La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

INDICOD-ECR Istituto per le imprese di beni di consumo TRACCIABILITA E RFID: IL CONTROLLO DEI FLUSSI DI PRODOTTO Stefano Bergamin Direttore Area Agroalimentare.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "INDICOD-ECR Istituto per le imprese di beni di consumo TRACCIABILITA E RFID: IL CONTROLLO DEI FLUSSI DI PRODOTTO Stefano Bergamin Direttore Area Agroalimentare."— Transcript della presentazione:

1 INDICOD-ECR Istituto per le imprese di beni di consumo TRACCIABILITA E RFID: IL CONTROLLO DEI FLUSSI DI PRODOTTO Stefano Bergamin Direttore Area Agroalimentare Milano – 9 Novembre 2004

2 Supporti per lefficienza delle filiere agroalimentari ALEIDOS 2 UNA DEFINIZIONE Materie Prime e Packaging Processo di Trasformazione Stoccaggio Magazzino di distribuzione Negozio Consumatore UNI La capacità di ricostruire la storia e di seguire lutilizzo di un prodotto mediante identificazioni documentate relativamente ai flussi materiali e agli operatori di filiera Downstream Upstream

3 Supporti per lefficienza delle filiere agroalimentari ALEIDOS 3 ELEMENTI COSTITUTIVI Identificazione univoca Prodotti e Configurazioni Operatori e Locations Rilevazione e registrazione dei dati TCP Traceability Control Points –Cambio di titolarità o responsabilità –Cambio di forma –Cambio di configurazione di packaging Gestione dei legami Tra ID prodotto, ID Location, Eventi Comunicazione EDI Etichetta Tag RFID

4 Supporti per lefficienza delle filiere agroalimentari ALEIDOS 4 IL PUNTO DI VISTA DELLAZIENDA DI MARCA Un sistema di Tracciabilità è un sistema per il controllo dei flussi di distribuzione Dovè il prodotto oltre la prima consegna diretta? Serve la collaborazione dei vari gates Il perno di qualsiasi sistema di tracciabilità è lidentificazione delloggetto da tracciare, che può agire a diversi livelli. Merceologia Cod. Articolo Numero Lotto Numero Serie

5 Supporti per lefficienza delle filiere agroalimentari ALEIDOS 5 UN AUSILIO NELLA LOTTA ALLA CONTRAFFAZIONE Un ausilio, non la soluzione… Se un oggetto fosse in grado di lasciare un segno ad ogni suo passaggio? Se questo segno fosse trascritto in una base dati accessibile?

6 Supporti per lefficienza delle filiere agroalimentari ALEIDOS 6 ASPETTI CRITICI E OPPORTUNITA La struttura di identificazione può essere contraffatto La funzione dei numeri di serie I sistemi di lettura degli identificatori devono essere generici se i gates attraversati sono generalisti. Trading libero o filiere controllate? Dove cè trading libero la rete di tracciabilità deve essere standard, le tracce devono essere passive Sistemi di identificazione passiva Informazioni sui passaggi da processi di gestione

7 Supporti per lefficienza delle filiere agroalimentari ALEIDOS 7 LA TECNOLOGIA RFID Identificazione passiva Traccia involontaria Nessun carico operativo aggiuntivo Il network di Tracciabilità spedizionedoganamagazzinonegozio Fabbrica ISDogana ISMagazzino ISNegozio IS EPC Network Azienda IS

8 Supporti per lefficienza delle filiere agroalimentari ALEIDOS 8 UNO SCENARIO Chip RFID con numero seriale a bordo sul singolo pezzo/cartone… Gates dotati di capacità di rilevare passivamente i numeri seriali e di rappresentare il flusso in entrata in una rete di dati… Autorizzati = Canali di vendita ufficiali / noti Istituzionali = Dogane La contraffazione del numero di serie genera un anomalia al passaggio ad un qualsiasi gate… Le applicazioni esistenti: Pharma/FDA/USA

9 GRAZIE PER LATTENZIONE GRAZIE PER LATTENZIONE STEFANO BERGAMIN Direttore Area Agroalimentare Indicod-ECR


Scaricare ppt "INDICOD-ECR Istituto per le imprese di beni di consumo TRACCIABILITA E RFID: IL CONTROLLO DEI FLUSSI DI PRODOTTO Stefano Bergamin Direttore Area Agroalimentare."

Presentazioni simili


Annunci Google