La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Attività del gruppo Babar Napoli D. Monorchio. Sommario Analisi –B –B D*a 1 Tools/Computing –Studio selettore K L –Supporto alla farm di Padova Altro…

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Attività del gruppo Babar Napoli D. Monorchio. Sommario Analisi –B –B D*a 1 Tools/Computing –Studio selettore K L –Supporto alla farm di Padova Altro…"— Transcript della presentazione:

1 Attività del gruppo Babar Napoli D. Monorchio

2 Sommario Analisi –B –B D*a 1 Tools/Computing –Studio selettore K L –Supporto alla farm di Padova Altro…

3 B : motivations In the Standard Model B SM (B ) = ( )x10 -4 Strong helicity suppression for B e decays ratio of vacuum expectation values for two Higgs doublets. Beyond the Standard Model Charged Higgs mass Charged Higgs mediated amplitude occurs in two Higgs doublet extensions W.Hou, Phys. Rev. D. 48, 2342 Branching Fraction could be enhanced or suppressed Possibility to constraint the (m H+,tan parameter space B SM (B ) | V ub | = ( )x10 -3 (Semilep. B decays) f B = MeV (Lattice QCD) B (B ) = B SM (B ) + W + b u + B+ B+ W +, H + b u + B+ B+ GuglielmoGianni Diego

4 B : la tecnica ~ 71% of the total width Final state contains: 1 track (+ 1 0 in the channel) 2-3 neutrinos Weak kinematical constraints Need to clean the experimental enviroment Reconstruct the other B (tag B) of the event Our analysis use hadronic tag Main decay modes: 0 204o Branching Fraction ( %) Look for signal in the rest of the event B tag e+e+ e-e- Y B sig D(*) / D K

5 B : la misura Main discriminating variable E extra = E (extra neutral clusters) Signal peaks at zero Compare the background expectations with the number of observed events to extract the signal yield [1.3 ] -0.9 B (B ) = ( )x10 -4 [2.2 ] B (B ) = ( )x10 -4 B (B ) = ( stat 0.3 bkg 0.2 eff ) x10 -4 [2.6 ] Semileptonic tag analysis: Hadronic tag analysis: Combined Result: SM prediction: B = ( ) x10 -4 Belle result: B = ( ) x –0.51 [3.5 ] Submitted to PRD arXiv: v1 BaBar PRD76, E extra GeV

6 B : risultati e prospettive Ripeteremo lanalisi sul dataset completo di BaBar il doppio della statistica Miglioramenti a Tagging Selezione Yield extraction Nostri talks a conferenze CKM Dic.06 GuglielmoLeptonic decays at the B-factories Nagoya IFAE Apr.07 DiegoDecadimenti rari del B alle B-factories Napoli EPS Lug.07 DiegoLeptonic B decays at BaBar Manchester SUSY Lug.07 GuglielmoLeptonic B decays at BaBar Karlshue SIF Sett.07 GianniDecadimenti leptonici del mesone B Pisa Our Plan The comparison between the SM expectation and the BaBar combined result allows to exclude regions on the (m H+,tan plane B (B ) = B SM (B ) Tesi Phd Gianni

7 B D*a 1 : motivations Studio dei parametri della risonanza a 1 [ I G (J PC ) = 1 - (1 ++ )] –Scarsa consistenza tra le misure attuali di massa e larghezza –Misura delle ampiezze che contribuiscono al decadimento a1 Necessità analisi del Dalitz plot Il PDG si limita a stime conservative: M a1 = (1230 ± 40) MeV/c 2 (250 Γ a1 600) MeV/c 2 Guglielmo Diego Roberto CLEO DELPHI(1) DELPHI(2) DELPHI(3) OPAL(1) ARGUS KEK DELCO MARK-II ARGUS(2) WA76 WA103 MAC AMST(1) AMST(2) G OMEZ D UMM ISGUR A RGUS(2) - A MST(1) Inoltre il canale B D * a 1 è sensibile alle asimmetrie CP time-dependent collegate alla fase debole (2 + ) con e angoli del Triangolo Unitario

8 B D*a 1 : la tecnica Primo tentativo di studiare la a 1 nel decadimento B D * a 1 con a 1 Elevata statistica 380 M di coppie BB raccolte da BaBaR (L on 347 fb - 1 ) Elevato BR (B D * a 1 ) 1% Buona purezza Possibilità di rigettare i fondi ricostruendo completamente la B Possibilità di esplorare tutto lo spettro in massa della a 1 Limiti delle attuali tecniche sperimentali per lo studio della 1 : Esperimenti adronici Fondi elevati Decadimenti del Spazio delle fasi limitato (cut-off ad alta massa)

9 B D*a 1 : stato del lavoro M 3 (GeV/c 2 ) Risultati in accordo con le stime del PDG Errori solo statistici In corso lo studio delle incertezze sistematiche 1.5 M 3 (GeV/c 2 ) 1.75 Estendendo il fit a range più ampi di M 3 il 2 peggiora notevolmente La parametrizzazione in termini di una singola risonanza non è sufficiente Per individuare altri possibili stati J P che contribuiscono al sistema dei 3 pioni necessaria lanalisi dei Dalitz Plot M a1 = (1195 ± 2) MeV/c 2 Γ a1 = (481 ± 10) MeV/c 2 2 /ndf = 12/9 P( 2 ) 21 % Tesi Roberto Misura preliminare di massa e larghezza Tesi Mario

10 Control Sample per i K L Studio di tecniche per migliorare lidentificazione dei K L –Interagisce nel calorimetro e nellIFR (Non decade nel detector) –Fattibilità veto K L Molte analisi ne gioverebbero –B Necessario definire un campione di controllo sui dati caratterizzato da: –Alta statistica –Buona purezza D *+ D 0 π + K *- π + K 0 L π - Gianni

11 Control Sample per i K L I K 0 L sono ricostruiti a partire da cluster del EMC o dellIFR non associati a tracce cariche. La direzione è ottenuta dal vettore che parte dal vertice del sistema π + π - e punta al centroide del cluster. Impulso dei K 0 L ottenuto a partire da masse nominali delle particelle e dai momenti ricostruiti. Variabile discriminante (m) = m D* -m D0 Stessa catena di decadimento ma con I K s fornisce la normalizzazione. K L nellIFRK L nel calorimetroKSKS (m) = m D* -m D 0 ~ 3fb -1 D(*) D KLKL

12 Supporto Farm di Padova Event Reconstruction dei dati sperimentali di BaBar avviene a Padova 330 nodi di calcolo – fino a 2.2 fb -1 / giorno (ER) 22 data servers: 31TB spazio disco Due librerie L700 – capacita` 1400 cassette –fino a 560TB di dati in linea Si processano i dati in tempo reale –Necessità di monitoring costante Diego Prendiamo dati e li processiamo anche durante le festività Natalizie!

13

14 Workshop Anacapri! Dopo il grande successo della prima edizione… Momento di interazione tra teorici e sperimentali sulle tematiche legate al flavour Non solo B-factories… Guglielmo Diego Crisostomo

15 Super B See C.Sciacca talk Organizzazione Workshop su fisica del B Conclusioni B : Analisi conclusa Pianificato update a 750 fb -1 B D*a1: in corso Misura preliminare dei parametri della 1 Studio performance selettore dei K L Monitoring Farm dedicata alla Event Reconstruction

16 Backup

17 The m H vs. tan plot For a fixed value of tan and increasing values of m H : 1)Small higgs mass: the BF is enhanced (ruled out by the measurement) 2)The BF approach the SM prediction and can not be resolved over the uncertainty (start the gap). 3)The NP factor become less than 1 and the BF is suppressed but still we are not able to resolve it. 4)The BF is significantly suppressed (ruled out by the measurement) 5)The suppression term approach 1 and we loose exclusion again B (B ) = B SM (B ) in two Higgs doublet extensions of the SM: 1 BaBar preliminary

18

19 Super-B!!! See C.Sciacca Talk

20 Guglielmo Gianni Diego Roberto Crisostomo G. De Nardo – Leptonic decays at B-factories CKM 2006, Nagoya, Japan December 2006 D. Monorchio – Decadimenti rari del mesone B alle B- factories - Incontri di Fisica delle Alte Energie 2007 – April 2007, Napoli, Italy D.Monorchio – Leptonic B decays at BaBar – European Physical Society Conference On High Energy Physics 2007 – July 2007, Manchester, England G. De Nardo – Leptonic B decays at BaBar – The 15th International Conference on Supersymmetry and the Unification of Fundamental Interactions – July 2007, Karlsruhe, Germany G.Onorato – Decadimenti leptonici del mesone B - – XCIII Congresso Nazionale della Società Italiana di Fisica – September 2007, Pisa, Italy

21 CLEO DELPHI(1) DELPHI(2) DELPHI(3) OPAL(1) ARGUS KEK DELCO MARK-II ARGUS(2) WA76 WA103 MAC AMST(1) AMST(2) G OMEZ D UMM ISGUR A RGUS(2) - A MST(1) M a1 (MeV/c 2 ) a1 (MeV/c 2 ) M a1 a1 W.-M. Yao et al. (Particle Data Group), J. Phys. G33, 1 (2006). Modo di decadimento della a 1 Branching Ratio ( CLEO ) ( ) S-wave % ( ) D-wave 1.3 % ( ) S-wave 0.56 % ( ) S-wave 2.04 % % f 0 (1230) 7.4 %


Scaricare ppt "Attività del gruppo Babar Napoli D. Monorchio. Sommario Analisi –B –B D*a 1 Tools/Computing –Studio selettore K L –Supporto alla farm di Padova Altro…"

Presentazioni simili


Annunci Google