La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Studi biblici. Il cammino nel deserto Lepopea del mare (Es 14) Al Mar delle Canne (Yam Suf ) Il testo è il risultato della fusione di almeno due tradizioni:

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Studi biblici. Il cammino nel deserto Lepopea del mare (Es 14) Al Mar delle Canne (Yam Suf ) Il testo è il risultato della fusione di almeno due tradizioni:"— Transcript della presentazione:

1 Studi biblici

2 Il cammino nel deserto

3 Lepopea del mare (Es 14) Al Mar delle Canne (Yam Suf ) Il testo è il risultato della fusione di almeno due tradizioni: - quella più antica (J) parlava di un forte vento dellEst (il vento hamsin) - quella Sacerdotale punta sullaspetto teologico-sensazionale l«esercito del faraone» è qualche pattuglia della polizia di frontiera Il mare che inghiottisce lesercito egiziano diventa simbolo dello Sheol e del nulla

4 I tappa: Mara (Es 15) 1. La prima tappa, dopo tre giorni di cammino senza acqua, è Mara - cè acqua ma è amara - il popolo torna a «mormorare» : «Che berremo?» Es 15,20) - Jahweh indica allora a Mosè un legno che rende potabile lacqua

5 2. La seconda tappa è Elim E un oasi. - Qui il problema è la fame, che tenta a rimpiangere la schiavitù. - Questa volta Jahweh rispose con doppio segno le quaglie e la manna. II tappa: Elim (Es 16)

6 La manna è una sostanza resinosa s spessa come il miele Significato teologico : poiché è segno della Provvidenza di Dio, non bisogna accumularla, che sarebbe segno di sfiducia Accumulare a danno degli altri significa violare la volontà ordinatrice di Dio. La manna (Es 16)

7 Le quaglie migravano due volte lanno nella penisola del Sinai Le quaglie (Es 16)

8 III tappa: Refidim (Es 17) 3. La terza tappa è Refidim Qui si pone un doppio problema: - ancora la mancanza dacqua - lattacco militare di alcuni gruppi di beduini

9 III tappa: Refidim (Es 17) Per quanto riguarda la mancanza di acqua si ripete lo schema: - problema - protesta del popolo (verbi tipici dellincredulità, riassunti nel nome Massa (= tentazione) e Meriba (= protesta). - supplica di Mosé - risposta di Jahweh, con lordine di picchiare la roccia col bastone con cui aveva già percosso il Nilo - esecuzione e compimento dellintervento divino

10 III tappa: Refidim (Es 17) Per quanto riguarda lattacco dei beduini di Amalek (amaleciti): si compongono una scena militare ed una liturgica Mosè appare come lintercessore per eccellenza. Per Paolo questo ruolo sarà poi di Gesù e dello Spirito santo (Rm 8)

11 I Giudici (Es 18) La decisione di Mosè di associare a sé un «collegio di giudici» - Per dirimere le questioni che sorgevano tra il popolo - Suppone lorganizzazione sociale che Israele si diede giunto nella terra In Es 18,21-22 troviamo un preciso ritratto del giudice

12 Al Sinai (Es 19) Poi il popolo si rimise in marcia... inoltrandosi nel deserto del Sinai, al terzo mese dalluscita dallEgitto, arrivò ai piedi del monte di Dio: il Sinai, chiamato anche Horeb.

13 2 giugno 2013 LALLEANZA E IL PECCATO AL SINAI


Scaricare ppt "Studi biblici. Il cammino nel deserto Lepopea del mare (Es 14) Al Mar delle Canne (Yam Suf ) Il testo è il risultato della fusione di almeno due tradizioni:"

Presentazioni simili


Annunci Google