La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Lavorare allestero Irlanda/Dublino Working abroad Paolo Cappellari.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Lavorare allestero Irlanda/Dublino Working abroad Paolo Cappellari."— Transcript della presentazione:

1 Lavorare allestero Irlanda/Dublino Working abroad Paolo Cappellari

2 Working abroad Paolo Cappellari 2 Agenda Rimanere o partire Ricerca di un paese La ricerca del lavoro Ambiente lavorativo Tips in pillole Conclusione & Domande

3 Working abroad Paolo Cappellari 3 La laurea, cosa fare? Ho finito di studiare, ed ora? Cosa mi offre lItalia ed il mercato del lavoro Italiano? Prospettive di crescita? Mi basta tutto quello che ho appreso sui libri? Ho veramente finito di studiare?

4 Working abroad Paolo Cappellari 4 Si parte…??? Ce la potrò fare? –La lingua e un problema (certificazione) –Conosco il mestiere –Valutazione del proprio curriculum La decisione –Bilancio tra cosa si lascia e quello che si potrebbe trovare –Quanto tempo starò fuori

5 Working abroad Paolo Cappellari 5 …STOP & GO … Le decisioni influiscono sul futuro… Perche vado allestero? –Soldi? Esperienza? Divertirmi? … Perche accetto un determinato lavoro? Quanto penso di stare allestero? –Spostarsi, per tornare o altro, puo richiedere piu tempo di quanto pensiate –Accumulare esperienza significativa richiede tempo Ma esattamente cosa vado a fare allestero? –E importante cercare di capire quanto meglio cosa si andrebbe a fare, con chi, in che ambiente, quanto a lungo Pensate al futuro: come e quanto sara rivendibile lesperienza? Il lavoro e solo una parte del quotidiano! –Tenete a mente anche gli aspetti personali e indipendenti dal lavoro –In ogni caso, è una buona parte del quotidiano…

6 Working abroad Paolo Cappellari 6 Ricerca di un paese Fattori soggettivi: –Conoscenza della lingua –Quanto mi piacerebbe vivere lì –Amicizie –… Fattori oggettivi: –Collegamenti aerei –Prospettive lavorative –Costo della vita –Salari medi –Servizi –…

7 Working abroad Paolo Cappellari 7 Dublino, Londra, Madrid, Barcellona Dublino –Salari buoni –Costo della vita elevato –Lingua Inglese –Qualità della vita bassa (condizioni ambientali, stile di vita contrario a quello italiano, le persone sono poco socievoli ma disponibili) Londra –Salari ottimi –Costo della vita elevatisssssimo –Lingua inglese –Qualità della vita bassa (condizioni ambientali, stile di vita contrario a quello italiano, le persone sono poco socievoli e poco disponibili)

8 Working abroad Paolo Cappellari 8 Dublino, Londra, Madrid, Barcellona Madrid –Salari medi –Costo della vita medio –Lingua spagnola –Qualità della vita altissima (stile di vita e condizioni climatiche simili a quello italiani, le persone sono amichevoli) Barcellona –Salari medi –Costo della vita medio –Lingua spagnola –Qualità della vita altissssssima (stile di vita e condizioni climatiche simili a quello italiani, le persone sono amichevoli e la citta e bellissima)

9 Working abroad Paolo Cappellari 9 Analisi della realtà Irlandese In 2005, Ireland was ranked the best place to live in the world, according to a "quality of life" assessment by Economist magazinequality of life IBM, Google, Microsfot, Accenture, Yahoo, eBay, Deloitte, Intel, HP,... Medie compagnie IT aggressive Zona euro Dublino è ben connessa con lEuropa –Ryanair è Irlandese

10 Working abroad Paolo Cappellari 10 Come trovare lavoro Cercare lavoro dallItalia vs Dublino –DallItalia: –Poche possibilità –Meglio conoscere qualcuno sul posto –Puntare alle grandi aziende: IBM, Google –Pronti a colloqui telefonici –Da Dublino: –Molte più possibilità –Un telefono e un domicilio Irlandese fanno la differenza –Puntare alle grandi e piccole aziende –I colloqui face-to-face sono molto piu facili Ovunque siate usate: –www.monster.iewww.monster.ie –www.irishjobs.iewww.irishjobs.ie Curate il curriculum vitae –Schematicita, contenuti, presentazione, selezionare gli skills, enfatizzare le esperienze lavorative

11 Working abroad Paolo Cappellari 11 Quale lavoro cercare Cosa sapete? Cosa vi piace? Come sempre, si cercano persone con esperienza –IBM offre possibilità per new graduates Può valer la pena fare un po' di gavetta Il developer non è lunica possibilità –Customer Service –Sales –….. –Valutate la possibilità di lavorare nella vostra madre lingua

12 Working abroad Paolo Cappellari 12 Processo di selezione Il vostro CV e uno dei tanti –Siate sintetici e catturate lattenzione: focalizzate su aspetti chiave Avere qualcuno che vi presenta ad una azienda e un vantaggio –Le aziende danno peso a raccomandazioni che arrivano dallinterno Il colloquio –Telefonico o face-to-face –Aspettatevi circa unora a colloquio –Alcune aziende ne fanno piu di uno –Gli argomenti e le domande possono essere molto variabili –Non solo risposte tecniche, ma anche saper prendere velocemente la decisione di saltare una domanda se non si conosce la risposta (arrampicarsi sugli specchi puo essere controproducente) NOTA: Nel mondo anglosassone la raccomandazione ha un significato diverso da quello cui si e abituati in Italia: e il punto di partenza (possibilità di ottenere un colloquio), non il punto darrivo

13 Working abroad Paolo Cappellari 13 Processo di selezione Esito –Positivo: –aspettatevi una offerta –Qualche azienda temporeggia, non siete lunico candidato –Negativo: –Sapete le domande che vi faranno al prossimo colloquio :-D –Si impara molto dai colloqui seri Offerta di lavoro –Contrattare è più che lecito –salario, giorni di vacanza, orario di lavoro, relocation, altri benefit –Potreste dover rispondere in breve tempo (siate sicuri di voler andare allestero prima di arrivare a questo punto) Attenti ai trucchi –Tentano di mettervi fretta, per ridurre la possibilità di pensarci a lungo e bene –Vincoli di contratto: meno possibile e più brevi possibile –Es. : restituzione rimborso relocation

14 Working abroad Paolo Cappellari 14 Ambiente lavorativo Varia molto a secondo della compagnia In generale e molto rilassato e informale Non e comune fare overtime Lo straordinario non e pagato Flessibile Multiculturale Colleghi cortesi e disponibili

15 Working abroad Paolo Cappellari 15 Piramide lavorativa Production manager / Lab Director First line manager Solution Architect Team leader Technical leader Developer Program manager QA – Quality Assurance SVT – Software Verification Team FVT – Functional Verification Team Tutti nellopen-space! (quasi tutti…)

16 Working abroad Paolo Cappellari 16 I colleghi I colleghi sono disponibili La nazionalita dei colleghi dipende molto dal tipo di lavoro: –IT –Sales –Customer Services Il problema linguistico e un problema soprattutto per le relazioni interpersonali Piu la compagnia e grande e piu ce possibilita di travere persone straniere

17 Working abroad Paolo Cappellari 17 Sensazioni Lavorare in un altro paese è: –Eccitante –Sconfortante –Istruttivo –Sconcertante Sei considerato uno straniero di passaggio(?) Allinizio è difficile comprendere le sfumature lavorative

18 Working abroad Paolo Cappellari 18 IBM è la compagnia ideale perché Progetti e gruppi di lavoro grandi Software worldwide Moltitudine di tecnologie Posizioni ad ampio spettro: –Professionisti –New graduates Permette di trovare lavoro dallItalia Offre diverse tipologie di lavoro: –IT Software developer, Sales, Customer Services, etc. … Può rendere più prestigioso il CV Offre lassistenza sanitaria Paga buona parte della pensione privata

19 Working abroad Paolo Cappellari 19 IBM IBM non e la compagnia ideale perché: –Cè meno coesione che in una azienda piccola –Lambiente grande può essere dispersivo –I rapporti umani possono essere più distaccati –Si compete in tanti per scalare verso la stessa posizione –I salari non sono dei più elevati –E un po fuori mano…

20 Working abroad Paolo Cappellari 20 Tips in pillole: Il sistema fiscale irlandese La bibbia: Il PPS number (codice fiscale) Emergency tax Aliquote –Fino a circa tassate al 20% –Da la tassazione passa al 41% Sgravi fiscali, tra cui: –Affitto –Spese mediche

21 Working abroad Paolo Cappellari 21 Tips in pillole: Il sistema sanitario Pubblico, ma –Con code –Arretrato Assicurazione sanitaria privata –Quinn Healthcare (sul mercato da pochi anni) –VHI (istituita nel 1950, quasi statale) Il costo di una visita dal medico di base (GP) è di circa 50 euro –Alcuni accettano accettano il tesserino sanitario europeo

22 Working abroad Paolo Cappellari 22 Tips in pillole: laffitto Per trovare case in affitto esiste solo ed esclusivamente: –www.daft.iewww.daft.ie Prezzi appartamento due camere e due bagni euro –Una camera da dividere (twin room) euro –Una camera singola euro Per prendere una appartamento dovete avere: –Reference del lavoro –Reference del vostro precedente affitto In genere le case sono arredate

23 Working abroad Paolo Cappellari 23 Tips in pillole: i trasporti In generale i trasporti sono costosi e non molto buoni Ci sono 3 principali tipologie di servizi pubblici –Treno (Dart)www.dart.iewww.dart.ie –Metro leggera (Luas)www.luas.iewww.luas.ie –Buswww.dublinbus.iewww.dublinbus.ie –Es. Il costo per lutilizzo di un mese di autobus e di circa 100 euro Il taxi non e relativemente costoso ed e molto utilizzato –Es. Una corsa aereoporto/centro si aggira attorno ai 30 euro

24 Working abroad Paolo Cappellari 24 Tips in pillole: I salari al netto Il costo della vita e elevato, ma anche i salario… in particolar modo il salario netto. (http://www.hookhead.com/Tools/tax2008.jsp) Netto al meseLordo Anno 2536 euro36K\per anno 2423 euro34K\per anno 2300 euro32K\per anno 2177 euro30K\per anno 2053 euro28K\per anno 1973 euro26K\per anno

25 Working abroad Paolo Cappellari 25 Tips in pillole: I salari al netto Neolaureato: sui 30k 2-3 anni di esperienza: 35-45k Dalla busta paga viene detratto (IBM): –PRSI –Pensione privata –Assicurazione sanitaria

26 Working abroad Paolo Cappellari 26 Budget iniziale La relocation può essere costosa Caso di studio minimalista –Supponiamo che troviamo casa dopo 1/2 sett. (Decidiamo di stare in singola 500 euro) –Supponiamo che troviamo lavoro dopo 2/3 sett. –Supponiamo che il primo stipendio arriva dopo 1 mese / 1 mese e mezzo da quando siete partiti –Che budget serve per i primi due mesi (Il vostro primo stipendio sara accreditato dopo circa 2 mesi)? –100 euro di volo solo andata –20 x 10 = 200 euro di ostello –500 x 3 (caparra, primo e secondo mese) = 1500 euro di affitto –15 euro al giorno per mangiare x 60 = 900 euro – –TOT: 2700 euro (e questa e la soglia minima) Alcune compagnie, come IBM, rimborsano le spese di relocation –a posteriori, diciamo dopo 1-2 mesi

27 Working abroad Paolo Cappellari 27 Conclusioni Per trovare un lavoro e oppurtuno avere delle minime conoscenze tecniche Una esperienza commerciale in italia può essere daiuto Una esperienza lavorativa non nellIT nel paese straniero può essere utile Nessuno sa quanto e come sia rivendibile un esperienza allestero In bocca al lupo!

28 Working abroad Paolo Cappellari 28


Scaricare ppt "Lavorare allestero Irlanda/Dublino Working abroad Paolo Cappellari."

Presentazioni simili


Annunci Google