La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

1 IL CAMPIONAMENTO NELLA REVISIONE CONTABILE Università RomaTre. Facoltà di Economia Federico Caffè Prof. Massimo delli Paoli Anno Accademico 11-12.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "1 IL CAMPIONAMENTO NELLA REVISIONE CONTABILE Università RomaTre. Facoltà di Economia Federico Caffè Prof. Massimo delli Paoli Anno Accademico 11-12."— Transcript della presentazione:

1 1 IL CAMPIONAMENTO NELLA REVISIONE CONTABILE Università RomaTre. Facoltà di Economia Federico Caffè Prof. Massimo delli Paoli Anno Accademico 11-12

2 2 IL CAMPIONAMENTO NELLA REVISIONE CONTABILE Premessa –Raccolta sufficienti ed appropriati elementi probativi –La revisione contabile è svolta in base a verifiche di campioni di operazioni aziendali –Principio di revisione documento 530 campionamento di revisione ed altre procedure di verifica con selezione delle voci da esaminare.

3 3 IL CAMPIONAMENTO NELLA REVISIONE CONTABILE Principio di revisione-caratteristiche del campione –Lapplicazione di procedure di revisione su un numero di voci inferiore alla totalità in modo tale che –Tutte le voci abbiano una probabilità di essere selezionate. –Revisore di ottiene e valuta gli elementi probativi su determinate caratteristiche delle voci selezionate, per trarre una conclusione sullintera popolazione dalla quale il campione è estratto.

4 4 IL CAMPIONAMENTO NELLA REVISIONE CONTABILE Strategia di selezione delle voci –Selezione di tutti gli elementi della popolazione (esame al 100%); –Selezione di voci specifiche (o discrezionale); –Selezione di un campione rappresentativo.

5 5 IL CAMPIONAMENTO NELLA REVISIONE CONTABILE Selezione di tutte le voci della popolazione –Appropriata se la popolazione è costituita da un numero limitato di voci di valore elevato, –Non impiegata nel caso di procedure di conformità,

6 6 IL CAMPIONAMENTO NELLA REVISIONE CONTABILE Selezione di voci specifiche –La selezione di voci specifiche di una popolazione, (voci di valore elevato o superiori ad una certa soglia, inusuali o con determinate caratteristiche) Per analizzare gli elementi con caratteristiche peculiari e differenti rispetto alla restante popolazione Per verificare una parte della popolazione particolarmente rischiosa, utilizzando il campionamento rappresentativo per la restante parte.

7 7 IL CAMPIONAMENTO NELLA REVISIONE CONTABILE Selezione di voci specifiche –Limiti Elevata componente discrezionale I risultati delle procedure di revisione applicate alle voci selezionate non possono essere estesi allintera popolazione

8 8 IL CAMPIONAMENTO NELLA REVISIONE CONTABILE Tipologie di campionamento –Il campionamento può essere effettuato utilizzando un approccio Statistico Non statistico

9 9 IL CAMPIONAMENTO NELLA REVISIONE CONTABILE Analoghe procedure per le tipologie di campionamento –Approccio statistico richiede luso di determinate tecniche per la selezione di elementi casuali Uso di determinate tecniche di selezione (random- based), preferibili, ma non indispensabili, nella selezione non statistica; La determinazione di un intervallo di confidenza, con il quale si possa stimare laffidabilità del risultato (ad esempio: esiste una confidenza del 90% che non più del 4% delle transazioni contengano eccezioni).

10 10 IL CAMPIONAMENTO NELLA REVISIONE CONTABILE La misurazione del rischio di campionamento è lunica differenza sostanziale tra lapproccio statistico e lapproccio non statistico; Il metodo non statistico.Non consente di estrapolare valide conclusioni per lintera popolazione sulla base degli esiti delle verifiche effettuate

11 11 IL CAMPIONAMENTO NELLA REVISIONE CONTABILE Selezione di un campione –I singoli elementi che compongono la popolazione possiedono tutti le medesime caratteristiche.

12 12 IL CAMPIONAMENTO NELLA REVISIONE CONTABILE Analisi critica della popolazione per selezionare la tecnica di selezione più efficiente ed efficace. –Individuare diverse classi per diversi livelli di rischio, associate alle caratteristiche della popolazione che si intende verificare

13 13 IL CAMPIONAMENTO NELLA REVISIONE CONTABILE Attivita di verifica di campioni di operazioni –Esame della popolazione –Selezione del campione –Svolgimento delle attività di revisione sul campione –Valutazione dei risultati del campionamento.

14 14 IL CAMPIONAMENTO NELLA REVISIONE CONTABILE Esame della popolazione. Caratteristiche –Appropriata, in relazione agli obiettivi di revisione sulla specifica voce –Completa, in relazione al periodo che si intende coprire con il test –Stratificare in sotto-popolazioni omogenee –I risultati delle procedure applicate ad un campione di voci allinterno di uno strato possono essere estesi solo alle voci che compongono quello stesso strato.

15 15 IL CAMPIONAMENTO NELLA REVISIONE CONTABILE Selezione del campione –Dimensione del campione è influenzata dal livello del rischio di campionamento che il revisore intende accettare. Più basso è il rischio che il revisore intende accettare, maggiore sarà la dimensione del campione.

16 16 IL CAMPIONAMENTO NELLA REVISIONE CONTABILE Selezione del campione –Alcuni fattori che hanno effetto sulla dimensione del campione Grado di conoscenza della localizzazione dei possibili errori in una popolazione; Dimensione della popolazione; Significatività della popolazione; Affidabilità del controllo interno Valutazione preliminare del rischio intrinseco e del rischio di controllo Entità dellerrore che complessivamente il revisore si aspetta di riscontrare nella popolazione.

17 17 IL CAMPIONAMENTO NELLA REVISIONE CONTABILE Selezione del campione- criteri –Selezionare le voci del campione in modo tale che tutte le unità allinterno della popolazione abbiano una probabilità di selezione. –Le unità di campionamento possono essere unità fisiche (per esempio fatture) o unità monetarie (ad es. 1 euro).

18 18 IL CAMPIONAMENTO NELLA REVISIONE CONTABILE Selezione per attributi –Il campionamento è utilizzato per valutare leffettiva esistenza di specifiche condizioni (attributi) in una popolazione. –Impiegata per verificare le evidenze documentali di tecniche di controllo (procedure di conformità). Ad es. Approvato/ non approvato

19 19 IL CAMPIONAMENTO NELLA REVISIONE CONTABILE Selezione per importo –Utilizzata per valutare la correttezza di valori numerici, ovvero dellimporto complessivo di una data popolazione. –Nelle procedure di validità per ricercare errori nel valore contabile di voci di bilancio. –Monetary Unit Sampling (MUS)


Scaricare ppt "1 IL CAMPIONAMENTO NELLA REVISIONE CONTABILE Università RomaTre. Facoltà di Economia Federico Caffè Prof. Massimo delli Paoli Anno Accademico 11-12."

Presentazioni simili


Annunci Google