La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

AIDS IN ITALIA 2003 CASI DI AIDS 1982-2003: 51,968 (64.6% deceduti) SIEROPOSITIVI STIMATI: 120,000 4000 – 5000 nuove infezioni allanno in Italia Circa.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "AIDS IN ITALIA 2003 CASI DI AIDS 1982-2003: 51,968 (64.6% deceduti) SIEROPOSITIVI STIMATI: 120,000 4000 – 5000 nuove infezioni allanno in Italia Circa."— Transcript della presentazione:

1 AIDS IN ITALIA 2003 CASI DI AIDS : 51,968 (64.6% deceduti) SIEROPOSITIVI STIMATI: 120, – 5000 nuove infezioni allanno in Italia Circa il 50% degli infetti ignora la propria sieropositività Nel 60% dei casi la scoperta della sieropositività coincide con la diagnosi di AIDS Il 12 % dei nuovi pazienti rifiuta la terapia Negli USA le nuove infezioni sono allanno

2 CASI DI AIDS IN ITALIA PER SEMESTRE DI DIAGNOSI, CORRETTI PER RITARDO DI NOTIFICA E TASSO ANNUALE DI INCIDENZA

3 3,2 5,1 1,7 1,6 0,8 4,3 4,2 2,7 2,6 2,7 4,7 1,8 1,2 1,8 0,7 1,0 2,0 4,5 0,6 2,5 Tasso di incidenza di AIDS per regione di residenza (per abit) (Luglio 2002-Giugno 2003) Vicenza 3.3 Verona 1.5

4 Distribuzione annuale dei casi di AIDS, dei casi corretti per ritardo di notifica, dei decessi e del tasso di letalità AnniCasi diagnosticati Casi corretti per ritardo di notifica Morti per anno di decesso Decessi per anno di diagnosi** Tasso di letalità # , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,0 2003** ,0 Totale ,6 **Il numero di decessi indica quanti dei pazienti, diagnosticati in uno specifico anno, risultano deceduti al ; # il tasso di letalità è calcolato come il rapporto tra i decessi per anno di diagnosi ed i casi diagnosticati nello stesso anno *I° semestre 2003

5 Tabella 7: Distribuzione dei casi di AIDS in adulti per categoria di esposizione e per anno di diagnosi Modalità di trasmissione Periodo di diagnosi < * TotaleMaschiFemmine Omo/BisessualeN %16,015,414,915,917,917,218,015,920,30,0 TossicodipendenteN %67,463,260,050,741,037,036,658,859,954,7 TD-OMON %2,52,01,61,30,50,70,21,82,30,0 EmofilicoN %1,20,60,50,2 0,30,00,70,80,1 TrasfusoN %1,20,8 0,40,60,2 0,80,61,6 ContattiN eterosessuali%10,716,220,022,634,438,541,119,013,439,4 AltroN Non determinato%1,01,82,38,85,56,13,93,02,74,2 TotaleN *I° semestre 2003 **TD-OMO = Tossicodipendenti/Omosessuali. CASI DI AIDS IN ITALIA PER CATEGORIA DI RISCHIO E ANNO DI DIAGNOSI

6 Malattie indicative di AIDS per terapia antiretrovirale Malattie Terapia antiretrovirale pre-AIDS Totale SiNoNon noto N%N%N%N 72923, ,26224,71869 Candidosi (Polmonare e esofagea) Criptococcosi extrapolmonare 852,72243,662,4315 Cytomegalovirus compresa retinite 1233,93826,183,2513 Encefalopatia da HIV 2156,93595,7197,6593 Herpes Simplex 180,6570,910,476 Sarcoma di Kaposi 1294,13796,062,4514 Linfomi (Burkitt, immunoblastico, cerebrale) 2297,32564,172,8492 Micobatteriosi 1133,61572,583,2278 Tubercolosi 2397,65659,0187,2822 Pneumocystis carinii, polmonite 40913, ,34919,51920 Leucoencefalopatia multifocale progressiva 862,81392,241,6229 Sepsi da salmonella ricorrente 140,4400,631,257 Toxoplasmosi cerebrale 1595,14447,1166,4619 'Wasting Syndrome' 2899,25028,03012,0821 Altre I.O. 672,1751,210,4143 Carcinoma cervicale invasivo 421,3120,200,454 Polmonite ricorrente 1795,71442,3135,2336 Totale , , ,09651

7 < *Totale Lombardia Lazio Emilia Romagna Piemonte Toscana Veneto Liguria Sicilia Puglia Campania Sardegna Marche Calabria Umbria Abruzzo Friuli Venezia Giulia Trento Bolzano Basilicata Val D'Aosta Molise Estera Ignota Totale Distribuzione dei casi di AIDS per regione di residenza e per anno di diagnosi

8 FREQUENZA RELATIVA INFEZIONE DA HIV vs COMPORTAMENTI A RISCHIO NELLA REGIONE VENETO

9 ANDAMENTO ANNUALE DIAGNOSI DI AIDS E DECESSI DIVISIONE CLINICIZZATA MAL INF

10 ANDAMENTO ANNUALE PAZIENTI HIV+ SEGUITI PRESSO AMBULATORIO DH DIVISIONE CLINICIZZATA MAL INF

11 MOVIMENTO PAZIENTI HIV POSITIVI IN AMBULATORIO/DH, ANNO 2002 PZ SEGUITI CON INFEZIONE DA HIV: 650 PZ IN TERAPIA ANTIRETROVIRALE: 527 (81.0%) ACCESSI AMID PER PZ HIV+: 7550 ACCESSI DH PER PZ HIV+: 1322 TEST HIV ESEGUITI: 389 NUOVE DIAGNOSI HIV: 72 (18.5%) DECESSI PZ AIDS: 11

12 MOVIMENTO PAZIENTI HIV POSITIVI IN AMBULATORIO/DH, I SEMESTRE 2003 PZ SEGUITI CON INFEZIONE DA HIV: 690 PZ IN TERAPIA ANTIRETROVIRALE: 522 (75.7%) ACCESSI AMID PER PZ HIV+: 4534 ACCESSI DH PER PZ HIV+: 538 TEST HIV ESEGUITI: 155 NUOVE DIAGNOSI HIV: 40 (25.8%) DECESSI PZ AIDS: 10

13 NUOVI HIV +/ AIDS NEGLI ANNI 91

14 % DI SOGGETTI CHE SCOPRONO LA SIERO+ ALLA DIAGNOSI DI AIDS


Scaricare ppt "AIDS IN ITALIA 2003 CASI DI AIDS 1982-2003: 51,968 (64.6% deceduti) SIEROPOSITIVI STIMATI: 120,000 4000 – 5000 nuove infezioni allanno in Italia Circa."

Presentazioni simili


Annunci Google