La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Progetto PEOPLE Il riuso come processo dinamico di accrescimento della conoscenza Adelelmo Lodi Rizzini Segretario di progetto Roma, 10 maggio 2004.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Progetto PEOPLE Il riuso come processo dinamico di accrescimento della conoscenza Adelelmo Lodi Rizzini Segretario di progetto Roma, 10 maggio 2004."— Transcript della presentazione:

1 Progetto PEOPLE Il riuso come processo dinamico di accrescimento della conoscenza Adelelmo Lodi Rizzini Segretario di progetto Roma, 10 maggio 2004

2 2 Il progetto PEOPLE People è un progetto presentato per il cofinanziamento sui fondi nazionali e-government lo scorso 10 giugno 2002 da una pluralità di Enti in risposta al primo avviso di attuazione del Piano d'Azione del 21 giugno Sono stati presentati circa 400 progetti, di cui soli 138 ammessi a finanziamento: PEOPLE è risultato primo. Il progetto si basa su un costo iniziale di circa 20,7 milioni di euro, con un costo medio per abitante (degli enti aggregati) di circa 3,6 euro e una richiesta contributiva di circa 1,7 euro a persona: il costo medio indicato è il risultato di presenze di livelli nettamente differenti tra comuni piccoli (teoricamente molto più elevata) e comuni più grandi (molto più ridotti) e testimonia lefficienza del modello federato di base nel creare utilità generale per qualunque tipo di ente partecipante. Lo scopo del progetto è quello di semplificare ed innovare i rapporti tra la Pubbliche Amministrazioni Locali ed il Cittadino. Attraverso le risorse tecnologiche rese disponibili dallinnovazione nel settore della comunicazione digitale (Internet, SMS, Wap, Call Center) sarà realizzato un luogo di accesso" unico, e virtuale, articolato in circa 160 servizi, individuati dagli Enti come l'insieme dei servizi principali in grado di soddisfare il 95% dei motivi di accesso al Comune da parte di cittadini e imprese. In questo sistema telematico multicanale, il Portale Internet rappresenta una delle principali modalità di erogazione.

3 3 Vantaggi e oneri del RIUSO VANTAGGIO DEI CITTADINI VOTANTI Ampliamento dei servizi offerti Miglioramento qualitativo dei servizi offerti VANTAGGIO INTERNO PER LENTE Migliore utilizzo delle risorse disponibili VANTAGGIO ECONOMICO Nessuno ONERI ORGANIZZATIVI Superamento resistenza al cambiamento Modifica dei processi di erogazione Percorso di cambiamento incerto ONERI TECNOLOGICI Adeguamento infrastrutture HW Adeguamento tecnologie SW ONERI LEGATI ALLE PERSONE Gestione della motivazione delle persone Gestione della comunicazione e del coinvolgimento Necessità di interventi formativi ad hoc Il riuso è un processo complesso nel quale un ricevente si rende disponibile a sostenere un disagio di adattamento a fronte dei benefici non economici derivanti da una nuova soluzione tecnologica creata esternamente PUNTI DI FORZA PUNTI DI ATTENZIONE Nessuna ricerca di vantaggi finanziari

4 4 Risultati attesi dal RIUSO Il riuso è quindi giustificato dallacquisizione di soluzioni create esternamente che: 1. Ampliino la gamma dei servizi offerti (più stabilmente) 2. Rendano coerenti e lineari i cambiamenti dei processi 3. Assicurino il superamento della resistenza al cambiamento 4. Certifichino un percorso di cambiamento abbordabile 5. Massimizzino il miglioramento qualitativo A condizione che il costo relativo sia accettabile

5 5 Proposte PEOPLE per il RIUSO 1. Ampliamento Gamma dei servizi offerti 2. Coerenza e linearità del cambiamento dei processi Quasi 200 servizi on-line che creano di fatto il Comune Virtuale, grazie a dei sottoportali: tributi, demografici, autrizzazioni e concessioni, scuola e sport, SIT, servizi alla persona (Assistenza-Cultura) Partnership con altri progetti di alto livello, tra cui: DOCAREA (ex-Pantarei) e SIGMATER Business Process Reengineering per lanalisi di Stato Corrente Modellazione sistematica dei processi per proposta di innovazione Comunità di pratica di condivisione e validazione

6 6 Proposte PEOPLE per il RIUSO (segue) 3. Superamento della resistenza al cambiamento 4. Certificazione del percorso di cambiamento Piano di Gestione del cambiamento Flessibilità nello standard di processo Flessibilità rispetto agli ambienti tecnologici Adozione di standard di interazione on- line PEOPLE è già un piano di riuso Alleanza sinergica con i fornitori di mercato Passaggio per gradi attraverso i collaudatori Costi abbordabili Ampiezza aggregazione

7 7 Proposte PEOPLE per il RIUSO (segue) 5. Superamento della resistenza al cambiamento Architettura Multilivello Flessibilità dello standard di processo Ricerca degli standard di contenuto Indifferenza tecnologica Modellazione completa contenuti e processi Tecniche specifiche di sviluppo applicativo Creazione di un data base di conoscenza per la migliore manutenzione evolutiva delle soluzioni create Connessione con altri Progetti Soluzioni di alto livello per i Fattori trasversali di supporto: Pagamento, Autenticazione, Riconoscimento Soluzioni per Server Farm, in House o sterne Soluzioni a più livelli, anche per piccoli Enti

8 8 E-Government è RIUSO secondo PEOPLE Front End Strato Servizi Strato Contenuti Strato Interazione Back-Office Compatibilità Tecnica Compatibilità mista Compatibilità Semantica Compatibilità Tecnica Libertà RIUSO ARCHITETTURA TECNOLOGICA MODELLO FISICO MODELLO LOGICO

9 9 Contatti PEOPLE


Scaricare ppt "Progetto PEOPLE Il riuso come processo dinamico di accrescimento della conoscenza Adelelmo Lodi Rizzini Segretario di progetto Roma, 10 maggio 2004."

Presentazioni simili


Annunci Google