La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Mercato dei beni in economia aperta La Curva IS in economia aperta Variazioni della Domanda estera o nazionale Deprezzamento, Bilancia Commerciale e Produzione.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Mercato dei beni in economia aperta La Curva IS in economia aperta Variazioni della Domanda estera o nazionale Deprezzamento, Bilancia Commerciale e Produzione."— Transcript della presentazione:

1 Mercato dei beni in economia aperta La Curva IS in economia aperta Variazioni della Domanda estera o nazionale Deprezzamento, Bilancia Commerciale e Produzione Dinamica di un Deprezzamento: Effetto J Risparmio, Investimento e Disavanzo Commerciale Lezione 13

2 Il modello IS deve essere modificato per poter rispondere a domande quali: Una espansione delle economie estere può stimolare leconomia interna? Le politiche macroeconomiche dovrebbero essere concordate tra paesi? Domanda di beni prodotti allinterno del paese: La Curva IS in Economia Aperta Z C + I + G - Q + X Q: Valore delle importazioni in unità di beni domestici X: Esportazioni

3 Esaminiamo la Domanda di beni prodotti nel paese Determinanti di C, I, & G (modello semplice) Domanda Interna: C + I + G = C(Y-T) + I(Y,r) + G ( + ) (+,-) Determinanti delle Importazioni Importazioni: Q = Q(Y, ) (+, - ) Determinanti delle Esportazioni Esportazioni: X = X(Y*, ) (+, +)

4 Consideriamo solo il mercato dei beni Domanda Produzione Domanda Produzione DD Domanda Interna (C + I + G) DD Caratteristiche delle due curve Differenza tra DD & AA (Importazioni) aumenta con il livello della produzione AA è piu piatta di DD AA è inclinata positivamente AA Importazioni ( Q) Come si modifica la Curva IS?

5 NX BC Y Y Esportazioni(X) ZZ Domanda Reddito DD AA Y < Y TB Avanzo commerciale Y > Y TB Disavanzo commerciale Y TB A B AB: importazioni BC: esportazioni nette (X – Q) Domanda per beni domestici includendo le esportazioni (ZZ) C AC: Esportazioni 0 Esportazioni nette, NX Reddito, Y Esportazioni nette (NX) = X - Q Aggiungiamo le Esportazioni

6 Equilibrio sul mercato dei beni: Y = Z Y = C(Y-T) + I(Y,r) + G - Q(Y, ) + X(Y*, ) Equilibrio delle Partite correnti della Bilancia commerciale : Q(Y, ) = X(Y*, ) Lequilibrio sul mercato dei beni non implica lequilibrio delle partite correnti e viceversa Algebricamente

7 NX Y TB mercato dei beni e bilancia commerciale Domanda, Z Reddito 45° ZZ A Y Z Equilibrio Y = Z C B Y Deficit commerciale 0 Esportazioni nette, NX Reddito, Y Equilibri

8 Domanda, Z Reddito 45° ZZ A Equilibrio Iniziale Y ZZ´ ( G > 0) G > 0 Consideriamo un aumento di G NX 0 Esportazioni nette, NX reddito, Y Y Y TB Equilibrio Iniziale Y = Y TB C B A´ Nuovo equilibrio ( Y > G) Deficit commerciale Y´ Effetti di un Aumento di Domanda Aumento della domanda interna

9 Quale sono gli effetti di un aumento di G (domanda interna) sulleconomia? Viene creato un disavanzo commerciale Il moltiplicatore della politica fiscale è minore che in uneconomia chiusa Un cambiamento della domanda si ripercuoterà sulla produzione domestica tanto più quanto più leconomia è chiusa Belgio: Poichè il rapporto importazioni/GDP è 70%, ben 70% della domanda si dirigerà verso lestero. U.S.: Importazioni: 13% del PIL, quindi solo il 13% della domanda si disperderà allestero

10 Domanda, Z Output ZZ A Y DD ZZ´ X NX´ X NX 0 Esportazioni nette, NX reddito, Y Y Y TB Aumento esportazioni nette perché Y* aumenta Y´ A´ Y´ NX Domanda interna NX Domanda per beni interni D C A: Equilibrio iniziale bilancia commerciale in pareggio Y*: aumenta X A´: nuovo equilibrio Aumento della domanda estera

11 Quale sono gli effetti di un aumento della domanda estera sulleconomia? Aumento di Y* aumenta la domanda di beni interni e aumenta quindi le esportazioni. Il conseguente aumento di Y aumenta le importazioni ma in misura minore e quindi alla fine aumentano le esportazioni nette

12 Situazione di interazione strategica tra paesi Un gruppo di paesi sono partners commerciali:. Sono in recessione Hanno bilance commerciali in pareggio Considerazione Ciascuno e riluttante ad espandere la propria domanda e attende che lo faccia laltro. Cio perché dalla espansione di una altro paese si guadagna il surplus commerciale Possibile Coordinamento (G-8) Incentivi a rinnegare

13 E:Tasso di cambio nominale P*:Prezzi esteri P:Prezzi interni Cambio reale: Assumendo prezzi costanti: Deprezzamento di una moneta ($) renderà i beni di quel paese più economici per laltro Deprezzamento Effetti sulla Bilancia Commerciale e sulla Produzione

14 Condizione di Marshall-Lerner Esportazioni nette:NX X - Q NX = X(Y*, ) - Q(Y, ) Deprezzamento (aumento in ) Influenza NX in tre modi: X aumenta NX Q diminuisce NX aumenta NX Condizione di Marshall-Lerner: Un deprezzamento migliora la bilancia commerciale se limpatto su X è maggiore dellimpatto su Q Effetto di un Deprezzamento sulla Bilancia Commerciale

15 LEffetto Generale di un Deprezzamento La domanda interna si sposta verso beni interni La domanda estera si sposta verso beni interni Se la condizione di Marshall-Lerner è soddisfatta, Le esportazioni nette aumentano Il reddito di equilibrio aumenta La bilancia commerciale migliora Nota che un deprezzamento ha effetti (su reddito e bilancia commerciale) simili ad un aumento della produzione estera, ma aumenta il costo dei beni esteri

16 Politiche di cambio combinate con politiche fiscali Obiettivo: Ridurre il deficit commerciale a parità di Y Politiche:bilanciare le due misure ZZ´ A´ Y´ NX Deprezzamento: ZZ in ZZ´ & Y in Y´ Riduzione di G ZZ´ in ZZ & Y G NX´ NX B deprezzamento NX in NX´ & bil commerciale in pareggio 45° Domanda, Z Reddito ZZ A Y NX 0 Net exports, NX Reddito, Y Y Equilibrio iniziale C

17 Combinazione di politiche di cambio e politiche fiscali Politiche di cambio e fiscali Condizioni inizialiBilancia in surplusBilancia in deficit Recessione = G G= Espansione G= = G

18 Effetto sui prezzi immediata Effetto sui prezzi immediata Effetto sulle quantità solo dopo un certo tempo Effetto sulle quantità solo dopo un certo tempo Effetto sui prezzi immediata Effetto sui prezzi immediata Effetto sulle quantità solo dopo un certo tempo Effetto sulle quantità solo dopo un certo tempo Deprezzamento 0 Esportazioni nette, NX Tempo C A B 0 _ + Dinamica di un Deprezzamento: Effetto J

19 Bilancia commerciale RisparmiInvestimenti = - Risparmio, Investimento e deficit commerciale Equilibrio sul mercato dei beni in economia aperta. In economia chiusa I = S. Ricordiamo che Y = C + I + G - Q + X S = Y - C + T S = I + G - T - Q + X E usando NX X - Q NX = S + (T - G) - I

20 Avanzo commerciale: Eccesso di risparmi su investimenti Disavanzo commerciale: Eccesso di investimenti su risparmi Aumento degli investimenti: (i) genera maggiori risparmi; (ii) peggiora la bilancia commerciale Un peggioramento del bilancio pubblico deve riflettersi in (i) maggiori risparmi, (ii) minori investimenti, (iii) peggioramento delle bilancia commerciale Un paese con alto tasso di risparmio pubblico e privato deve avere (i) un alto tasso di investimento (ii) un alto surplus commerciale


Scaricare ppt "Mercato dei beni in economia aperta La Curva IS in economia aperta Variazioni della Domanda estera o nazionale Deprezzamento, Bilancia Commerciale e Produzione."

Presentazioni simili


Annunci Google