La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Fachhochschulen, Fachschulen, Berufsschulen... l'esperienza tedesca Relatore: Heiner Roland, Deutsches Institut Florenz Convegno Sistemi di tertiary education.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Fachhochschulen, Fachschulen, Berufsschulen... l'esperienza tedesca Relatore: Heiner Roland, Deutsches Institut Florenz Convegno Sistemi di tertiary education."— Transcript della presentazione:

1 Fachhochschulen, Fachschulen, Berufsschulen... l'esperienza tedesca Relatore: Heiner Roland, Deutsches Institut Florenz Convegno Sistemi di tertiary education. Un confronto internazionale Firenze, 20 giugno 2011

2 Un neolaureato al suo primo giorno di lavoro in una ditta artigianale. Mastro artigiano: Come prima cosa ci sarebbe da spazzare il cortile… Neolaureato: Ma io sono laureato! Mastro artigiano: Giusto, dimenticavo…allora le mostro come si fa! questa breve barzelletta illustra molto bene il rapporto di potenziale tensione presente in Germania tra formazione professionale e istruzione teorico/scientifica.

3 Grundschule – scuola primaria 4 anni Hauptschule 5/6 anni Realschule 6 anni Gymnasium 8/9 anni Liceo Fach/Beruf - Ober schulen Università 3+2 anni Fachhoch- schule - 3 anni università professionale Berufs akademie/ Fachschule Duales System Apprendistato 2/3 anni integrazione di lavoro e scuola 350 professioni Datori di lavoro - Aziende scuola dell obbligo Meister maestro artigiano

4 Sistema scolastico Ancora oggi persiste il vecchio ordinamento prussiano, con tre differenti scuole nell'ambito dellistruzione secondaria I, cioè subito dopo la Grundschule, la scuola primaria di solo 4 anni, i bambini di 10 anni vengono assegnati alla scuola più adatta a loro sulla base di un giudizio o una raccomandazione espressa dagli insegnanti.

5 Sistema scolastico LHauptschule è la scuola dellobbligo dalla V alla IX classe, la decima classe è facoltativa. La Realschule va dalla V alla X classe e termina con la «Mittlere Reife», ovvero con la licenza maturità media. Il Gymnasium termina, a seconda del Land, dopo 12 o 13 anni di frequenza con il conseguimento del Diploma di Maturità (Abitur).

6 Sistema scolastico Solo il vero e proprio liceo, il Gymnasium, della durata di 9 anni (umanistico/classico, linguistico, scientifico e economico) offre accesso diretto all'università. Lungamente in discussione per via della mancata Chancengleichheit, criticato per il classismo sociale, dagli anni Settanta in poi ha resistito come sistema dominante in quasi tutti i Länder, anche se alcune Gesamtschulen - scuole integrate, senza distinzione dei tipi di scuola - sono state fondate.

7 Sistema scolastico L'istruzione è Ländersache, affare regionale, coordinato attraverso la KMK, la Kultusministerkonferenz, conferenza permanente dei ministri regionali della cultura e dellistruzione. Questo fattore porta a una differenziazione dei sistemi scolastici, dei programmi e dei nomi nei vari Länder che per questo non sono facilmente paragonabili.

8 Il sistema tedesco già dopo il livello primario, e ancora più fortemente dopo il secondario I,è comunque caratterizzato da una distinzione tra educazione e formazione umanistico-scientifica (privilegio del liceo e delluniversità) e formazione professionale tecnica attraverso apprendistati formalizzati e scuole professionali - questo per quasi tutti i mestieri.

9 Sistema scolastico Tutto il sistema formativo,semplificando, si divide quindi in due grandi tronconi: pratico e teorico, e questo fino ai più alti livelli dellistruzione. Questo si riflette anche nei numeri: metà di una annata frequenta il liceo con la possibilità di accedere subito alluniversità, laltra metà dopo la Realschule o Hauptschule farà un apprendistato nel sistema duale.

10 Vantaggi e...Svantaggi - ottima qualificazione professionale - poca disoccupazione giovanile - Sicurezza per il lavoratore di una inquadratura giusta - sicurezza dellazienda della qualifica effettiva - selezione prematura - mancanze nella formazione culturale generale (risultati dello studio PISA) - emarginazione dei sottoqualificati - poca flessibilità

11 Il Sistema Duale Terminata la scuola dell'obbligo, quasi la metà dei giovani impara uno dei 350 mestieri che prevedono la formazione nel sistema duale. La parte pratica viene appresa sul posto di lavoro per 3–4 giorni alla settimana; segue listruzione teorica a scuola per uno o due giorni.

12 Il Sistema Duale La formazione professionale dura da due fino a tre anni e mezzo. Listruzione offerta dalle imprese è integrata da corsi sovra-aziendali e da ulteriori possibilità di qualificazione.

13 Il Sistema Duale La formazione è finanziata sia dalle imprese, che pagano un compenso agli apprendisti, sia dallo Stato, che sostiene le spese della scuola professionale. Circa tra imprese, pubblica amministrazione e liberi professionisti sono impegnati nelladdestramento professionale dei giovani.

14 Il Sistema Duale Oltre l80% dei posti di apprendistato è offerto da piccole e medie imprese. Grazie alla formazione secondo il sistema duale, in Germania la quota dei giovani senza lavoro o senza un posto di apprendistato è relativamente bassa. Tra i giovani dai 15 ai 19 anni essa è solo del 4,2 per cento. La combinazione di teoria e pratica garantisce lalta qualificazione degli artigiani e dei tecnici.

15 Il Sistema Duale Laddestramento professionale è anche la via dingresso per una carriera che con la specializzazione può arrivare fino al diploma di maestro artigiano. Nuovo è un iter di qualificazione che, attraverso corsi paralleli allesercizio della professione, arriva fino al diploma di master presso ununiversità.

16 Il Sistema Duale nelle Fachschulen Nelle Fachschulen o Berufsakademien si trova la continuità del sistema duale su un livello più alto (terziario). Anche qui il principio è lalternanza tra esercizio della professione in azienda e formazione teorica in accademia o a scuola. Gli studenti di solito sono assunti in azienda e percepiscono uno stipendio. Devono essere già diplomati nel sistema duale secondario e disporre di alcuni anni di esperienza lavorativa.

17 Settori delle Fachschulen Agrarwirtschaft – economia agraria Gestaltung – design Technik – tecnica Wirtschaft – economia aziendale Sozialwesen – settore sociale (ad es. paramedici)

18 Fachhochschulen Dalla fine degli anni Sessanta si è sviluppata una specialità tedesca : listituto universitario di qualificazione professionale (FH). Molte Fachhochschulen offrono anche corsi nel sistema duale, cioè integrano - in collaborazione con le aziende - il corso di studio con un apprendistato.

19 Esempio di un corso integrato

20 Fachhochschulen Quasi un terzo di tutti gli studenti in Germania frequenta oggi una FH, un tipo di università che, come la cosiddetta accademia professionale di alcuni Länder, coopera attivamente con le imprese. Gli studenti degli istituti universitari di qualificazione professionale sono attratti da un indirizzo più orientato alla pratica e da un accesso più rapido al mondo del lavoro: infatti, uno studio presso una FH dura di regola tre anni.

21 Fachhochschulen Studi recenti hanno inoltre dimostrato che molte aziende preferiscono assumere nuovo personale laureato nelle FH invece che nelle normali università. Corsi di studio rigorosamente strutturati ed esami da sostenere durante il decorso dello studio consentono di abbreviarne la durata media. Tuttavia, ciò non significa rinunciare al lavoro scientifico: anche nei circa 200 istituti universitari di qualificazione professionale si svolgono ricerche, sebbene per lo più orientate ai bisogni dellindustria e in senso pratico.

22 Grundschule – scuola primaria 4 anni Hauptschule 5/6 anni Realschule 6 anni Gymnasium 8/9 anni Liceo Fach/Beruf - Ober schulen Università 3+2 anni Fachhoch- schule - 3 anni università professionale Berufs akademie/ Fachschule Duales System Apprendistato 2/3 anni integrazione di lavoro e scuola 350 professioni Datori di lavoro - Aziende scuola dell obbligo Meister maestro artigiano

23 Sistema universitario

24 Università Nel solo Land Nordreno-Vestfalia sono presenti: – 18 università e istituti superiori con il diritto di conferire il titolo di dottore (di ricerca), – 33 istituti universitari di qualificazione professionale e istituti superiori senza il diritto di conferire il titolo di dottore, – nonché nove tra istituti superiori darte e di musica.

25 Università Molte sono state fondate negli anni Sessanta e Settanta, allepoca della grande espansione universitaria. Nel corso di due decenni il numero degli studenti si è quintuplicato. In particolar modo è cresciuto rapidamente il numero delle studentesse. Nel frattempo esso è quasi pari a quello dei loro compagni maschi.

26 Università Oggi frequentano l'università circa due milioni di giovani. Nel 2009 la percentuale di matricole è del 43,3% di una classe d'età. Con una percentuale di interruzione dello studio di appena il 23%, nel confronto internazionale la Germania si trova nel gruppo di testa. Anche per quanto riguarda i dottorati di ricerca la Germania occupa una posizione di testa: il 2,3% di una classe consegue questo titolo.

27 Università Diversamente che in molte altre nazioni, le università private e anche le scuole private hanno unimportanza relativamente modesta: oltre il 90% degli studenti frequentano istituti pubblici. Questi operano sotto il controllo e la guida dello Stato e sono di regola aperti a tutti coloro che, essendo in possesso di un diploma di maturità (o di un certificato equivalente), possono accedere allistruzione superiore.

28 Meisterausbildung La c.d. formazione da maestro (artigiano) è unistituzione che si riferisce ai settori dellartigianato e dellindustria: con il conseguimento del Meisterbrief (diploma da maestro) si raggiunge la massima qualifica professionale in una delle ca. 100 professioni artigianali per cui è previsto tale tipo di formazione, e più in generale rappresenta il titolo più elevato conseguibile in ambito tecnico, secondo solamente alla laurea. Inoltre, la qualifica autorizza alla formazione professionale di allievi (Lehrlinge). I prerequisiti per accedere allesame per lottenimento del titolo di maestro sono il completamento del ciclo di istruzione professionale e uno o più anni di esperienza lavorativa. Materia desame sono le conoscenze tecniche di base, le conoscenze settoriali specifiche per la professione prescelta, e le capacità pedagogico-professionali, come anche elementi di economia e diritto aziendali.

29 Curiosità: due carpentieri durante la loro camminata di città in città – una tradizione secolare ancora (quasi) viva.


Scaricare ppt "Fachhochschulen, Fachschulen, Berufsschulen... l'esperienza tedesca Relatore: Heiner Roland, Deutsches Institut Florenz Convegno Sistemi di tertiary education."

Presentazioni simili


Annunci Google