI Un incremento del consumo di frutta e verdura permette un miglioramento dello stato di salute !

38 Dammi un 5 ! Servizio Igiene degli Alimenti e della Nutrizione Belluno, 19 ottobre 2006 Come promuovere un adeguato consumo di frutta e verdura


Scaricare ppt "Dammi un 5 ! Servizio Igiene degli Alimenti e della Nutrizione Belluno, 19 ottobre 2006 Come promuovere un adeguato consumo di frutta e verdura."

Presentazioni simili


Annunci Google