La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Insufficienza Respiratoria Definizione-1 Linsufficienza respiratoria è una condizione morbosa causata dallincapacità dellapparato respiratorio di garantire.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Insufficienza Respiratoria Definizione-1 Linsufficienza respiratoria è una condizione morbosa causata dallincapacità dellapparato respiratorio di garantire."— Transcript della presentazione:

1 Insufficienza Respiratoria Definizione-1 Linsufficienza respiratoria è una condizione morbosa causata dallincapacità dellapparato respiratorio di garantire adeguati scambi gassosi tra aria ambiente e sangue. Essa può essere definita come una condizione nella quale la pressione parziale di O2 è al di sotto di 60 mmHg (escludendo lipossiemia che deriva da uno shunt destro- sinistro), associata o meno ad una pressione parziale di CO2 sopra i valori normali (ad esclusione del compenso metabolico allalcalosi metabolica).

2 SO2PaO2 %mmHg T = 37° pH = 7.40

3 Insufficienza Respiratoria VALORI NORMALI DI PaO2 e PaCO2 Pressione parziale di O2 nel sangue arterioso (PaO2 mmHg) = – x età ± 5 (20 – 70 a) Pressione parziale di CO2 nel sangue arterioso (PaCO2 mmHg) =

4 TRASPORTO di OSSIGENO Contenuto di O2 nel sangue arterioso CaO2 ml/100ml (o vol%) = {1.3 x HB(g/dl) x SaO2(%) } + {(0.003 x PaO2(mmHg) } Trasporto alla periferia DO2 (ml/min/m 2 ) = Q x CaO2 Consumo di O2 VO2 (ml/min/m 2 ) = Q x (CaO2-CvO2) Estrazione tissutale O2ER (%) = VO2/DO2

5 ACRF OSSIGENOTERAPIA Indicazioni Metodi di monitoraggio Sistemi per la somministrazione di O2 Guida alla somministrazione di O2

6 ACRF: OSSIGENOTERAPIA INDICAZIONI ALLOSSIGENOTERAPIA-1 Supplemental oxygen is appropiate in acute conditions when there is laboratory documentation of a PaO2 below 60 mmHg or when arterial saturation is below 90%: tissue hypoxia is commonly assumed to be present at these laboratory values ACCP-NHLBI Conference on Oxygen Therapy. Chest 1984; 86:

7 ACRF: OSSIGENOTERAPIA INDICAZIONI ALLOSSIGENOTERAPIA-2 In the resting patient, even the most severe clinical hypoxemia due to pulmonary insufficiency does not itself lead to generalized tissue anaerobiasis….. When present the anaerobic metabolism is related to a systemic cyrculatory disorder, with resultant inadequate tissue perfusion Marino, The ICU Book, 1991

8 ACRF: OSSIGENOTERAPIA MONITORAGGIO NON INVASIVO: PULSOSSIMETRO-1 HbO2: assorbe luce dello spettro rosso RHb: assorbe luce dello spettro infrarosso La trasmissione di ciascuna onda luminosa è inversamente proporzionale alla concentrazione di HbO2 e RHb SO2 (%) = (HbO2/HbO2+RHb) x 100 Solo la luce alternante dovuta alla pulsazione viene rilevata (pulsossimetro) Eliminazione del segnale da qualsiasi fonte non pulsatile (vene, tessuti, pigmenti) Non vengono misurati altri tipi di emoglobina (HbCO, metaemoglobina)

9 ACRF: OSSIGENOTERAPIA MONITORAGGIO NON INVASIVO: PULSOSSIMETRO-3 LIMITI Inadeguato per valutare piccole variazioni di PaO2 Inutile nel monitoraggio del paziente con IR da intossicazione di CO ACCURATEZZA 2-3%>70% Variabile <70% Variabile in paziente emodinamicamente instabile

10 ACRF: OSSIGENOTERAPIA SISTEMI PER LA SOMMINISTRAZIONE DI O2 SISTEMAFlusso O2(L/min)FIO2 Cannule nasali Maschera semplice M. parziale rirespirazione M. non-rirespirazione Maschera Venturi

11 ACRF: OSSIGENOTERAPIA SISTEMI PER LA SOMMINISTRAZIONE DI O2 SISTEMAFlusso O2(L/min)FIO2 Cannule nasali Maschera semplice M. parziale rirespirazione M. non-rirespirazione Maschera Venturi

12 ACRF: OSSIGENOTERAPIA SISTEMI PER LA SOMMINISTRAZIONE DI O2 Maschere a rirespirazione e non-rirespirazione


Scaricare ppt "Insufficienza Respiratoria Definizione-1 Linsufficienza respiratoria è una condizione morbosa causata dallincapacità dellapparato respiratorio di garantire."

Presentazioni simili


Annunci Google