La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Presentazione del CD Usabilità per la comunicazione pubblica Forum PA - 11 maggio 2005 Roma.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Presentazione del CD Usabilità per la comunicazione pubblica Forum PA - 11 maggio 2005 Roma."— Transcript della presentazione:

1 Presentazione del CD Usabilità per la comunicazione pubblica Forum PA - 11 maggio 2005 Roma

2 Nuovo sito nuovo progetto il nuovo sito di UrpdegliUrp nasce: –dalla sedimentazione di ere geologiche di contenuti non più fruibili –da una esigenza di ripensare la mission del progetto –dal conseguente adeguamento del sito web

3 Le ere geologiche Con il trascorrere del tempo: –architettura dei contenuti autoriferita sessioni dedicate alle attività del progetto e non ai loro contenuti distintivi prodotti dalle attività stesse –sovrapposizione attività diverse generavano contenuti analoghi –difficoltoso il percorso di individuazione del contenuto finale di ricerca scroll e quantità di link interni

4 La nuova mission del progetto: la funzione la funzione di comunicazione o le funzioni di comunicazione? –la comunicazione come accesso allinformazione –la comunicazione come tutela dei diritti –la comunicazione esterna –la comunicazione interna –la comunicazione telematica –ecc. ecc.

5 il comunicatore o gli attori delle comunicazioni?: –dispersione della funzione di comunicazione –complessità dei disegni organizzativi –tendenza e necessità del coordinamento La nuova mission del progetto: gli attori

6 Modelli o soluzioni?

7 Funzioni/attori

8 Obiettivi strategici del nuovo sito creare un sito dinamico orientato ai contenuti differenziare i possibili utenti promuovere un nuovo servizio/prodotto migliorare lusabilità impostare un struttura scalabile in vista di una crescita futura

9 Fase 1: analisi del sito esistente architettura contenuti e prodotti accessi

10 Fase 2: analisi dei profili utente un profilo utente descrive alcune caratteristiche stabili di una tipologia di persone rappresentative del bacino di destinatari cui il sito intende rivolgersi –caratteristiche di tipo professionale –caratteristiche di tipo demografico –uso giornaliero del web –siti consultati

11 Fase 2: analisi delle persone con il termine persona non si intende un soggetto a cui attribuire un nome e un cognome bensì una caratteristica specifica comune a più profili e che connota lutente rispetto al web –tipo di disabilità –atteggiamento verso il web –conoscenza di internet –conoscenza del sito

12 Fase 2: analisi dei ruoli con il termine ruoli si definiscono le motivazioni che spingono gli utenti a collegarsi. Possono appartenere a più persone oppure una persona può avere più ruoli. –informarsi –approfondire le proprie competenze –interagire –utilizzare servizi telematici

13 Fase 2: analisi degli scenari duso si tratta delle aspettative che persone e ruoli hanno rispetto alla navigazione sul sito. –modularità del contenuto –percorsi di navigazione chiari e semplici –possibilità di tenere traccia del percorso –firma della pagina e autorevolezza della fonte –data di aggiornamento –formato degli ipertesti

14 Fase 2: analisi dei competitors analisi dei siti di comunicazione pubblica e pubblica amministrazione: –url –caratteristiche peculiari –differenze e similitudini rispetto a urp.it

15 Fase 3: analisi dei contenuti analisi dei contenuti esistenti in funzione dellanalisi utente –rimozione contenuti superflui –minimizzazione contenuti irrilevanti –massimizzazione contenuti rispondenti agli obiettivi

16 Fase 3: individuazione dei contenuti ridefinizione schematica delle aree tematiche in funzione dellanalisi utente –contenuti relativi alle strutture organizzative –contenuti relativi ai processi –contenuti relativi agli strumenti

17 Fase 3: individuazione dei servizi definizione del pacchetto di servizi per ciascun contenuto: –contenuto teorico –best practices/esperienze di lavoro –interazione in mailing list –bibliografia e sitografia

18 Fase 4: implementazione del sito gli accessi: –mi interessa: è il data base del sapere di UrpdegliUrp circa le aree di contenuto –mi occupo di: è una sezione che conduce lutente in percorsi di navigazione specifici rispetto allattività professionale svolta –come fare per: sono consigli pratici per svolgere alcune funzioni di comunicazione o mettere a punto strumenti di lavoro

19

20

21

22

23

24

25

26

27

28

29

30 Sito e mission il data base dei contenuti orienta verso la complessità della comunicazione i contenuti di comunicazione sono pensati in funzione di un obiettivo di raggiungere i contenuti non sono necessariamente in relazione con i ruoli la comunicazione è una funzione che avvalendosi di strumenti aiuta lorganizzazione a raggiungere i suoi obiettivi


Scaricare ppt "Presentazione del CD Usabilità per la comunicazione pubblica Forum PA - 11 maggio 2005 Roma."

Presentazioni simili


Annunci Google