La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Anatomia Comparata Lezione N.2 Ostracodermi - Ciclostomi.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Anatomia Comparata Lezione N.2 Ostracodermi - Ciclostomi."— Transcript della presentazione:

1 Anatomia Comparata Lezione N.2 Ostracodermi - Ciclostomi

2 Lezione 2 - Ostracodermi - Ciclostomi 2

3 3 Vertebrati - Agnati OSTRACODERMI: avevano una corazza a piastroni dermici Compaiono nellOrdoviciano Dermoscheletro Scheletro osseo sottoepidermico Habitat: Acque salmastre e fluviali Provvisti di: Organo acustico Organo pineale Sistema Stato-Acustico Linea Laterale Mancanza di mascelle: Si estinsero per la competizione con i primi Gnatostomi (150 Milioni di anni fa) Piccola taglia, pinne assenti,pinna caudale Dagli OSTRACODERMI originano: Petromizonti Missinoidei

4 Lezione 2 - Ostracodermi - Ciclostomi 4

5 5

6 6

7 7

8 8 Vertebrati - Agnati CICLOSTOMI Scheletro cartilagineo: come quello degli Ostracodermi estinti Pelle nuda: Senza corazzatura scheletrica (per questo motivo conosciamo poco della storia evolutiva dei Ciclostomi: mancano resti fossili) Ecto & Endoparassiti: cio che ha consentito la competizione con Gnatostomi Assenza di pinne pari

9 Lezione 2 - Ostracodermi - Ciclostomi 9 Vertebrati - Agnati CICLOSTOMI: Petromizonti (1/2) Imbuto boccale: circondato da una ventosa circolare sorretta da cartilagine e con lorlo guarnito di cirri e papille, armato internamente da una serie di dentelli cornei (origine epidermica) e con pistone linguale munito di dentelli cornei Occhi: piccoli e rotondi, narice unica impari mediana Aperture branchiali: di forma circolare, in numero di 7, sboccano in modo indipendente (manca opercolo) Pelle: nuda, sprovvista di scaglie (cuticola protettiva di cheratina) con molto muco Organo olfattorio: mette in comunicazione la narice esterna con il telencefalo

10 Lezione 2 - Ostracodermi - Ciclostomi 10 Vertebrati - Agnati CICLOSTOMI: Petromizonti (2/2) Dimorfismo sessuale: presente nel periodo riproduttivo Modalita riproduttive ed allestimento del nido Fenomeni degenerativi e di atrofia post riproduzione per cessata alimentazione Si riproducono una sola volta nellarco della loro vita (specie SEMELPARE) Forme ANADRONE: dal mare al fiume per riprodursi Ammocoetes (forma larvale)

11 Lezione 2 - Ostracodermi - Ciclostomi 11

12 Lezione 2 - Ostracodermi - Ciclostomi 12

13 Lezione 2 - Ostracodermi - Ciclostomi 13

14 Lezione 2 - Ostracodermi - Ciclostomi 14

15 Lezione 2 - Ostracodermi - Ciclostomi 15

16 Lezione 2 - Ostracodermi - Ciclostomi 16 Vertebrati - Agnati CICLOSTOMI: Missinoidei Sviluppo diretto: Escrezione: Ammoniotelici Esclusivamente marini: isotonici con lacqua di mare Unica pinna: impari caudale 2 tentacoli ai lati della bocca Bocca: pistone linguale ed armatura di dentelli cornei Scavano gallerie ad imbuto sul fondale Endoparassiti: ripuliscono le prede internamente Ciechi: Occhi ricoperti dalla pelle Sacche branchiali: da 5 a 15 (comunicano allesterno singolarmente o confluendo in un solo orifizio)

17 Lezione 2 - Ostracodermi - Ciclostomi 17 Agnati viventi. Myxinoidea (missine) e Petromyzontida (lamprede). (a) Bdellostoma (missina). (b) Myxine (missina). (c) Petromyzon (lampreda). (d) Comportamento di annodamento. Le missine sono in grado di formare un nodo con il corpo e poi di farlo scorrere in avanti per strappare brandelli di tessuto da una preda morta e che trattengono con la bocca. Inoltre, la capacità di annodarsi e di secernere rapidamente grandi quantità di muco aiuta le missine a liberarsi da una presa ostile. (c).

18 Lezione 2 - Ostracodermi - Ciclostomi 18

19 Lezione 2 - Ostracodermi - Ciclostomi 19


Scaricare ppt "Anatomia Comparata Lezione N.2 Ostracodermi - Ciclostomi."

Presentazioni simili


Annunci Google