La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

ORMONI TIROIDEI (T 3 E T 4 ) SONO SINTETIZZATI NELLE CELLS FOLLICOLARI SONO SINTETIZZATI NELLE CELLS FOLLICOLARI STRUTTUR. SONO DERIVATI AA STRUTTUR. SONO.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "ORMONI TIROIDEI (T 3 E T 4 ) SONO SINTETIZZATI NELLE CELLS FOLLICOLARI SONO SINTETIZZATI NELLE CELLS FOLLICOLARI STRUTTUR. SONO DERIVATI AA STRUTTUR. SONO."— Transcript della presentazione:

1 ORMONI TIROIDEI (T 3 E T 4 ) SONO SINTETIZZATI NELLE CELLS FOLLICOLARI SONO SINTETIZZATI NELLE CELLS FOLLICOLARI STRUTTUR. SONO DERIVATI AA STRUTTUR. SONO DERIVATI AA AGISCONO SULLA > PARTE DELLE CELLS CORPOREE AGISCONO SULLA > PARTE DELLE CELLS CORPOREE AUMENTANO IL METABOL. BASALE AUMENTANO IL METABOL. BASALE BIOSINTESI. ORM. TIROIDEI: BIOSINTESI. ORM. TIROIDEI: - SINTESI TIREOGLOBULINA (PROT. CHE CONTIENE TYR) -ASSORBIM. I ̄ PER TRASPORTO ATTIVO

2 ORMONI TIROIDEI (T 3 E T 4 ) - OSSIDAZ. I ̄ A I E CONTEMP. IODINAZIONE DI TYR CONTENUTE NELLA TIREOGLOBULINA (MONO- O DI- IODO-T) - ESOCITOSI DELLA TIREOGL. - IMAGAZZINAM. E DEPOSITO DELLA TIREOGL. NEL LUME DEL FOLLICOLO - IMAGAZZINAM. E DEPOSITO DELLA TIREOGL. NEL LUME DEL FOLLICOLO - 2 MOLEC. DI-IODO-T T MOLEC. DI-IODO-T + 1 MOLEC. MONO- IODO-T T 3 - RICAPTAZIONE TIREOGL. PER ENDOCIT.

3 ORMONI TIROIDEI (T 3 E T 4 ) - SCISSIONE DA PARTE DI ENZ. PROTEOLITICI DELLA TIREOGL. CON LIBERAZIONE T3 E T4 NEI CAPILL. TIROIDEI

4 ORMONI TIROIDEI (T 3 E T 4 )

5 TRASPORTO EMATICO: TRASPORTO EMATICO: % LEGATO A TGB (PROT. CHE LEGA LA TIROXINA) E AD ALTRE PROT. PLASMAT. - LE PROT. PLASM. PROLUNGANO LEMIVITA DI T3 E T4 (~ 1 SETTIMANA) E REGOLANO I LORO LIVELLI EMATICI

6 ORMONI TIROIDEI (T 3 E T 4 ) % DI T 4 VIENE CONVERTITO IN T 3 FUNZIONALE IL T 4 PUO ESSERE CONVERTITO IN AC. TETRAIODOTIROACETICO ED ESCRETO NELLA BILE E NELLE URINE IL T 4 PUO ESSERE CONVERTITO IN AC. TETRAIODOTIROACETICO ED ESCRETO NELLA BILE E NELLE URINE UNA PARTE DI T 4 VIENE TRASFORMATO IN UNA FORMA INATTIVA DI T 3, METABOLIZZATO ED ESCRETO UNA PARTE DI T 4 VIENE TRASFORMATO IN UNA FORMA INATTIVA DI T 3, METABOLIZZATO ED ESCRETO

7 ORMONI TIROIDEI (T 3 E T 4 ) T3 E T4 INIBISCONO SECREZIONE TRH E TSH T3 E T4 INIBISCONO SECREZIONE TRH E TSH TRH (ORMONE IPOTALAMICO) FA AUMENTARE TSH TRH (ORMONE IPOTALAMICO) FA AUMENTARE TSH TRH AUMENTA PER: TRH AUMENTA PER: - ESPOSIZIONE AL FREDDO - DIGIUNO - STRESS TSH FA AUMENTARE SECREZIONE ORMONI TIROIDEI TSH FA AUMENTARE SECREZIONE ORMONI TIROIDEI

8 ORMONI TIROIDEI (T 3 E T 4 ) T3 E T4 : T3 E T4 : – SONO LIPOSOL. – DIFFONDONO ATTRAVERSO LA MEMBRANA – SI LEGANO A RECETTORI NUCLEARI (1) E MITOCONDRIALI (2) (1) PROMUOVONO SINTESI PROTEICA (1) PROMUOVONO SINTESI PROTEICA (2) PRODUZ. DI CALORE E ATP (2) PRODUZ. DI CALORE E ATP – AUMENTANO METABOLISMO DI GLU, LIPIDI E DELLE PROTEINE FACENDO AUMENTARE LA T° CORPOREA –HANNO EFFETTO SU OSSA, TESS.CONN., TESS.NERVOSO, CAPELLI, UNGHIE –FACILITANO EFFETTI DEL GH

9

10

11 CALCITONINA E UN POLIPEPTIDE E UN POLIPEPTIDE PRODOTTA DA CELLS PARAFOLLICOLARI PRODOTTA DA CELLS PARAFOLLICOLARI IN RISPOSTA AD ELEVATA CALCEMIA TESS. BERSAGLIO: OSSO TESS. BERSAGLIO: OSSO – DIMINUISCE ATTIV. OSTEOCLASTI – AUMENTA ATTIV. OSTEOBLASTI EFFETTI: EFFETTI: –DIMIN. IL Ca –DIMIN. LA FOSFATEMIA

12 PARATORMONE (PTH) E UN POLIPEPTIDE E UN POLIPEPTIDE E PRODOTTO DALLE PARATIROIDI E PRODOTTO DALLE PARATIROIDI FA AUMENT. LA CALCEMIA FA AUMENT. LA CALCEMIA –STIMOLA GLI OSTEOCLASTI –INIBISCE GLI OSTEOBLASTI PROMUOVE RIASSORBIMENTO DI CALCIO A LIVELLO RENALE PROMUOVE RIASSORBIMENTO DI CALCIO A LIVELLO RENALE PROMUOVE LA FORMAZIONE DI VIT D ATTIVA PROMUOVE LA FORMAZIONE DI VIT D ATTIVA –LA QUALE FAVORISCE LASSORBIMENTO INTESTINALE DI CALCIO

13 PARATORMONE (PTH) SE AUM. ATTIV, OSTEOCLASTI SE AUM. ATTIV, OSTEOCLASTI AUM. CALCEMIA E FOSFATEMIA AUM. ASSORB. INTEST. ED AUM. MOLTO LESCREZIONE RENALE DEI FOSFATI BILANCIO NETTO: DIMIN. FOSFATI BILANCIO NETTO: DIMIN. FOSFATI UNA DIMIN. DI CALCEMIA STIMOLA LA PROD. DI PTH UNA DIMIN. DI CALCEMIA STIMOLA LA PROD. DI PTH

14

15

16

17 SURRENI SITUATE VICINO AL POLO SUPERIORE DI CIASCUN RENE SITUATE VICINO AL POLO SUPERIORE DI CIASCUN RENE MIDOLLARE: MIDOLLARE: –DERIVA DALLE CELLS DELLA CRESTA NEURALE –COMPOSTA DA NEURONI POST-GANGLIARI –SIST. NERV.SIMPATICO CORTICALE: CORTICALE: –DERIVA DAL MESODERMA –SI DIVIDE IN: GLOMERULARE GLOMERULARE FASCICOLATA FASCICOLATA RETICOLARE RETICOLARE

18

19 SURRENI ORMONI DELLA MIDOLLARE: ORMONI DELLA MIDOLLARE: –80% ADRENALINA –20% NORADRENALINA –RILASCIO MEDIATO DAL SN SIMPATICO IN RISP. A STRESS, ES. FISICO, IPOGLICEMIA ATTRAVERSO LIPOTALAMO ATTRAVERSO LIPOTALAMO

20 SURRENI –ADRENALINA: BREVE DURATA DAZIONE (MIN) BREVE DURATA DAZIONE (MIN) RAPIDAM. METABOL, ESCRETA, CAPTATA RAPIDAM. METABOL, ESCRETA, CAPTATA ORMONE DI RISPOSTA DALLARME O FUGA ORMONE DI RISPOSTA DALLARME O FUGA RIDUCE ATTIVITA ORGANI NON ESSENZIALI (VASOCOSTRIZIONE CUTANEA, RENALE) RIDUCE ATTIVITA ORGANI NON ESSENZIALI (VASOCOSTRIZIONE CUTANEA, RENALE) AUMENTA GLICEMIA, UTILIZZ. GLICOGENO E GLUC DAI MUSCOLI SCHELETRICI, CATAB. LIPIDI NEL TESS. ADIPOSO,VELOCITA E FORZA DI CONTRAZIONE DEL CUORE AUMENTA GLICEMIA, UTILIZZ. GLICOGENO E GLUC DAI MUSCOLI SCHELETRICI, CATAB. LIPIDI NEL TESS. ADIPOSO,VELOCITA E FORZA DI CONTRAZIONE DEL CUORE VASODIL. MUSCOLI SCHELETRICI E CARDIACI VASODIL. MUSCOLI SCHELETRICI E CARDIACI

21 SURRENI –NORADRENALINA: STIMOLA MUSCOL. CARDIACA STIMOLA MUSCOL. CARDIACA VASOCOSTRIZ. DELLA > PARTE DEI VASI PERIFERICI VASOCOSTRIZ. DELLA > PARTE DEI VASI PERIFERICI –ENTRAMBI PREPARANO LORGANISMO ALLES. FISICO

22 SURRENI

23 SURRENI

24

25 SURRENI ORMONI DELLA CORTICALE: ORMONI DELLA CORTICALE: –GLOMERULARE: SECERNE MINERALCORTICOIDI(ALDOSTERONE): SECERNE MINERALCORTICOIDI(ALDOSTERONE): –AGISCE A LIVELLO RENALE RIDUCENDO POTASSIO E IDROGENO NEL SANGUE E AUMENT. SODIEMIA, RIASSORB. DI ACQUA, VOLEMIA

26 SURRENI –SI LEGA A RECETTORI INTRACELLUL. PROMUOV LA SINTESI DI MOLECOLE PER IL TRASPORTO ATTIVO DI Na A LIVELLO DEL TUBULO CONTORTO DISTALE E DEI DOTTI COLLETTORI CON CONSEGUENTE AUMENTO DEL RIASS. DI Na ED ESCREZIONE DI K+ E H+ –FASCICOLARE: SECERNE GLUCOCORTICOIDI (CORTISOLO): SECERNE GLUCOCORTICOIDI (CORTISOLO): –STIMOLATO DALL ACTH (STIMOLATO A SUA VOLTA DA CRH – ORMONE CHE RILASCIA ACTH -) IPOGLICEMIA E STRESS STIMOLANO CRH IPOGLICEMIA E STRESS STIMOLANO CRH –IL CORTISOLO INIBISCE ACTH –FAVORISCE CATAB. LIPIDI E PROTEINE –AUMENTA GLUCONEOGENESI DA AA E AC. GRASSI –AUMENTA CAPTAZIONE AA E AC. GRASSI –AUMENTA GLICOGENOSINTESI

27 SURRENI –HA EFFETTO SULLO SVILUPPO: MATURAZIONE TESS. POLMONARE FETALE MATURAZIONE TESS. POLMONARE FETALE SVILUPPO RECETT. PER AD E NA NEI TESS. BERSAGLIO SVILUPPO RECETT. PER AD E NA NEI TESS. BERSAGLIO –HA EFFETTO ANTINFIAMMATORIO: DIMIN. DELLA RISPOSTA INFIAMM DIMIN. DELLA RISPOSTA INFIAMM DIMIN. GLOBULI BIANCHI DIMIN. GLOBULI BIANCHI –RETICOLARE: SECERNE ANDROGENI (ANDROSTENEDIONE): SECERNE ANDROGENI (ANDROSTENEDIONE): –CONVERTITO PERIFERIC. IN TESTOSTERONE –STIMOLA CRESCITA PELI PUBICI E ASCELLARI E GLI STIMOLI SESSUALI

28 SURRENI

29 PANCREAS E UNA GHIANDOLA SIA ESOCRINA SIA ENDOCRINA E UNA GHIANDOLA SIA ESOCRINA SIA ENDOCRINA –LA PARTE ESOCRINA PRODUCE I SUCCHI DIGESTIVI PANCREATICI –LA PARTE ENDOCRINA E FORMATA DALLE ISOLE PANCREATICHE: CELLS ALFA (GLUCAGONE) CELLS ALFA (GLUCAGONE) CELLS BETA (INSULINA) CELLS BETA (INSULINA) –ELEVATA GLICEMIA, ALTI LIVELLI DI ALCUNI AA, STIMOLAZ. PARASIMPATICA FANNO AUM. LA SECREZIONE DI INSULINA –BASSA GLICEMIA, BASSI LIVELLI DI ALCUNI AA E STIMOLAZIONE SIMPATICA FANNO AUM. IL GLUCAGONE

30 PANCREAS

31 PANCREAS


Scaricare ppt "ORMONI TIROIDEI (T 3 E T 4 ) SONO SINTETIZZATI NELLE CELLS FOLLICOLARI SONO SINTETIZZATI NELLE CELLS FOLLICOLARI STRUTTUR. SONO DERIVATI AA STRUTTUR. SONO."

Presentazioni simili


Annunci Google