La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Competenze di base: Progetto “Rete Legnanese” Tematica sviluppata : il cibo, dalla produzione al consumo Soggetti coinvolti : I.I.S. Dell’Acqua I.I.S.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Competenze di base: Progetto “Rete Legnanese” Tematica sviluppata : il cibo, dalla produzione al consumo Soggetti coinvolti : I.I.S. Dell’Acqua I.I.S."— Transcript della presentazione:

1 Competenze di base: Progetto “Rete Legnanese” Tematica sviluppata : il cibo, dalla produzione al consumo Soggetti coinvolti : I.I.S. Dell’Acqua I.I.S. Mendel I.C.S. Manzoni I.C.S. Bonvesin de La Riva

2 Studenti coinvolti Classe III E I.I.S. Mendel

3 Studenti coinvolti Classe II C s. elementare Manzoni

4 Studenti coinvolti Classe II D scuola media F. Tosi

5 Studenti coinvolti Classe II G s.media Bonvesin de La Riva

6 Studenti coinvolti Classe II C I.I.S. Dell’Acqua

7 Laboratori di formazione-ricerca tematiche da sviluppare Il cibo : ricchezza della Terra e risorsa per l’umanità Il cibo : la produzione italiana, il made in Italy in tavola Il cibo : il processo produttivo e di trasformazione: dal produttore al consumatore Il cibo : la comunicazione del prodotto alimentare

8 Il cibo ricchezza della Terra e la produzione italiana,il risorsa per l’umanità made in Italy in tavola il cibo, risorsa da non i viventi si nutrono sprecare l’alimentazione umana il prodotto alimentare lombardo il processo produttivo e di trasformazione la comunicazione del prodotto alimentare l’azienda agricola marketing e comunicazione del prodotto

9

10 Agricoltura L'agricoltura è l'insieme delle tecniche per coltivare il terreno in modo da ottenere i prodotti alimentari utili all'uomo.

11 Agricoltura in Italia In Italia prevale principalmente il settore terziario. Infatti solo una piccola parte del territorio è destinato all’agricoltura, soprattutto al sud, mentre al nord il terreno è sfruttato principalmente per scopi industriali.

12 Medie e Grandi aziende con organizzazione complessa. Aziende a conduzione familiare. Aziende che offrono attività didattiche. 25mila ettari di terreno dedicati alla produzione biologica. In Lombardia le imprese agricole contribuiscono per il 2.05% al PIL nazionale. Aziende agricole in Italia: 17% Tipologia: LOMBARDIA 3.3%

13 I principali prodotti sul territorio lombardo:  Cereali  Legumi  Ortaggi  Uva  Salumi  Formaggi  Frutta

14 CERTIFICAZIONI DOP DOP : Denominazione di Origine Protetta. Affinché un prodotto sia DOP le fasi di produzione (filiera) devono essere controllate. Biologico Biologico : Agricoltura che rispetta la naturale fertilità e sfruttamento dei suoli escludendo l’utilizzo di composti chimici.

15 IL MERCATO Tipologie di mercato:  Vendita diretta  Piccola-media distribuzione  Kilometro ZERO  Grande distribuzione Il mercato locale non è molto ampio e, la produzione tiene anche conto di tradizioni e abitudini della popolazione. L’agricoltura lombarda è in grado di adattarsi a tutte le richieste del mercato nazionale ed internazionale attraverso le sue varie specializzazioni.

16 VENDITA DIRETTA VANTAGGI Rapporto diretto venditore/consumatore Prezzi più convenienti Minore impatto ambientaleSVANTAGGI Non tutti possono recarsi nelle aziende ad acquistare Difficoltà logistiche

17 MERCATO INTERNAZIONALE Il 27,7% dei prodotti esportati in Lombardia provengono da Milano e provincia Dove vengono esportati? La comunità europea (68%) è il principale acquirente di prodotti lombardi. Seguono poi i paesi extraeuropei (12,1%): l’ America del Nord (8,8%) e, a seguire, Asia orientale e Medio Oriente in forte aumento negli ultimi anni. Quali prodotti vengono esportati? Formaggi, pasti pronti, bevande, frutta e verdura sono i prodotti maggiormente richiesti

18 Strategia di mercato La strategia è uno strumento che guida l’attività dell’azienda per la realizzazione di un obiettivo. Si può dire che una strategia rappresenta la migliore alternativa e anche la migliore scelta che porta al successo. Cos’è?

19 Formulazione e realizzazione dell’idea IdeaElaborazioneRealizzazione

20 Tipi di strategie:  Made in Italy  Innovazione

21 Agricoltura biologica Non utilizza concimi e fertilizzanti Prodotti genuini Ecosostenibile L’uso dei concimi in Italia, dal 2007 al 2012, è diminuito del 24%

22 Un esempio: frutta biologica Impoverimento del suolo Pesticidi e fertilizzanti Meno sicurezza Biologica + _  Anti-ossidanti  Minerali  vitamine  OGM  Nitrati  Avvelenamento di acque e animali

23 Allevamento unifit Tipo di allevamento che consiste nel preparare un unico pasto per gli animali con i diversi prodotti dell’azienda, così da avere un’alimentazione varia e costante.

24 Kilometro zero È un tipo di commercio che permette alle aziende agricole di vendere prodotti sul proprio territorio. Vantaggi:  Riduzione dell’impatto ambientale(minore emissione di gas di scarico)  I prodotti sono più freschi  Prezzi vantaggiosi (non dovendo pagare trasporto e imballaggio )

25 Coerenza e onestà Per mantenere un’immagine positiva sul mercato bisogna essere onesti e coerenti nei confronti del consumatore, cioè non bisogna dargli informazioni errate riguardanti il prodotto.


Scaricare ppt "Competenze di base: Progetto “Rete Legnanese” Tematica sviluppata : il cibo, dalla produzione al consumo Soggetti coinvolti : I.I.S. Dell’Acqua I.I.S."

Presentazioni simili


Annunci Google