La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

GLAST Italia 1 Riunione Glast Italia – Pisa, 18/02/2002 GLAST:Stato della collaborazione internazionale ed italiana R.Bellazzini I.N.F.N.- Pisa.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "GLAST Italia 1 Riunione Glast Italia – Pisa, 18/02/2002 GLAST:Stato della collaborazione internazionale ed italiana R.Bellazzini I.N.F.N.- Pisa."— Transcript della presentazione:

1 GLAST Italia 1 Riunione Glast Italia – Pisa, 18/02/2002 GLAST:Stato della collaborazione internazionale ed italiana R.Bellazzini I.N.F.N.- Pisa

2 GLAST Italia 2 Riunione Glast Italia – Pisa, 18/02/ PDR review: molto lusinghiero: …..A strong consortium of groups in Italy has taken responsibility for assembling and testing all ladders, trays and towers. This is a crucial contribution to the Tracker, which is being executed in very effective and competent manner. ….A consortium of groups in Italy led by R. Bellazzini at INFN Pisa has taken on the responsibility for assembling the detector ladders, trays and towers. This is a crucial contribution to the project and the LAT is very fortunate to have secured the participation of this experienced and competent group. … Recommendations 1. Baseline the Tracker with increased contingency Evaluate pre-production ICs thoroughly to ensure success of full 2. production run Refine assembly and test procedures.…….

3 GLAST Italia 3 Riunione Glast Italia – Pisa, 18/02/ % baselined. 3.CDR- Critical Design Review in tarda estate, construction readyness 4.Situazione francese: riorganizzazione. IN2P3 struttura meccanica CNES detector modules (cristalli) 5.Firmato MoA fra DOE e NASA. 6.Maggiore attenzione del DOE verso GLAST (temono la NASA, crescita costo, contingenza). 7.GLAST dovra redigere rapporti molto accurati sullandamento delle attivita incluse quelle allestero. Il Project Technical Manager visitera lItalia allinizio di marzo. 8.Inizio attivita di costruzione in Italia: 1900 SSD da testare. 9.Lanciate gare per la produzione dei ladders. 10.Lanciate gare per SSD (problema IVA ed aumento dei costi dovuti al peggioramento del cambio). 11.Schedule richiede di procurarsi la maggior parte dei 5000 SSD entro lanno. 12.A giugno dovremmo richiedere un ulteriore finanziamentoallINFN per almeno 800 SSD.

4 GLAST Italia 4 Riunione Glast Italia – Pisa, 18/02/ Preoccupazione per situazione di stallo ASI (MoA e finanziamenti). 14.La preoccupazione e estesa anche al Management NASA e SLAC di GLAST che stanno pensando ad intraprendere qualche iniziativa di pressione politica. 15.Riunione commissione congiunta ASI-INFN. Outcome: cross-check delle partecipazioni a progetti ASI di persone INFN. 16.Faccia a faccia IDT (19 febbraio). Intgration issues. 17.SSAC meeting. Collaboration meeting in estate. Italia? 18.Gruppo II a gugno di vitale importanza.


Scaricare ppt "GLAST Italia 1 Riunione Glast Italia – Pisa, 18/02/2002 GLAST:Stato della collaborazione internazionale ed italiana R.Bellazzini I.N.F.N.- Pisa."

Presentazioni simili


Annunci Google