La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

SECONDA LEZIONE: classificazione delle anemia; anemie iporigenerative anemie emolitiche.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "SECONDA LEZIONE: classificazione delle anemia; anemie iporigenerative anemie emolitiche."— Transcript della presentazione:

1 SECONDA LEZIONE: classificazione delle anemia; anemie iporigenerative anemie emolitiche

2 Anemia: donneuomini RBC< 4 x10 6 / l< 4.5 x 10 6 / l Hb< 12 gr/dl< 14 gr/dl ematocrito< 37%< 40%

3 Tipi di anemia: ridotta produzione RBC (iporigenerativa) aumentata distruzione RBC (iper-rigenerativa) da sanguinamento acuto (blood loss)

4 Diagnosi di anemia: reticolociti MCV morfologia (striscio periferico) dosaggi ematochimici aspirato midollare

5 numero assoluto reticolociti = % reticolociti x numero RBC/ l iponormoiper / l non fare affidamento sulla percentuale !

6 ematocrito osservato % osservata x = % corretta ematocrito normale 15 Esempio: 2% in pz con 15 di Hct; 2 x = 0.66% 45

7 difetto dei progenitori eritroidi (anemia aplastica, PRCA) difetto nella produzione di emoglobina (carenza Fe, talassemia) difetto nella sintesi di DNA (carenza B12, ac folico) cause non note (anemia da disordine cronico) reticolociti bassi anemia da ridotta produzione di RBC Se i RBC non raggiungono il periferico perche muoiono a livello midollare = eritropoiesi inefficace

8 MCV: microcitosi (<80 fl); normocitosi (80-95 fl); macrocitosi (> 95 fl); reticolociti bassi anemia da ridotta produzione di RBC

9 ipercromiciipocromicimacrocitosimicrocitosi

10 esami ematochimici: sideremia; transferrinemia; ferritinemia; elettroforesi emoglobina; diagnosi differenziale: carenza di ferro tratto talassemico o talassemia anemia da disordine cronico aspirato midollare Anemia microcitica con reticolociti bassi:

11 esami ematochimici: sideremia; transferrinemia; ferritinemia; elettroforesi emoglobina dosaggio eritropoietina diagnosi differenziale: anemia da disordine cronico aplasia pura della serie rossa infiltrazione midollare infezione virale (HIV, CMV) uremia aspirato midollare Anemia normocitica con reticolociti bassi:

12 esami ematochimici: acido folico; vitamina B12; HYS/MMA; diagnosi differenziale: anemia da carenza di B12 anemia da carenza di folati sindrome mielodisplastica anemia da farmaci insufficienza epatica ipotiroidismo aspirato midollare Anemia macrocitica con reticolociti bassi:

13 MCV: microcitosi (<80 fl); normocitosi (80-95 fl); macrocitosi (> 95 fl); reticolociti alti/normali anemia da aumentata distruzione di RBC

14 aumentata distruzione di RBC nel sangue periferico assenza di eritropoiesi inefficace a livello midollare iperplasia eritroide a livello midollare tipo congenito (difetto intrinseco) emoglobinopatie (HbS) difetti enzimatici (G6PD, PK) difetti di membrana (sferocitosi ) tipo acquisito (difetto estrinseco) traumi meccanici mediate da anticorpi da insulti tossici o fisici Anemia emolitica: emolisinormale

15 Anemia emolitica: aumentata distruzione a livello periferico dei RBC per: emolisi intravascolare emolisi extravascolare INTRAVASCOLAREEXTRAVASCOLARE striscio perifericoschistocitisferociti aptoglobinaassente/bassanormale/lieve riduzione emoglobina urine++assente emosiderina urine++assente Coombs direttonegativopositivo LDHaumentataaumentata bilirubina indirettaaumentataaumentata

16 multistix sulle orinestriscio periferico

17 anisocitosipoichilocitositarget cells sferocitosischistociticellule falciformi

18


Scaricare ppt "SECONDA LEZIONE: classificazione delle anemia; anemie iporigenerative anemie emolitiche."

Presentazioni simili


Annunci Google