La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Anatomia Comparata Prof. G. Gibertini A.A. 2008/2009 II Semestre.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Anatomia Comparata Prof. G. Gibertini A.A. 2008/2009 II Semestre."— Transcript della presentazione:

1 Anatomia Comparata Prof. G. Gibertini A.A. 2008/2009 II Semestre

2 Anatomia Comparata Il corso si propone l'obiettivo di fornire allo studente le conoscenze di base sulla biologia e sulla anatomia del subphylum dei vertebrati in chiave evoluzionistica. Gli obiettivi formativi riguardano: l'apprendimento e lo studio del metodo comparativo l'uso delle conoscenze per elaborare spiegazioni l'osservazione, la descrizione e la capacità di rilevazione.

3 Anatomia Comparata Orario Lezioni Martedi 14:00-16:00 Mercoledi16:00-18:00 Giovedi14:00-16:00 Esercitazioni Esercitazione #1Dissezione Condroitti Esercitazione #2Dissezione Osteitti Esercitazione #3 Adattamenti Morfo-Funzionali c/o museo UNIROMA TRE

4 Libro di Testo T. Zavanella: Anatomia dei Vertebrati Ed. Delfino Materiale per esercitazioni: 1 paio di forbici a punte dritte (12-14 cm) 1 paio di pinzette a punte dritte (12-14 cm) 1 bisturi (lama intercambiabile) Riferimenti Internet Anatomia Comparata

5 Argomenti del Corso 1.Introduzione 2.Vertebrati 3.Agnati (Ostracodermi – Ciclostomi) 4.Gnatostomi 5.Condroitti 6.Osteitti 7.Anfibi 8.Rettili 9.Uccelli 10.Mammiferi 11.Sistema Tegumentario 12.Sistema Digerente 13.Sistema Respiratorio 14.Sistema Uro-Genitale 15.Cuore e Sistema Circolatorio 16.Scheletro e Movimento

6 Anatomia Comparata Introduzione

7 Evoluzione e Filogenesi dei Vertebrati (1/3) Un Vertebrato e un cordato che ha un endoscheletro cartilagineo od osseo I vertebrati si dividono in: Ciclostomi Condroitti Osteitti Anfibi Rettili Uccelli Mammiferi

8 Evoluzione e Filogenesi dei Vertebrati (2/3) I vertebrati attualmente viventi derivano da una successione di eventi evolutivi che hanno comportato delle trasformazioni da Caratteri Primitivi a Caratteri Derivati che si riflettono nella filogenesi e quindi nella classificazione o sistematica La sistematica ha il compito di dare un nome e classificare gli esseri viventi e di studiare le relazioni evolutive

9 Evoluzione e Filogenesi dei Vertebrati (3/3) Classificare significa collocare gli organismi in vari gruppi (taxa) sulla base di criteri prestabiliti La gerarchia dei taxa e: -Phylum -Classe -Ordine -Famiglia -Genere -Specie

10


Scaricare ppt "Anatomia Comparata Prof. G. Gibertini A.A. 2008/2009 II Semestre."

Presentazioni simili


Annunci Google