La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

PROGETTO MADRELINGUA 2011/2012 PROGETTO FINALIZZATO ALL EVENTUALE CERTIFICAZIONE TRINITY Collaborazione progettuale con la Benedict school di Pomigliano.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "PROGETTO MADRELINGUA 2011/2012 PROGETTO FINALIZZATO ALL EVENTUALE CERTIFICAZIONE TRINITY Collaborazione progettuale con la Benedict school di Pomigliano."— Transcript della presentazione:

1 PROGETTO MADRELINGUA 2011/2012 PROGETTO FINALIZZATO ALL EVENTUALE CERTIFICAZIONE TRINITY Collaborazione progettuale con la Benedict school di Pomigliano DArco RESPONSABILI DEL PROGETTO: Dott.ssa Carmen Elsa CLEMENTE Prof. ssa FRANCESCA MAURO

2 2 Punti chiave Contenuti, operazioni cognitive, competenza linguistica Sviluppo attività; Moduli Docenti coinvolti Topics grades ed esperienze Finalità e metodologia Verifica e valutazione

3 3 METODOLOGIA METODOLOGIA: Insegnamento/apprendimento cooperativo attraverso: Lezioni frontali; Lezioni interattive; Lavori di gruppo; Presentazione lavori OBIETTIVO: linsegnamento deve condurre allacquisizione integrata di conoscenze disciplinari e conoscenze linguistiche. MODALITA: preparazione e realizzazione di percorsi didattici DESTINATARI Il progetto si rivolge agli allievi delle classi II/ III e IV dello scientifico e a tutte le classi delle V ginnasiali e per le classi IC e IIC del classico. PRODOTTO FINALE Lavori di gruppo su tematiche Eventuale Certificazione esami Trinity, se richiesta dalle famiglie

4 4 FINALITA – OBIETTIVI - CONTENUTI: FINALITA ED OBIETTIVI: Potenziamento dell abilità di comprensione e di produzione orale e scritta in lingua inglese, finalizzato alla preparazione per gli esami Trinity. CONTENUTI: Discussione su Topics previsti per gli esami Trinity: Grade 5/6 per le classi II scientifico e IV ginnasiale e Grade 7/8 per le classi III e IV dello scientifico e I e II della sezione C del classico. Per il Quadro Comune Europeo di riferimento per le lingue, il grade 5/6 corrisponde al livello A2/B1mentre il grade 7/8 corrisponde al livello B1/B2.

5 5 Saper fare ContenutiOperazioni cognitive (thinking skills) Lingua contenutiAnalisiLessico ArgomentiDescrizioneStrutture linguistiche ArgomentiSintesiFunzioni ElaborazioniForme testuali

6 6 RISORSE UTILIZZATE Compresenza di docenti interni e docenti madrelingua: Docenti interni: Prof.ssa Cirillo Carmela Prof.ssa Esposito Anna Maria Prof.ssa Ferrucci Maria Teresa Prof.ssa Iodice Marina Prof.ssa Mauro Francesca Prof.ssa Napolitano Angela Prof.ssa Pagano Anna Maria Prof.ssa Pisaniello Maria Rosaria Esperti esterni : Mr. Oliveira Jorge; Miss Sendall Dawn; Mr. Corbett Doire Beni e Servizi: Lettore CD, fotocopiatrice, PC

7 7 Program outline: points to be considered CONTENTS Discussion on various topics according to the grades of the Trinity exams: Grade 5/6 for the classesi II and Grade 7/8 for the classes III and IV. For the Common European Framework the grades 5/6 corrispond to the Levesl A2/B1 while the grades 7/8 corrispond to the Levels B1/B2. Preparation of essays The students must be able to work as a team. They must learn to delegate and meet time deadlines The students must learn how to research and use tools such as internet, books, etc, in order to obtain information to formulate their final essays They can provide documents and materials to illustrate their work such as s, brochures, photos, etc. Students should also be aware that their work will be continuously evaluated in the following areas: 7. Work done at home and in class 8. Interest shown in class and his/her participation 9. Written essay 10. Oral presentation 11.This evaluation counts towards the years final evaluation Oral presentation Students should be encouraged to prepare their oral presentation with a clear and structured content They should be encouraged to prepare materials in an original way by using some type of visual aid (power points, videos, photos, etc.) Students need to be aware that the oral presentation has a time limit and therefore they need to know how to synthesize

8 8 Sviluppo attività Garantire interazione tra alunni (lavori in gruppi di quattro, progetti, presentazioni.) Garantire più negoziazione dei significati (alunno-alunno; insegnante-alunno-insegnante) Incentivare attività di ricerca e scrittura di sintesi Gestire fasi di riflessione ed esercizio linguistico allinterno del contesto disciplinare Valorizzare le preconoscenze dei discenti e sommarle tra loro (addizione delle competenze) Variare le pratiche didattiche 8

9 9 INDICATORI E CRITERI DI ACCETTABILITA Il progetto risponde ai seguenti indispensabili criteri di accettabilità: 1 È integrabile nel POF 2 È rivolto alla maggior parte delle classi dellistituto 3 Prevede un gran numero di partecipanti che avranno lopportunità di poter sostenere esami Trinity. Inoltre è arricchito dalle seguente caratteristiche: Ha una forte valenza culturale e/o formativa con ricaduta positiva sul percorso formativo Aiuta lo studente ad acquisire un metodo di studio e di lavoro più efficace e più autonomo Sostiene gli allievi più deboli nel rendimento scolastico Consente esperienze di innovazione didattica e/o di ricerca Si configura come progetto di eccellenza per gli allievi più bravi. Si prevede una eventuale certificazione finale.

10 10 Verifica Assoluta necessità di criteri precisi, omogenei e trasparenti validi per tutte le classi terze e quarte dello scientifico e prima e seconda sezione C del classico Momenti di verifica sia concomitante, sia separata. Necessità di non separare i contenuti didattici da quelli linguistici i

11 11 MODALITA DI MONITORAGGIO E DI VALUTAZIONE Registro delle presenze e delle attività Riferimento nella relazione finale del docente d inglese della singola classe sulla ricaduta dellattività sul percorso didattico ed educativo.

12 12 Esempio di Lavoro prodotto


Scaricare ppt "PROGETTO MADRELINGUA 2011/2012 PROGETTO FINALIZZATO ALL EVENTUALE CERTIFICAZIONE TRINITY Collaborazione progettuale con la Benedict school di Pomigliano."

Presentazioni simili


Annunci Google