La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Corso di Diritto Tributario Internazionale Stabile organizzazione.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Corso di Diritto Tributario Internazionale Stabile organizzazione."— Transcript della presentazione:

1 Corso di Diritto Tributario Internazionale Stabile organizzazione

2 Definizione convenzionale di stabile organizzazione Il concetto di stabile organizzazione comprende sotto un unico nomen due fenomeni economici qualitativamente distinti: 1) lesercizio allestero di unattività mediante una serie di mezzi materiali organizzati direttamente dalloperatore economico: stabile organizzazione materiale; 2) la presenza su un mercato estero senza lesercizio di unattività, ma attraverso un rappresentante, estrinsecata attraverso modalità e figure giuridiche diverse e quindi con un legame materiale meno intenso: stabile organizzazione personale 2

3 3 Larticolo 5 del Modello OCSE Nellarticolo 5 viene descritto il concetto di stabile organizzazione materiale ai paragrafi da 1 a 4 : con la definizione contenuta al paragrafo 1; con la lista positiva di sedi che costituiscono stabile organizzazione al soddisfacimento delle altre condizioni previste, al paragrafo 2; con la lista negativa contenuta nel paragrafo 4 e, quindi, la definizione di stabile organizzazione da cantiere, illustrata al paragrafo 3. Larticolo prosegue con la definizione di stabile organizzazione personale illustrando la nozione di agente dipendente al paragrafo 5 e quella di agente indipendente al paragrafo 6. Infine, al paragrafo 7, viene chiarito che il rapporto di controllo non è motivo sufficiente per considerare una controllata stabile organizzazione della controllante.

4 4 La stabile organizzazione materiale Definizione 1. Ai fini della presente Convenzione, lespressione stabile organizzazione designa una sede fissa di affari in cui limpresa esercita in tutto o in parte la sua attività daffari.

5 Art. 5 – par. 2 Lespressione stabile organizzazione comprende in particolare: a) una sede di direzione b) una succursale c) un ufficio d) unofficina e) un laboratorio f) una miniera, un pozzo petrolifero o di gas, una cava o ogni altro luogo di estrazione di risorse naturali;

6 6 Requisiti minimali per la stabile organizzazione materiale esistenza di unistallazione daffari, stabilità, connessione con lesercizio normale dellimpresa, idoneità a produrre un reddito

7 7 a) a) Lesistenza di una sede daffari e il diritto duso Secondo il Commentario il termine sede daffari comprende ogni luogo, attrezzature o installazioni usati per lo svolgimento dellattività dimpresa, anche se non fossero esclusivamente utilizzati a tale scopo. Secondo il Commentario è sufficiente che limpresa abbia a disposizione uno spazio che utilizza per lo svolgimento della propria attività economica, indipendentemente che lo occupi legalmente o illegalmente.

8 Esempi dal Commentario Casi in cui la sede del cliente non può esser considerata a disposizione del fornitore e, conseguentemente, non si realizzano i presupposti per avere una sede fissa daffari presso il cliente: - venditore che visita regolarmente un importante cliente per prendere ordinativi dacquisto ed incontra il direttore degli acquisti nel suo ufficio; - impresa di trasporti su strada che utilizza per diversi anni un punto spedizioni presso il magazzino di un cliente allo scopo di spedire le merci acquistate dal cliente Casi in cui la sede costituisce una stabile organizzazione: limbianchino che, per due anni, passa tre giorni alla settimana nellufficio di grandi dimensioni del cliente, il dipendente di una società al quale, per un lungo periodo di tempo, viene consentito di utilizzare un ufficio nella sede principale di unaltra società (o di una società recentemente acquisita dal gruppo) per assicurarsi che questultima adempia ai contratti conclusi

9 9 b) b) La stabilità dellinstallazione La stabilità dellinstallazione è da intendersi in duplice accezione: -in senso temporale, è necessario che linstallazione si presti ad unutilizzazione durevole da parte dellimpresa Riguardo al grado di permanenza della sede daffari il Commentario avverte che si deve fare riferimento allo scopo temporaneo o permanente per il quale la stabile organizzazione è stata istituita -in senso spaziale, il criterio della localizzazione è soddisfatto non solo tutte le volte in cui la sede daffari è fissa nel senso di immobile ed ancorata stabilmente ad un certo luogo fisico, considerando sufficiente lesistenza di una connessione tra la sede daffari e una determinata area geografica Vi è uneccezione al principio della fissità della sede daffari, ribadita anche dal Commentario, che riguarda i cantieri di costruzione e montaggio

10 10 c) c) La connessione con lesercizio normale dellimpresa Linstallazione deve esser finalizzata allo svolgimento di una attività rientrante nel quadro normale degli affari posti in essere dallimprenditore estero e, purché tale attività sia in relazione di servizio rispetto agli obiettivi globali di impresa, è irrilevante che si esplichi nel settore commerciale, finanziario, tecnico o contabile Fondamentale è la connessione, in rapporto di strumentalità o di oggetto dellattività commerciale, con lesercizio dellimpresa e che listallazione serva per lesercizio attivo dellattività dimpresa e non per una manifestazione statica della stessa (ad es. deposito o spazio espositivo)

11 11 d) d) Lidoneità a produrre un reddito Questo requisito non è ritenuto indispensabile ai fini dellesistenza di una stabile organizzazione. Infatti se, da un lato, è sicuramente assiomatico asserire che, nell'ambito della struttura di un'organizzazione economica ben condotta, ogni parte contribuisce alla produttività dell'impresa; dall'altro lato, non è detto che nell'ampio contesto dell'intera organizzazione una certa installazione avente carattere produttivo debba conseguentemente essere considerata stabile organizzazione e quindi soggetto d'imposta. Questo concetto è ribadito laddove si legge: as stated in paragraph 3 above, the activity need not to be of a productive character.

12 12 La stabile organizzazione personale Il principio della stabile organizzazione personale è formulato nei paragrafi 5 e 6 dellarticolo 5 del modello OCSE, che introducono rispettivamente i concetti di agente dipendente e agente indipendente ricollegandovi diverse conseguenze fiscali. La stabile organizzazione personale è costituita dalla presenza dellimpresa su un mercato estero attraverso un "rappresentante. Si estrinseca mediante modalità e figure organizzative molteplici, e quindi con un legame materiale meno intenso o addirittura inesistente

13 Par 5 "nonostante le disposizioni dei paragrafi 1 e 2, quando una persona - diversa da un agente che goda di uno status indipendente, al quale si applicano le disposizioni del paragrafo 6 - agisce per conto di unimpresa ed ha, ed abitualmente esercita in uno Stato contraente, il potere di concludere contratti in nome dellimpresa, si considera che tale impresa abbia una stabile organizzazione in questo Stato, in relazione ad ogni attività intrapresa dalla suddetta persona per limpresa, a meno che lattività di detta persona sia limitata a quelle indicate al paragrafo 4 che, se esercitate mediante una sede fissa di affari, non farebbe di tale sede fissa una stabile organizzazione ai sensi delle disposizioni di tale paragrafo" Par 6 "non si considera che unimpresa abbia una stabile organizzazione in uno Stato contraente soltanto perché essa eserciti la sua attività in questo Stato mediante un mediatore, un commissionario generale o ogni altro agente che goda di uno status indipendente, a condizione che tali persone agiscano nellambito della loro ordinaria attività"

14 14 a) a) Lagente dipendente Il par 5, dellart. 5, ha ad oggetto la figura del c.d. "agente dipendente". Tale concetto è definito, in prima battuta in negativo, cioè come una persona che non sia un agente indipendente (figura descritta al paragrafo 6 dellart.5). In positivo si tratta di una società o persona fisica che, per lestensione dei suoi poteri o per la natura della sua attività, è in grado di vincolare limpresa non residente, in relazione ad attività commerciali di una certa rilevanza nello Stato considerato. allorché unimpresa estera disponga in uno Stato di un agente dipendente, ma costui non abbia il potere di concludere contratti a nome dellimpresa, egli non costituisce una stabile organizzazione personale

15 15 Lagente indipendente Il par. 6 dellart. 5 esclude che costituisca una stabile organizzazione personale dellimpresa estera un "agente indipendente" (mediatore, un commissionario generale o altro intermediario o soggetto). Affinché ciò si realizzi, occorre che lagente sia indipendente dallimpresa estera tanto giuridicamente, quanto economicamente e che, quando agisce per conto dellimpresa, ciò rientri nella sua ordinaria attività È fondamentale verificare se il rischio dimpresa ricade sullagente o sullimpresa che egli rappresenta. Il requisito dellindipendenza economica risulta esser mancante nel caso in cui vi sia un agente giuridicamente indipendente che però operi esclusivamente per limpresa.

16 Il test della stabile organizzazione Domanda 1: cè una stabile organizzazione materiale? a) Si. E irrilevante lulteriore accertamento della stabile organizzazione personale. b) No. Continua alla domanda 2. Domanda 2: le attività dellagente sono limitate a quelle di carattere preparatorio o ausiliario? a) Si. Non cè stabile organizzazione personale. b) No. Continua alla domanda 3. Domanda 3: lagente ha il potere di concludere contratti a nome dellimpresa? a) No. Non ce stabile organizzazione personale. b) Si. Continua alla domanda 4. Domanda 4: lagente è giuridicamente ed economicamente indipendente dallimpresa estera? a) No. Cè stabile organizzazione personale. b) Si. Continua alla domanda 5. Domanda 5: lagente svolge le operazioni per conto dellimpresa estera nellambito della sua ordinaria attività? a) No. Ce stabile organizzazione personale. b) Si. Non cè stabile organizzazione personale.


Scaricare ppt "Corso di Diritto Tributario Internazionale Stabile organizzazione."

Presentazioni simili


Annunci Google