La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

FERPI FEDERAZIONE RELAZIONI PUBBLICHE ITALIANA LA COMUNICAZIONE DELLE ISTITUZIONI SPESA O INVESTIMENTO? Misuriamola ROMA – ForumPA 9 maggio 2006 LA PROPOSTA.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "FERPI FEDERAZIONE RELAZIONI PUBBLICHE ITALIANA LA COMUNICAZIONE DELLE ISTITUZIONI SPESA O INVESTIMENTO? Misuriamola ROMA – ForumPA 9 maggio 2006 LA PROPOSTA."— Transcript della presentazione:

1 FERPI FEDERAZIONE RELAZIONI PUBBLICHE ITALIANA LA COMUNICAZIONE DELLE ISTITUZIONI SPESA O INVESTIMENTO? Misuriamola ROMA – ForumPA 9 maggio 2006 LA PROPOSTA CATIA MERIGHI Consigliere Nazionale Associazione Comunicazione Pubblica GIULIANO BIANUCCI Consigliere Nazionale FERPI Delegato PA

2 FERPI FEDERAZIONE RELAZIONI PUBBLICHE ITALIANA La Legge Finanziaria del 23 dicembre 2005 ha apportato tagli sostanziali alla spesa pubblica : - convegnistica, rappresentanza e consulenze alle pubbliche amministrazioni; - relazioni pubbliche; - pubblicità e mostre. La riduzione del 50% rispetto alle spese sostenute nel 2004, intendeva intervenire su sprechi ma il taglio indiscriminato, in molti casi, ha colpito azioni innovative ed efficaci, ha mortificato attività di successo, ha impedito la crescita di progetti e servizi al cittadino. LA PROPOSTA

3 FERPI FEDERAZIONE RELAZIONI PUBBLICHE ITALIANA Come intervenire su una inevitabile riduzione di risorse disponibili per la comunicazione dell'amministrazione pubblica? La strada obbligata sembra quella di indicatori e criteri che consentano una valutazione delle attività di comunicazione attribuendo un peso corretto alla misurazione dei risultati, parte integrante dei processi direzionali e comunicativi di ogni organizzazione. Esistono diversi e specifici metodi e strumenti applicabili ampiamente condivisi da studiosi e operatori, ma gli stessi modelli di processi comunicativi efficaci incorporano la valutazione e la misurazione in ogni propria fase. LA PROPOSTA

4 FERPI FEDERAZIONE RELAZIONI PUBBLICHE ITALIANA Un buon uso delle risorse, se opportunamente rendicontato, contribuisce ad accrescere la fiducia dei pubblici influenti verso l'organizzazione e alla crescita professionale dei comunicatori nell'organizzazione. L'obiettivo è di incentivare le singole Amministrazioni a svolgere la loro attività con maggiore efficacia, scoraggiando gli investimenti inutili e di introdurre indicatori che aiutino il Parlamento, il Governo e le singole Amministrazioni a rafforzare e premiare le buone pratiche comunicative, eliminando, scoraggiando o comunque riducendo quelle superflue. LA PROPOSTA

5 FERPI FEDERAZIONE RELAZIONI PUBBLICHE ITALIANA In particolare va privilegiato : lo sviluppo dei processi decisionali condivisi, la promozione e l'informazione sulle politiche, la rendicontazione sui programmi. Con queste premesse le Associazioni firmatarie, gli Amministratori, le Associazioni, gli studiosi e operatori che sottoscrivono questo documento si propongono di redigere una proposta al nuovo Governo che contenga un sistema di indicatori e parametri obiettivi tali da misurare e valutare i risultati degli investimenti in comunicazione. Così facendo sarà possibile attuare una comunicazione pubblica sempre più efficace, rispondente ai nuovi diritti dei cittadini e in grado di migliorare le relazioni tra la pubblica amministrazione, i cittadini e le imprese. LA PROPOSTA

6 FERPI FEDERAZIONE RELAZIONI PUBBLICHE ITALIANA Novembre 2006 Proposta Gruppo di lavoro Adesioni bipartisan Metodologia Criteri valutazione Dossier Visibilità Alleanze Confronto col Governo Presentazione dossier Nuova Finanziaria Maggio 2006 Maggio-Ottobre 2006 AMMINISTRATORI COMUNICATORI ASSOCIAZIONI UNIVERSITÀ IL PERCORSO

7 FERPI FEDERAZIONE RELAZIONI PUBBLICHE ITALIANA COSA POSSIAMO FARE SUBITO Abbiamo sei mesi di lavoro per arrivare alla presentazione della proposta e del dossier al Governo, che avverrà a novembre al COMPA (7/9 novembre). In questi mesi dovremo: far sottoscrivere la proposta al maggior numero possibile di interlocutori qualificati (Associazionismo, PA, Comunicazione e Media, Università) raccogliere documentazione sui casi qualificanti servizio e valore, con i correlati modelli che ne consentano la replicabilità organizzare il maggior numero possibile di incontri sul territorio per creare confronto e interesse sulla proposta dare visibilità al tema spreco - valore - misurazione con articoli sui media e link ai siti degli alleati

8 FERPI FEDERAZIONE RELAZIONI PUBBLICHE ITALIANA NEL SITO FERPI E IN QUELLO DELLASSOCIAZIONE COMUNICAZIONE PUBBLICA SARA POSSIBILE SEGUIRE GLI AGGIORNAMENTI DELLA PROPOSTA E LE ADESIONI SARANNO EFFETTUATI LINK CON TUTTI I SITI DEGLI ALLEATI

9 FERPI FEDERAZIONE RELAZIONI PUBBLICHE ITALIANA LE ADESIONI ONLINE DAI SITI FERPI E COMUNICAZIONE PUBBLICA E DA TUTTI I SITI DEGLI ALLEATI E POSSIBILE SOTTOSCRIVERE ONLINE LA PROPOSTA

10 TUTTI I PRESENTI A QUESTA PRESENTAZIONE HANNO RICEVUTO COPIA DELLA PROPOSTA. SIETE PREGATI, IN CASO DI ADESIONE, DI RESTITUIRE IL MODULO FIRMATO ALLA RECEPTION

11 FERPI FEDERAZIONE RELAZIONI PUBBLICHE ITALIANA Furio GarbagnatiPresidente Assorel Angelo BaiocchiDirettore comunicazione istituzionale Comune di Roma Mario CaligiuriDocente di comunicazione pubblica Università della Calabria Anna MartinaDirettore Servizio Comunicazione Olimpiadi e Promozione Torino Mario RossoAmministratore Delegato ANSA Angela BistoniDirigente del Servizio Comunicazione Istituzionale Regione Umbria Alberto ColoccioniResponsabile Servizio Comunicazione Regione Emilia-Romagna Giovanni FungoCapo Ufficio Stato Maggiore dell'Esercito Giuseppe FattoriDirettore Sistema Comunicazione e Marketing Azienda USL di Modena LA COMUNICAZIONE DELLE ISTITUZIONI: SPESA O INVESTIMENTO? Presentazione della Proposta Valutare la comunicazione Il punto di vista degli Amministratori Tavola rotonda Catia Merighi Giuliano Bianucci Consigliere Nazionale Associazione Comunicazione Pubblica Consigliere Nazionale Ferpi, Delegato per la Comunicazione Pubblica Nicoletta LeviRegione Emilia-Romagna UrpdegliUrp Stefania RomentiIstituto di Economia e Marketing Università IULM Mariella GramagliaAssessore Comune di Roma Floriano ZambonSindaco Conegliano Stefano SepeModeratore Docente Scuola Superiore Pubblica Amministrazione Grammenos Mastroieni Capo Ufficio II Servizio Stampa Ministero degli Affari Esteri Luciano Russi Docente Università degli Studi di Roma "La Sapienza


Scaricare ppt "FERPI FEDERAZIONE RELAZIONI PUBBLICHE ITALIANA LA COMUNICAZIONE DELLE ISTITUZIONI SPESA O INVESTIMENTO? Misuriamola ROMA – ForumPA 9 maggio 2006 LA PROPOSTA."

Presentazioni simili


Annunci Google