La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

1 Gianluca Grignani Perugia 30 settembre 2003 La ricerca in fisica a Perugia.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "1 Gianluca Grignani Perugia 30 settembre 2003 La ricerca in fisica a Perugia."— Transcript della presentazione:

1 1 Gianluca Grignani Perugia 30 settembre 2003 La ricerca in fisica a Perugia

2 2 Fisica delle Particelle Studia: i costituenti elementari della materia (elettroni, quarks, neutrini) Le 4 interazioni fondamentali e i loro mediatori (fotoni, gluoni, gravitoni bosoni vettoriali massivi) Struttura della Materia Fisica teorica 1. I principali raggruppamenti della ricerca in fisica a Perugia 51 ricercatori attivi Studia proprieta` strutturali e dinamiche della materia: cristalli, gas, liquidi, solidi polimeri, cellule Biofisica Modelli per descrivere le proprieta`delle particelle elementari e delle 4 interazioni fondamentali. Teorie di unificazione Modelli per sistemi superconduttori Teorie e modelli dei nuclei atomici Astrofisica Studia: le stelle, la loro composizione chimica, la loro evoluzione dalla nascita alla morte, il loro moto. Le galassie, la loro geometria, la perdita di energia per radiazione 7

3 3 CON ACCELERATORI CMS - 12 ricercatori, ricerca dell Higgs e di particelle supersimmetriche CERN – Ginevra (~2000) NA48-Kopio – 8 ricercatori, asimmetria materia antimateria (~130) CERN – Ginevra, BrookHeaven, USA Babar – 2 ricercatori, nuovi mesoni, asimmetria materia antimateria SLAC-Stanford, USA (~150) NELLO o DALLO SPAZIO AMS – 15 ricercatori, ricerca di antimateria e materia oscura nello spazio (~250) Stazione spaziale, Shuttle Virgo-LISA – 7 ricercatori, onde gravitazionali Interferometro a Cecina, Pisa, Interferometro orbitante (ESA-NASA) (~200) GLAST – 7 ricercatori, raggi gamma e materia oscura, rivelatore su satellite NASA (~150) Fisica delle Particelle 2.1 I gruppi di ricerca a Perugia: Astrofisica Sviluppo di modelli per lo studio dell evoluzione stellare con osservazioni presso il Telescopio Infrarosso del Gornergratt (Svizzera) Nuclei Galattici attivi Quasar, emettitori di forti radiazioni, plasma relativistici, Osservatorio Astronomico di Perugia e Network Europeo Heidelberg Progetto IRAIT: Telescopio Infrarosso Antartico, sorgenti galattiche e extragalattiche >1 m, Montone, Nizza REM/ROSS: telescopio in Cile, raggi gamma

4 4 2.2 I gruppi di ricerca a Perugia: Struttura della Materia 2.2 I gruppi di ricerca a Perugia: Struttura della Materia Studi di biopolimeri – 11 ricercatori, fisica delle biomolecole, ingegneria genetica, biotecnologie (Grenoble, Karlsruhe, Oxford) Cavitazione acustica – 2 ricercatori, altissime pressioni e temperature:nuovi materiali Dinamica di polimeri – 6 ricercatori, studi di plastiche, applicazioni industriali (Grenoble) Dinamica di fluidi di elettroni – 4 ricercatori, ricerca fondamentali sui solidi, conducibilita` elettrica, etc. (Grenoble, Berlino, Oxford) Proprieta meccaniche dei solidi – 5 ricercatori Leghe a memorie di forma e alto smorzamento, materiali intelligenti (Russia) Proprieta` magnetiche e superficiali dei solidi – 8 ricercatori, nanotecnologie, costruzione di microcip sempre piu` piccoli (MIT-Boston, Kaiserslautern (D))

5 5 3. COS È LA FISICA TEORICA spiegazione di esperimenti spiegazione di esperimenti predizione di effetti predizione di effetti comprensione delle 4 interazioni fondamentali comprensione delle 4 interazioni fondamentali comprensione della natura dello spazio tempo comprensione della natura dello spazio tempo teoria di tutto ? teoria di tutto ? La spiegazione dei fenomeni naturali fondamentali attraverso la matematica

6 6 Campi e Stringhe La Teoria dei Campi Quantistica è la base di tutte le moderne teorie delle interazioni fondamentali e della materia condensata La Teoria delle Stringhe è la prima teoria quantistica consistente che descrive contemporaneamente le quattro forze fondamentali: elettromagnetismo, gravità, nucleare debole e forte FenomenologiaFisica nucleare I principali raggruppamenti della ricerca in fisica teorica (INFN) 211 ricercatori attivi LA FISICA TEORICA IN ITALIA Il Modello Standard per le interazioni elettrodeboli e forti (e le sue estensioni) studia gli esperimenti della fisica delle particelle Fisica Adronica, QCD Fisica dei Neutrini Elettrodinamica Conoscenza teorica dei nuclei atomici e della loro risposta a sollecitazioni di alta energia Confinamento dei quarks e come quarks e gluoni si legano a formare la materia adronica. Descrizione degli adroni per mezzo di quarks e gluoni

7 7 4.1 I gruppi di ricerca a Perugia: Fisica Teorica 4.1 I gruppi di ricerca a Perugia: Fisica Teorica Fenomenologia delle particelle elementari – Teorie di campo quantistiche delle particelle elementari 5 ricercatori (NEU-Boston) Teorie e modelli dei nuclei atomici – Teorie quantistiche di sistemi a molti corpi per descrivere protoni, neutroni e quark nei nuclei 6 ricercatori (Los Alamos-Valencia) Teoria dei campi e dei sistemi superconduttori –Teorie quantistiche per descrivere superconduttori, computazione quantistica, 7 ricercatori (Los Alamos-MIT-Boston, Heidelberg) Teoria delle stringhe – Teoria quantistica di unificazione di tutte le interazioni 5 ricercatori (UBC – Vancouver, MIT-Boston)

8 8 5. IL LAVORO DEL FISICO TEORICO Studia Usa le biblioteche, sia quelle reali che quelle virtuali Ricerca su web la letteratura rilevante Fa calcoli matematici con matita e gomma o penna e bianchetto o con calcolatori ad alte prestazioni Interagisce con il resto della comunità scientifica internazionale, quindi … Viaggia

9 9 5.1 IL LAVORO DEL FISICO TEORICO Le prospettive di carriera nella ricerca Dottorato in Italia o all estero (Ph. D.) Post-doc o assegni di ricerca biennali in Italia o all estero (tipicamente più di uno) In Italia, concorsi da ricercatore dell Università o dell INFN All estero: posizioni da Assistant Professor (tenure track) Carriera universitaria o negli enti di ricerca

10 10

11 11

12 12 Ricostruzione della massa di un gruppo di galassie. Ce` una distribuzione uniforme di massa invisibile!

13 13

14 14 Who is willing to solve these problems?


Scaricare ppt "1 Gianluca Grignani Perugia 30 settembre 2003 La ricerca in fisica a Perugia."

Presentazioni simili


Annunci Google