La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

NON VOGIAMO DISTRUGGERE IL NOSTRO PAESE CON LINQUINAMENTO We want destroy our village with the pollution - INQUINAMENTO IDRICO -Idric pollution - INQUINAMENTO.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "NON VOGIAMO DISTRUGGERE IL NOSTRO PAESE CON LINQUINAMENTO We want destroy our village with the pollution - INQUINAMENTO IDRICO -Idric pollution - INQUINAMENTO."— Transcript della presentazione:

1

2 NON VOGIAMO DISTRUGGERE IL NOSTRO PAESE CON LINQUINAMENTO We want destroy our village with the pollution - INQUINAMENTO IDRICO -Idric pollution - INQUINAMENTO ACUSTICO -Acustic pollution -INQUINAMENTO ATMOSFERICO - Atmospheric pollution

3 L acqua è fondamentale per la vita dell uomo, inquinarla significa compromettere gravemente la nostra salute

4 The water is fondamental for the life of the people, the pulluting of the water compromise heavly our health

5 INQUINAMENTO IDRICO Come utilizzare l acqua it hit rivers, lakes, sea Che cos è what is it? Quali sono le fonti what are the fontes? Colpisce laghi, fiumi,mari how do you use the water

6 Che cos è SI PUÒ DEFINIRE INQUINATA L'ACQUA IL CUI STATO E LA CUI COMPOSIZIONE SONO ALTERATI. QUEST ALTERAZIONE RENDE IL PREZIOSO ELEMENTO NATURALE INUTILIZZABILE, LO PRIVA DELLA POTABILITÀ ED AUMENTA LA SUA TEMPERATURA. L'INQUINAMENTO IDRICO CAUSA A SUA VOLTA QUELLO TERMICO. MAGGIORE È LA QUANTITÀ DI RIFIUTI PRESENTI NELLE ACQUE, PIÙ L'OSSIGENO CONTENUTO IN ESSE VIENE ESAURITO DALLA LORO DECOMPOSIZIONE. I PESCI E LE CREATURE ITTICHE RISCHIANO L'ASFISSIA PER L'ASSENZA DOSSIGENO; IN QUESTO CASO, I BATTERI ANAEROBI, CHE CONTRIBUISCONO AL PROCESSO DI PUTREFAZIONE DELL'ACQUA, SUBENTRANO A QUELLI AEROBI CHE IN NORMALI CONDIZIONI COOPERANO ALLA SUA AUTODEPURAZIONE. The water is polluted when in it there are many objects like rubbish that cause thermic pollution

7 L INQUINAMENTO COLPISCE….. L INQUINAMENTO IDRICO, DI QUALSIASI FONTE, INQUINA SEMPRE I LAGHI I FIUMI E LE FALDE ACQUIFERE CHE SI GETTANO NEL MARE INFATTI ORMAI È DIVENTATO UNA DISCARICA!! Lakes, rivers and the sea are very polluted.

8 FONTI -Linquinamento naturale non avviene per opera delluomo, ma a causa di frane, alluvioni, eventi atmosferici e stagionali. Questo fenomeno non crea problemi particolari, perché lacqua è in grado di autodepurarsi entro certi limiti. -Linquinamento industriale è causato dallimmissione di sostanze chimiche non biodegradabili nelle acque dei fiumi, dei laghi e dei mari. Ogni giorno migliaia di fabbriche scaricano nel sistema idrico quantitativi enormi di coloranti, acidi, tinture, schiume, polveri di metalli e mille altri veleni che danneggiano irrimediabilmente la flora e la fauna acquatica. -Linquinamento termico è dovuto allimmissione, nei fiumi e nei torrenti, dellacqua calda usata per raffreddare gli impianti. Ne sono responsabili le centrali termoelettriche e termonucleari, oppure le industrie siderurgiche.

9 - Linquinamento agricolo è provocato da un uso indiscriminato di fertilizzanti, concimi chimici e pesticidi. Queste sostanze tossiche finiscono nel sottosuolo o nei fiumi e giungono, attraverso la catena alimentare, fino alluomo. -Linquinamento domestico è quello proveniente dallo scarico dei liquami nelle fogne urbane, raccolgono residui organici, saponi, detersivi e rifiuti di natura varia.

10 Natural pollution is caused by floods, landslides and atmospheric events. Industrial pollution is caused by the introduction of chemicals in sea, lakes and rivers. Thermic pollution is caused by thermoelectrical and thermonuclear power stations that introduce hot water in rivers. Agricoltural pollution is caused by the use of fertilizers and pesticides. Domestic pollution is caused by rubbish, detergens and soap in sewers.

11 COME USARE L ACQUA Per tutelare la qualità delle acque è necessario anzitutto che ognuno si comporti in modo ambientalmente corretto.Bisogna poi che le istituzioni pubbliche,oltre a decidere interventi mirati (per esempio costruzioni di depuratori ecc.) pianificano anche i controlli da effettuare sulle acque per verificarne la qualità del tempo.Il coordinamento dei controlli è affidato allARPA che in base alla normativa nazionale sulle acque,predispone,pianifica e finanzia i diversi controlli,ne esamina i risultati per poter decidere che interventi si dovranno effettuare. Gli interventi sono invece gestiti dal PRRA che stabilisce la disponibilità delle risorse economiche e le linee guida degli utilizzi.In generale la gestione delle acque regionali mira al miglioramento della qualità in base a criteri da raggiungere in un determinato tempo.Come si è visto,però,la tendenza dei corpi idrici è di convergere su caratteristiche medie di qualità,quale conseguenza di una serie di fattori di pressione,non ultimo dei quali è la crescente urbanizzazione.È quindi ragionevole pensare di porsi come obiettivo a lungo termine levitare nuovi peggioramenti e considerare sempre più con convinzione che è il comportamento di tutti che determina la maggiore o minore alterazione dellambiente in cui viviamo.

12 For protect the quality of the water is necessary that everybody behawe themselves correctly. So it is exactly think to awaid new worsening and to consider that is the behaviour of everybody that determinate the biggest or the smaller changing of the environment where we live.

13 Inquinamento atmosferico Indica tutti gli agenti atmosferici e biologici che modificano le caratteristiche naturali dellatmosfera Causato dalle sostanze inquinanti liberate nella biosfera sono per lo più prodotte dall'attività umana nel suo vario svolgersi. Inquinamento primario Inquinamento secondario METEOROLOGIA

14 ATMOSPHERIC POLLUTION It indicates all the atmospheric and biological agents when modifil the natural characterisics of the atmosphere Caused from the polluting substanaces bfreed in the biosfera, generally prodoced from the human activity in iits carrying out Secondary pollutin METEOROLOGY Primary pollution

15 METEOROLOGIA La concentrazione degli inquinanti nellatmosfera è determinata non solo dal numero e dall'intensità delle sorgenti di inquinamento, dalla distanza da tali sorgenti e dalle trasformazioni chimico-fisiche cui vengono sottoposti, ma soprattutto dalle condizioni meteorologiche locali (per i fenomeni di inquinamento a scala locale) e dalle condizioni meteorologiche locali e a grande scala (per i fenomeni di inquinamento a grande distanza dalle sorgenti), che spesso costituiscono il parametro chiave per la comprensione della genesi, dellentità e dello sviluppo nel tempo di un evento di inquinamento atmosferico.

16 Meteorology The concentratio of the polluting anes the atmosphere is determined not only from the number and the intensity of pollution sourcese from the disrance from such scures an the chemical-phisical transformation they are subordinated, but above all from the local scare conditions (for the polluition phenomena to local scare) and from the local meteorology conditions to large-scale for (for the pollution phenomed to great distance from the sources), thet often constiture the key for the undersading of the genesis, the entity and the debelompent in the time of an atmospheric pollution event

17 CAUSE: particolati Responsabili principali dell'inquinamento atmosferico sono i veicoli con motore a scoppio, le industrie, le centrali termoelettriche, i combustibili per il riscaldamento domestico, la combustione dei rifiuti specie se realizzata senza di adatti impianti di abbattimento delle polveri e di depurazione dei fumi.

18 CAUSES: particolati The main causes of the atmospheric pollution are the internal- combustion bengine ubicles, the industries the power plants, the fuel for the domestic heating, the combustion of the refusal species if realized with out adapted systems of discourangement of powders and the depuration of the smokes

19 INQUINAMENTO PRIMARIO I principali inquinanti primari sono quelli emessi dai processi di combustione di qualunque natura, ovvero gli idrocarburi incombusti, il monossido di carbonio, gli ossidi di azoto (principalmente sotto forma di monossido) ed il materiale particellare. Nel caso in cui i combustibili contengano zolfo, si ha inoltre anche emissione di anidride solforosa.

20 PRIMARY POLLUTION The main primary pollution sources are those emiting from the processes of combustion of any nature, that is unburnt hydrocarbons, the carbon monoxide, oxide of azote (mainly under manoxide snape) and the material particellare. In the event in which fuel contains sulfur, we also have emissions of solforosa anhydride

21 INQUINAMENTO SECONDARIO Vengono definiti inquinanti secondari quelle specie inquinanti che si formano a seguito di trasformazioni chimico-fisiche degli inquinanti primari, ovvero delle specie chimiche direttamente emesse in atmosfera dalle sorgenti.

22 SECONDARY POLLUTION We define secondary polluting sources thosre polluting species that are formed as a result of chemecal-phisical transformations of the primary polluting sources thats to say the chemecal species directly emitted in the atmosphere from the sources

23 Inquinamento atmosferico è un termine che indica tutti gli agenti fisici (particolati), chimici e biologici che modificano le caratteristiche naturali dell'atmosferaparticolatiatmosfera Questo è uno dei problemi maggiormente sentiti dalle popolazioni dei grandi agglomerati urbani, di cui ci si è iniziati a preoccupare solamente negli ultimi 30 anni. Dagli anni '70 infatti sono state adottate delle politiche per la riduzione degli agenti chimici e di numerose altre sostanze particolari presenti nell'aria. Queste politiche per una maggior salvaguardia dell'ambiente hanno dato dei risultati per alcuni inquinanti come ad esempio il biossido di zolfo, il piombo e il monossido di carbonio; per altri come ad esempio il biossido di azoto, l'ozono e le PM10 non hanno portato i risultati sperati, dei quali si è scoperto solo recentemente la loro criticità per quanto riguarda la salute.'70zolfopiombo carbonioazotoozonoPM10salute

24

25

26 Con il termine inquinamento ci si riferisce ad un'alterazione di una caratteristica ambientale causata, in particolare, da attività antropica. Il termine è quanto mai generico e comprende molti tipi di inquinamento, il suo uso inoltre non è legato al solo inquinamento ambientale. Generalmente si parla di inquinamento quando l'alterazione ambientale compromette lecosistema danneggiando una o più forme di vita. Allo stesso modo si considerano atti di inquinamento quelli commessi dall'uomo ma non quelli naturali (emissioni gassose naturali, ceneri vulcaniche, aumento della salinità). Quando si parla di sostanze inquinanti solitamente ci si riferisce a prodotti della lavorazione industriale; tuttavia è bene ricordare che anche sostanze apparentemente innocue possono compromettere seriamente un ecosistema.

27 With the term pollution one refers to us to an alteration of one characteristic acclimatizes caused them, in particular, from anthropic activity. The term is never generic how much and comprises many types of pollution, its use moreover is not legacy to the single pollution acclimatizes them. Generally it is spoken about pollution when the alteration acclimatizes compromises them l `ecosystem damaging one or more shapes than life. In the same way pollution actions are considered those store clerks from the man but not those natural (natural gaseous emissions, vulcaniche ashes, increase of the salinità). When it is spoken about polluting substances usually refers to products of the industrial working; however it is well to remember that also apparently innocuous substances can compromise an ecosystem seriously.

28 Introduzione allinquinamento del suolo L'inquinamento del suolo è un fenomeno che altera le condizioni del suolo. Fra le sue cause si contano: rifiuti solidi (ad esempio carta, plastica, vetro) rifiuti liquidi (come insetticidi, concimi, idrocarburi, metalli pesanti, fertilizzanti, rifiuti organici).

29 INTRODUTION AT THE SOIL POLLUTION: The pollution is an alteration of an habitat caused from the anthropological activity. In it there are many differents types of pollution. In general the acts of the men are considerate ambiental pollution and not the acts of nature.

30 LE CAUSE Le cause dell'inquinamento del suolo sono: i rifiuti solidi, liquidi, gassosi. I rifiuti solidi sono la carta, il vetro, la plastica, pile scariche, medicinali scaduti e rifiuti organici. Alcuni sono rifiuti biodegradabili (rifiuti organici), altri invece no (carta, vetro, e altri). Questi ultimi, per essere smaltiti, vengono buttati nelle discariche. In certi paesi, come il nostro, esiste un altro tipo di smaltimento: la raccolta differenziata. Altri tipi di rifiuti prodotti dall'uomo sono i rifiuti liquidi che comprendono insetticidi, fertilizzanti, concimi chimici, mercurio, medicinali liquidi scaduti, liquidi di pile usate. Questi rifiuti si sono rivelati molto dannosi per l'ambiente poiché inquinano l'acqua delle falde.

31 : THE CAUSES: The causes of the pollution are: -solid waste materials; -liquid waste materials.

32 CONSEGUENZE Le conseguenze sono,come abbiamo detto prima i rifiuti, dopo essersi depositati sul terreno, creano gravi danni all'ambiente e di conseguenza all'uomo. I rifiuti più dannosi sono soprattutto i CFC, i medicinali scaduti, il liquido delle pile e tantissimi altri prodotti. Altre conseguenze dell'inquinamento, anche se meno dannose, sono dovute ai rifiuti solidi(carta, vetro, plastica ecc.) che, non essendo biodegradabili, rimangono a lungo sul suolo fino a quando qualcuno li raccoglie.

33 CONSEQUENCES The consequences of pollution are the waste materials, the creation of the heavy damage, but the harmfull waste materials are the CFC, the medicinals, battery.

34 ALTRI EFFETTI DELLINQUINAMENTO Altri effetti dellinquinamento del suolo sono: a.Contaminazione globale: dovuta allimmissione nel suolo di sostanze tossiche e persistenti, che possono entrare nelle catene alimentari e dare origine a fenomeni di bioaccumulo. b.Trasferimento dellinquinamento dovuto a sostanze tossiche dal suolo alle falde acquifere, con evidenti rischi per la salute umana. c.Alterazione dellecosistema suolo: sono fondamentalmente di tre tipi: Perdita di biodiversità; Riduzione della fertilità; Riduzione del potere autodepurante.

35 Other effects of the pollution of the ground are: total a.Contamination: due to the breaking in in the ground of toxic and persistent substances, that they can enter in the alimentary chains and give origin to phenomena of bioaccumulo. b.Trasferimento of the which had pollution to toxic substances from the ground to the water-bearing stratums, with obvious risks for the human health. c.Alterazione of the ecosystem ground: they are fundamentalally of three types: Loss of biodiversity; Reduction of the fertility; Reduction of the autodepurante power. Other effects of the pollution

36 I RIFIUTI TOSSICI E NOCIVI Vengono classificati rifiuti tossici e nocivi tutti i rifiuti industriali e urbani che contengono sostanze tossiche come ad esempio l'arsenico, il mercurio cromo e il piombo. Tali sostanze, in quantità o concentrazioni molto elevate possono dare problemi all'uomo. I rifiuti tossici sono gassosi, solidi o liquidi. Un'altra causa dell'inquinamento è costituita dalle sostanze radioattive, che nuocciono gravemente alla salute degli organismi viventi, soprattutto se questi vengono sottoposti alle radiazioni per lungo tempo. I rifiuti radioattivi provengono da particolari lavorazioni (ad esempio dell'uranio) che avvengono nei laboratori di ricerca, in alcune industrie e in alcuni ospedali.

37 TOXIC AND NOXIOUS WASTE MATERIALS: The toxic and noxious waste materials are those industrial and urbans. The toxic waste materials are gaseuses, solid and liquid. An other causes of pollution is the radioactives substances.

38 IL RICICLAGGIO I rifiuti venivano riciclati fin dall'antichità. Nel medioevo i metalli venivano fusi e rifatti in altri oggetti di più o meno la stessa importanza. Oggi vengono separati meccanicamente da quelli leggeri. Ci sono vari sistemi tra cui la frantumazione, la selezione magnetica e la selezione gravitativa. Un altro sistema è quello di ridurre i rifiuti in fanghiglia in una macchina detta strappolatore a umido. I rifiuti vengono mischiati con acqua e sminuzzati fino a ricavare una poltiglia di piccoli pezzi. Poi con uno dispositivo magnetico vengono estratti i pezzi di ferro più voluminosi. La poltiglia ripulita poi viene immessa in una centrifuga che divide i rifiuti pesanti (vetro, metallo, ceramiche) e poi vengono inviati ad un impianto per il recupero del vetro e dei metalli.

39 IL RICICLAGGIO The recycling consist in the selection of waste materials, and through many passenger that are use again. The word Recycling infact derive from the word recycle.

40 TECNOLOGIE DI SMALTIMENTO Il sistema di smaltimento di rifiuti più comune è quello dell'affidamento alle discariche, il resto dei rifiuti prodotti viene bruciato negli inceneritori e solo una piccola parte viene inviata negli impianti di compostaggio e riciclaggio. In Italia solo il 7% dei rifiuti prodotti viene riciclata e così è stata messa una legge che dice che le amministrazioni locali provveda a fare raccolte differenziate così che si incoraggi il riciclaggio.

41 TECNOLOGY OF DRAINING: The system of draining of waste materials consist in the entrusting at the dumping. The rest of that materials is incinerate.

42 LINCENERIMENTO Negli inceneritori convenzionali i rifiuti vengono bruciati su griglie mobili producendo anidride carbonica, ossidi di zolfo, ossidi di azoto, gas inquinanti e scorie non gassose tipo ceneri, polveri e residui solidi incombustibili. Però certe volte l'emissione di polveri nocive e gas che vanno a riversarsi nei fiumi viene ridotta al minimo mediante la depurazione dei fiumi.

43 THE INCINERATION: In the incinerators the waste materials are burn on grills. The grosses are throw in rivers, and is reduced with the depuration.

44 Gli inquinanti si dividono in : primari : si producono nei processi di combustione, sono il monossido e il biossido di carbonio, gli idrocarburi, gli ossidi di azoto, gli ossidi di zolfo, le polveri. secondari : appartiene una lunga serie di prodotti di trasformazione derivanti dagli inquinanti primari e dai componenti naturali dellaria.

45 È causato da: Elementi naturali:possono essere in una certa misura riequilibrate dalla capacità dellambiente di tamponare le variazioni. Elementi antropici:a lungo termine possono generare modificazioni irreversibili.

46 Gli elementi antropici si dividono in: Particolati:sono piccole particelle solide che si dividono a loro volta in nanopolveri-PTS-PM10- PM2,5. Contaminanti gassosi: sono numerose e sono gli agenti che causano leffetto serra, il buco dellozono ecc…

47 Cosa causa linquinamento? Linquinamento causa : malattie a livello polmonare come tumori, corrosione di monumenti, ambienti malsani e sporchi, aumento della temperatura globale (effetto serra), buco dellozono, aumento della desertificazione e scioglimento delle calotte polari.

48 ATHMOSFERIC POLLUTION Athmosferic pollution is a word that indicates all the phisical agents (particolati), chimical and biological who modificate the natural caracteristics of the atmosphere. This is one of the problems that is mainly felt by the populations of the biggest cities. There are two types of polluting: those head physicians and those secondary ones. The athmosferic pollution is caused by natural and antrophic elements. This last ones are divided in particolati and gaseous polluting agent. The atmospheric pollution cause diseases to pulmonari level like tumors, unhealthy monuments corrosion, atmospheres and soils, increase of the total temperature, hole in ozone, increase of the desertification and issolution of the icecaps.

49

50

51 Aerei che sfrecciano nel cielo, le sirene delle ambulanze, i clacson e i martelli pneumatici, lo scoppio dei petardi, il passaggio di motociclette, treni, metropolitane, mezzi pesanti e auto in velocità. La sensibilità ai rumori varia da persona a persona, ma esiste una soglia di tolleranza valida per tutti oltre la quale si possono originare danni psicofisici. La soglia di rischio è stata individuata intorno agli 80 decibel, ma l'Oms (organizzazione mondiale della sanità) raccomanda di stare al di sotto dei 65decibel di giorno e dei 55 decibel di notte (in Italia l'inquinamento acustico medio si attesta sui 70 decibel di giorno e 65 di notte). Già a 90 si avverte fastidio e a 120 compare dolore, capogiro, nausea e sordità temporanea. Un rumore molto elevato oltre i 120 decibel può provocare traumi irreversibili per l'orecchio. Inoltre le conseguenze dannose dei rumori si sommano nel tempo: un suono continuo potrebbe essere dannoso già a partire dagli 80 decibel. L'esposizione al rumore può avere anche effetti extrauditivi che vanno ad interessare tutto il corpo, come l'aumento della pressione arteriosa, della frequenza cardiaca, dell'ansia, dell'insonnia e dell'irritabilità.

52 The sensibility at the noises changes for different people, but there is a threshold of tollerance for all people. This threshold is about the 80 decibels. At 90 decibels there is the trouble and at 120 there is the pain. A very loud noise can cause a serious shock for the ear.

53 Rumori eccessivi Un italiano su dieci accusa problemi all'udito causati dal rumore eccessivo. Ma quali rumori possono considerarsi eccessivi? "L'esposizione al suono della discoteca può creare un fenomeno d'affaticamento dell'apparato acustico con diminuzione temporanea dell'efficienza uditiva - afferma Federico Banci, specialista in otorinolaringoiatria presso l'ospedale "Fatebenefratelli" di Milano -. Si tratta di un'alterazione quantitativa e qualitativa della percezione uditiva che generalmente torna alla normalità in breve tempo, tranne casi "sfortunati" in cui il trauma acustico si traduce in vero e proprio danno a carico della parte neurosensoriale dell'orecchio. Più insidioso è l'ascolto della musica in walkman perché di tipo continuativo, anche se non raggiunge i livelli d'intensità sonora della discoteca. Il traffico cittadino interessa invece in misura minore l'orecchio mentre può originare seri disturbi emotivi. Poi ci sono i casi limite in cui il trauma acustico è provocato da rumore di breve durata ma d'intensità molto forte o da un'esposizione prolungata a rumori forti tipica d'alcune professioni

54 A noise can become a problem when the shock becomes a damage for the ear. The causes of the acoustic pollution are: Factories, motorways, airports, yards… Also the walkman and the disco can cause problem for the ear.

55

56 L'inquinamento acustico è un danneggiamento dell'ambiente urbano e naturale da parte dell'uomo dovuto a una eccessiva esposizione dell'ambiente a suoni di elevata intensità. La legge n. 447/1995 fornisce art. 2) la definizione di inquinamento acustico: l`introduzione di rumore nellambiente abitativo o nellambiente esterno tale da provocare fastidio o disturbo al riposo e alle attività umane, pericolo per la salute umana, deterioramento degli ecosistemi, dei beni materiali, dei monumenti, dellambiente abitativo o dellambiente esterno o tale da interferire con le legittime fruizioni degli ambienti stessi. L'inquinamento acustico può causare nel tempo problemi psicologici, di pressione e di stress alle persone che ne sono continuamente sottoposte. Le cause dell'inquinamento acustico possono essere fabbriche, cantieri, aeroporti, autostrade, circuiti per competizioni motoristiche,....

57 The problem of the noises has been existing since antiquity. Today people use particular building material or particular cloth for the lining to eliminate noises.

58 Il problema dei suoni elevati è un fatto risaputo fin dall'antichità, quando alcune civiltà allontanavano le professioni particolarmente rumorose dalla città. L'inquinamento acustico viene combattuto all'interno dell'ambiente casalingo con l'utilizzo di particolari materiali per la costruzione, come il sughero o l'utilizzo di tessuti per i rivestimenti interni. Quando la zona inquinata acusticamente interessa un'area popolata, la reazione dei cittadini ha spesso assunto la forma di Comitati Antirumore.

59 Noise isnt always negative. It can have its uses. For example, you can use the noise to cover a noise more annoying than the first. The fight against the noise can be: To reduce it; to make it acceptable; to prevent that it it produced.

60

61 Usi del rumore Il rumore non è sempre una cosa negativa. Può avere i suoi usi. Considerato che anche un suono lieve può essere fastidioso se è stridente all'orecchio, mentre un forte rumore può essere ignorato se non è molesto o invadente, puoi usare il rumore per mascherare un suono fastidioso o indesiderato.

62 So its better eliminate the noises or use them in an intelligent way.

63 Oppure, in unufficio in cui ciascuno lavora a fianco dell'altro, con dei semplici divisori, il brusio del condizionatore può essere utile per coprire le conversazioni. La battaglia contro il rumore presenta vari aspetti: ridurre il rumore esistente, renderlo più accettabile, e in primo luogo impedire che venga prodotto. Sebbene gli altri due approcci siano accessibili, grazie alle nuove tecnologie, il più realizzato è sicuramente l'ultimo. È dunque bene cercare di eliminare i rumori molesti per evitare spiacevoli conseguenze oppure usare i rumori in modo intelligente, per eliminarne altri più fastidiosi.

64

65 Inquinamento acustico Cosa è Cosa provoca Da cosa è causatocome si cura

66 L'inquinamento acustico è un danneggiamento dell'ambiente urbano e naturale da parte delluomo dovuto a una eccessiva esposizione dell'ambiente a suoni di elevata intensità

67 L'inquinamento acustico può causare nel tempo problemi psicologici, di pressione e di stress, ma anche problemi alludito alle persone che ne sono continuamente sottoposte.

68 Le cause dell'inquinamento acustico possono essere fabbriche, cantieri, aeroporti, autostrade, circuiti per competizioni motoristiche,....

69 L'inquinamento acustico viene combattuto all'interno dell'ambiente casalingo con l'utilizzo di particolari materiali per la costruzione, come il sughero o l'utilizzo di tessuti per i rivestimenti interni. Si può ridurre anche: agendo sulle fonti riducendo il disturbo causato dal rumore mediante una separazione geografica tra zone residenziali e zone industriali adottando misure cosiddette di protezione passiva.

70 What is it The acoustic pollution is a damage of the urban and natural environment from the mens to an excessive exposure of the environment to suonds of elevated intensity. What does it cause The acoustic pollution can cause in future psychological problems and of stress but also problems to the hearing of the people that they are continually exposed of it. The thinks that cause the acoustic pollution The thinks that cause the acoustic pollution are: the factories, yards, airport. The acoustic pollution is fought in the intern of the home environment with the use of particular materials for the construction, as cork or the use of fabrics for the inside coverings. It can also be reduced: Acting on the sources Reducing the trouble caused by the noise through a geographical separation between residential zones and industrial zones Adopting so- called measures of passive protection.

71

72 How is it measurable lawsItalian situation What is it Electromagnetic pollution

73

74 Electrosmog measure the pollution generated by mobile phones radiations that cause heavies problems to health What is

75 L'inquinamento elettromagnetico (elettrosmog) in ambito domestico e sui luoghi di lavoro è formato da due componenti fondamentali: - Elettrosmog a bassa frequenza (ELF, Extremely Low Frequencies) generato dalle linee elettriche, dagli elettrodomestici, dalle attrezzature d'ufficio quali fotocopiatrici, computer, stampanti; - Elettrosmog a radiofrequenza, generato da antenne trasmittenti, quali i ponti radio della telefonia cellulare e della emittenza radiotelevisiva, così come dagli stessi apparati cellulari (telefonini). Il decreto n. 381 del 10 settembre 1998 fissa dei limiti massimi di esposizione alla radiazioni elettromagnetiche a radiofrequenza (comprese fra 100 kHz e 300 Ghz). A differenza di altre forme di inquinamento, l'elettrosmog non può essere percepito con i normali organi di senso: non fa rumore, non e lavorare in condizioni di potenziale pericolo per la propria salute.

76 The elettromagnetic pollution in the domestic situation and in the pulces of work includes two fondamental components: -low frequency electromagnetic -hight frequency electrosmog

77 I limiti di legge per l'inquinamento elettromagnetico (elettrosmog) Alta frequenza: Il D.L. n. 381 del 10 settembre 1998, "Regolamento recante norme per la determinazione dei tetti di radiofrequenza compatibili con la salute umana", fissa un livello massimo di campo elettrico pari a 20 V/m, che si riducono a 6 V/m per i luoghi ove si sosta per più di 4 ore al giorno e per tutti gli spazi dedicati allinfanzia e le aree sanitarie. Bassa frequenza: La Camera ha approvato in via definitiva la legge quadro sui campi elettromagnetici (Legge 22 febbraio 2001, n. 36, pubblicata nella Gazzetta Ufficiale n. 55 del 7 marzo 2001 La nuova legge definisce: a.limiti di esposizione - valori che non possono mai essere superati. b.valori di attenzione - valori da non superare nei luoghi dove è prevista una permanenza per più di 4 ore (case, scuole ed altri luoghi adibiti a permanenze prolungate) c.obiettivi di qualità - valori elettromagnetici più restrittivi a cui si deve far riferimento per il risanamento e da conseguire per la costruzione di nuovi elettrodotti situati nei pressi di centri abitati, scuole, parchi giochi per bambini. a.Lo schema dei decreti attuativi trasmesso alla Conferenza Unificata nellautunno 2002 ha indicato i seguenti tre limiti ai campi elettromagnetici generati dagli elettrodotti: a.limite di esposizionea.100 microTesla a.valore d'attenzionea.10 microTesla a.obiettivo di qualitàa.3 microTesla a. b.I limiti indicati come valori di attenzione ed obiettivi di qualità sono ben superiori a quelli previsti inizialmente nella bozza preliminare, rispettivamente di 0,5 e 0,2 microTesla.

78 Law frequency: the law of the 22th february 2001, n°36, defines: a) limits of exposition; b) volues of attention; c) objectives of quality. a.limite di esposizionea.100 microTesla a.valore d'attenzionea.10 microTesla a.obiettivo di qualitàa.3 microTesla

79 ELETTROSMOG: Misurare l' INQUINAMENTO ELETTROMAGNETICO A differenza di altre forme di inquinamento, l'elettrosmog non può essere percepito con i normali organi di senso: non fa rumore, non puzza, non si può vedere. Per questo è indispensabile ricorrere ad una strumentazione opportuna (misuratori di campo e.m.) per assicurarsi di non vivere e lavorare in condizioni di potenziale pericolo per la propria salute, e per potere (ri)arredare al meglio una casa od un luogo di lavoro per elevare il benessere e la sicurezza delle persone. Per la misura dei campi elettromagnetici a bassa frequenza si adotta come unità di misura il Tesla, o meglio il suo sottomultiplo microTesla (abbreviato uT) pari ad un milionesimo di Tesla. Per la misura dei campi elettrici a Radiofrequenza si usa invece come unità di misura il Volt/metro (abbreviato V/m). Un accurato servizio di misura dei livelli di elettrosmog, in particolare di quello ELF a bassa frequenza generato da elettrodomestici, computer, televisori, condizionatori, impianti elettrici ci consente di redarre una mappa dei luoghi dove viviamo e lavoriamo. Possiamo in base ai dati acquisiti ed elaborati in una accurata relazione stabilire i luoghi più idonei per soggiornarvi a lungo, vale a dire dove collocare un letto, una poltrona od una scrivania.

80 Electrosmog: to measure the electromagnetic pollution The elctrosmog cant be perceived with normal organs of sense.for this it is indispensable to rescrt to a particular instrumentation to understand if we live in conditions of danger for our health and to raise the welfure and the security of people.

81 SITUAZIONE ITALIANA LItalia con il protocollo di Kyoto l Italia ha scelto di schierarsi con il gruppo di paesi più impegnati nella questione energetico-ambientale. Lobiettivo italiano è di ridurre le emissioni di inquinamento elettromagnetico entro il e dovrà essere raggiunto principalmente attraverso: Risparmio energia Diminuzione degli sprechi

82 Italian situation Italian situation : the italian objective is to reduce the elctromagnetic pollution within 2008/2012


Scaricare ppt "NON VOGIAMO DISTRUGGERE IL NOSTRO PAESE CON LINQUINAMENTO We want destroy our village with the pollution - INQUINAMENTO IDRICO -Idric pollution - INQUINAMENTO."

Presentazioni simili


Annunci Google