La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Dallinvenzione al brevetto: una lettura in chiave competitiva Dott. Mattia Passigato.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Dallinvenzione al brevetto: una lettura in chiave competitiva Dott. Mattia Passigato."— Transcript della presentazione:

1 Dallinvenzione al brevetto: una lettura in chiave competitiva Dott. Mattia Passigato

2 Indice: 1. Cosè il brevetto 2. Utilizzo del brevetto negli Stati Uniti e in Europa. Il caso Italiano 3. Utilizzo strategico del brevetto

3 1. Cosè il brevetto? Il brevetto è un titolo mediante il quale viene conferito il monopolio temporaneo di sfruttamento commerciale del trovato, consistente nel diritto esclusivo di realizzarlo, disporne o farne oggetto di commercio, nonché di vietare a terzi produrlo, usarlo, metterlo in commercio, venderlo o importarlo in un determinato territorio.

4 Caratteristiche fondamentali: Temporaneità: durata massima della privativa: 20 anni Territorialità: definizione strategica del dove brevettare

5 Tipologie di brevetto Brevetto per invenzione Modelli industriali A) Modelli di utilità B) Modelli e disegni ornamentali Nuove varietà vegetali* Topografie dei prodotti a semiconduttori* * entrate in vigore da settembre 2004

6 Requisiti della brevettabilità Novità Originalità Applicabilità industriale Liceità

7 Estensione della tutela allestero Convenzione dUnione di Parigi - diritto di Priorità Brevetto internazionale (PCT) - deposito centralizzato di ununica domanda di brevetto - rapporto di ricerca internazionale - unica pubblicazione - possibilità di un unico esame preliminare - nazionalizzazioni al termine della procedura

8 Brevetto Europeo (EPO) - deposito centralizzato di ununica domanda di brevetto - rapporto di ricerca europeo - unica pubblicazione - esame sostanziale di merito - nazionalizzazioni al termine della procedura Brevetto comunitario - riduzione dei costi - regime linguistico - sistema giudiziario

9 Costi del brevetto europeo, paragonato a quello statunitense e giapponese Spese per la pratica e le ricerche Spese desame Tassa di licenza Tassa di rinnovo Spese di traduzione Onorari degli agenti Totale Europa Usa Giappo ne

10 Vantaggi: Unica domanda di brevetto per fare richiesta in più Paesi Grazie allistituto della priorità, scelta strategica del dove brevettare (1 anno) Diminuzione dei costi (brevetto comunitario)

11 2. Utilizzo del brevetto negli Stati Uniti e in Europa. Il caso Italiano INVENZIONI A DUE VELOCITA' Concessioni di brevetti europei e statunitensi TotaleIma* (%) Europa ,8 Usa ,9 Italia/Eu (%)2,52,92,82,85- Eu/Usa (%)19,916,019,321,4- *Incremento medio annuo calcolato dal 1997

12 Visione Americana del brevetto Fase finale del processo di ricerca Utilizzo a fini competitivi, non solo difensivi Brevetto come asset aziendale uffiici specializzati

13 Visione europea del brevetto Brevetto come strumento difensivo Difficoltà nel capirne i reali vantaggi Il brevetto è visto come un costo

14 Classifica europea per la richiesta di brevetti fatta dai Paesi europei. Confronto con altre aree rilevanti Stati Europei Numero di brevetti richiesti Percentuale sul totale 1)Germania ,47 2)Francia7.4276,37 3)Olanda6.5605,54 4)Gran Bretagna4.8394,15 5)Svizzera4.1743,58 6)Italia3.6303,15 7)Svezia2.5652,20 Usa ,32 Giappone ,89 Totale

15 Classifica europea per la richiesta di brevetti fatta dai Paesi europei. Confronto con altre aree rilevanti. 2003

16 Il caso italiano: motivi del poco utilizzo della privativa Dimensione industriale limitata Scarsa innovatività del sistema italiano Costi elevati Scarsa comprensione e valutazione delle opportunità e dei vantaggi del brevetto Difficile difesa del brevetto

17 3. Utilizzo strategico del brevetto Brevetto o segreto industriale? Ponderazione della scelta in funzione di molti fattori

18 Il percorso dallidea al brevetto BrevettoSegreto Scelta in funzione di: strategia aziendale, mercato di riferimento, prodotti concorrenti, aziende concorrenti, imitabilità del prodotto. Vantaggi: -protezione, -monopolio, -ricavi extra. Svantaggi: -costi brevetto, -pubblicazione, -tempo. Vantaggi: -tempo, -costo nullo. Svantaggi: -rischio, -mancato guadagno. IDEA

19 Vantaggi economici del brevetto e strategie di sfruttamento Considerata e assunta lipotesi di brevettare, bisogna successivamente cercare di trarne il massimo vantaggio competitivo, espresso in termini economici, ricordandosi che per mantenere efficace la privativa bisogna pagare una tassa annuale. Il valore economico che i brevetti rivestono per unazienda è quindi da individuare nel contributo che essi portano ai suoi profitti.

20 Tale contributo può esplicarsi in vari modi: Fabbricazione e vendita del prodotto in esclusiva Concessione di licenze Condizione di maggior favore nel trasferimento di tecnologie Cessione del brevetto Difesa e promozione delle vendite Aumento di prestigio e ottenimento di finanziamenti

21 Fabbricazione e vendita del prodotto in esclusiva Sfruttamento del brevetto senza concessione di licenze Il ritorno economico è dato da: volume delle vendite e prezzo di monopolio Questa politica viene scelta considerando alcuni fattori:

22 a) La frazione del mercato che può essere servita dai propri canali di distribuzione e di vendita b) Le dimensioni dellazienda e le risorse disponibili c) Lefficacia della protezione brevettuale d) I prezzi praticabili e) Le norme in materia di attuazione obbligatoria

23 Politica dei prezzi: I) Prezzi di penetrazione II) Prezzi massimi politica adottata per prodotti per i quali si prevede una rapida obsolescenza I) Prezzi discendenti politica adottata per prodotti per i quali si prevede una lunga affermazione sul mercato, al di là dei limiti di tempo imposti dalla privativa

24 Concessione di licenze: il licensing LICENSING OUT I fattori a favore della concessione di licenze 1) compenso derivante dalla concessione 2) instaurazione di rapporti con altre imprese 3) possibilità di scambio di licenze tra imprese 4) possibilità di allargamento del mercato I fattori contro la concessione di licenze 1) perdita della posizione di monopolio (licenza non esclusiva) 2) perdita della possibilità di sfruttamento dell'invenzione (licenza esclusiva) 3) pericolo di dispersione del know-how aziendale

25 LICENSING IN I fattori a favore dell'acquisto di licenze 1) risparmio dei costi di ricerca e sviluppo 2) risparmio del tempo necessario per la ricerca e lo sviluppo 3) partecipazione, senza particolari rischi, a una posizione brevettuale acquisita I fattori contro l'acquisto di licenze 1) rinuncia a rafforzare la propria posizione nel settore della ricerca 2) onere del compenso da pagare al licenziante Altri fattori da analizzare 1) durata residua della privativa 2) ambito territoriale della licenza 3) brevetto core e non-core 4) esclusività o non esclusività

26 Possibili forme di pagamento dei contratti di licenza Percentuale sul fatturato Generalmente si attesta intorno al 25-30% degli utili E il criterio più utilizzato Quota fissa Royalty predefinita che il licenziatario si impegna a pagare indipendentemente dal fatturato Quota decrescente Royalties decrescenti nel tempo

27 Condizione di maggior favore nel trasferimento di tecnologie Vantaggi nel licenziare brevetti e know-how 1) stipulare contratti di maggior durata 2) concordare un maggior ammontare delle royalties 3) ottenere un maggior affidamento per quanto riguarda la protezione delle proprie tecnologie 4) maggior controllo e definizione dellarea geografica in cui opera il licenziante Svantaggi nel licenziare brevetti e know-how 1) il licenziante può proseguire l'attività in caso di rottura del contratto 2) in caso di divulgazione, il know-how non può essere tutelato perché di dominio pubblico

28 Cessione del brevetto Il diritto di esclusiva è allutilizzo dellinvenzione è trasferito del titolare ad un altro soggetto Può avvenire quando: a) il brevetto non riguarda il core business b) il brevetto concerne unarea strategica da dismettere

29 Difesa e promozione delle vendite Difesa dellidea da a) contraffazione b) copiatura Promozione delle vendite utilizzare il brevetto per conferire al prodotto maggior credito, prestigio e appetibilità agli occhi del cliente. Es: pubblicità sulletichetta del prodotto o televisiva

30 Aumento di prestigio e ottenimento di finanziamenti Immagine aziendale: si crea limmagine di unazienda protesa verso posizioni avanzate, costantemente impegnata in attività innovativa. Maggior facilità nellottenimento finanziamenti

31 Considerazioni finali Il brevetto porta con sé moltissimi vantaggi e moltissime possibilità di sfruttamento I brevetti saranno determinanti per stabilire vincitori e vinti nella competizione tra aziende Senza questa privativa, il futuro di unazienda potrebbe essere in mano di altri


Scaricare ppt "Dallinvenzione al brevetto: una lettura in chiave competitiva Dott. Mattia Passigato."

Presentazioni simili


Annunci Google