La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

PON FSE 2007/20131 PON 2007-2013 I docenti e il Life Long Learning Programmazione 2007/2013 MIUR – Dip per la Programmazione, Direzione Generale Affari.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "PON FSE 2007/20131 PON 2007-2013 I docenti e il Life Long Learning Programmazione 2007/2013 MIUR – Dip per la Programmazione, Direzione Generale Affari."— Transcript della presentazione:

1 PON FSE 2007/20131 PON I docenti e il Life Long Learning Programmazione 2007/2013 MIUR – Dip per la Programmazione, Direzione Generale Affari Internazionali – Ufficio IV Ministero della Pubblica Istruzione DIPARTIMENTO PER LA PROGRAMMAZIONE DIREZIONE GENERALE AFFARI INTERNAZIONALI UFFICIO IV 25/26 Giugno 2009 Comitato di Sorveglianza PON FSE & PON FESR Annamaria Fichera - Ufficio IV DG AI - MIUR

2 PON FSE 2007/20132 Formazione in servizio : quadro normativo Obbligo per lAmministrazione, Diritto per i docenti Alle istituzioni scolastiche compete lorganizzazione di attività di formazione dei docenti e il Collegio Docenti delibera il piano annuale della formazione

3 PON FSE 2007/20133 Il passaggio alla programmazione 2007/2013 Le circolari per i Piani Integrati Formazione dei docenti secondo gli Obiettivi B e D Azioni locali, promosse dalle scuole, azioni nazionali concordate con il gruppo interdirezionale MIUR

4 PON FSE 2007/20134 La azioni nazionali proposte dal PON 2007/2008 e 2008/2009 B10 Linguistica Matematica D5 ICT per al didattica percorso base (D5) ICT per la didattica percorso avanzato

5 PON FSE 2007/20135 Le azioni di formazione per il personale scolastico nel Piano integrato

6 PON FSE 2007/20136 Richieste di formazione per i docenti e per gli allievi confronto 2007/2008 e 2008/2009

7 PON FSE 2007/20137 B1 moduli disciplinari

8 PON FSE 2007/ / /2009 Leffetto San Matteo

9 PON FSE 2007/20139 Cosa fanno le scuole forti? Lesempio dei presidi ISS Presenza della coppia intervento B1 e intervento C1 di scienze (spesso con lo stesso titolo!) Circolare 2007/2008 il 25% dei presidi ISS programmano interventi accoppiati per la formazione di docenti e allievi Circolare 2008/2009 gli interventi accoppiati diventano il 39% Ma…..

10 PON FSE 2007/ Attenzione alle differenze! Presidi ISS 2008/2009 B1-C1 accoppiati

11 PON FSE 2007/ Ancora sulle differenze..

12 PON FSE 2007/ I Piani Apprendimenti di base DG per il Personale Scolastico aspetti comuni Organizzazione territoriale Ruolo dellUSR Formazione dei formatori Selezioni locali Apprendimento fra pari Dipartimenti Ricerca-azione Sperimentazione in classe Modalità blended Ambiente elearning

13 PON FSE 2007/ La formazione nazionale fase istruttoria Selezione regionale degli istituti presidio disciplinare Selezione nazionale dei tutor in base agli elenchi dei formati nei piani nazionale, o tramite bando Iscrizione dei docenti di una scuola al corso presso un dato presidio Formazione delle classi

14 PON FSE 2007/ Le iniziative nazionali: i risultati

15 PON FSE 2007/ Confronto con le corrispondenti azioni locali

16 PON FSE 2007/ Il punto di vista dei corsisti dal Rapporto di monitoraggio sul corso TIC 1 Nucleo del Molise dellANSAS

17 PON FSE 2007/ Il punto di vista dei tutor dal Rapporto di monitoraggio sul corso TIC 1 Nucleo del Molise dellANSAS

18 PON FSE 2007/ I punti di forza e quelli da migliorare dal Rapporto di monitoraggio sul corso TIC 2 Nucleo del Molise dellANSAS Sono soddisfatti : per aver rafforzato le loro competenze tecnologiche per aver sperimentato, quando possibile, il modello collaborativo per aver affrontato unesperienza faticosa Hanno puntualizzato che gli aspetti da migliorare sono: fornire una base preparatoria ai docenti per affrontare il modello collaborativo la comunicazione iniziale per favorire una partecipazione più consapevole i prerequisiti la semplificazione di alcuni passaggi tecnici maggiori dotazioni alle scuole gli aspetti logistici inerenti alle sedi dei corsi

19 PON FSE 2007/ I corsi di linguistica dal Rapporto di monitoraggio sul corso di Linguistica Nucleo della Toscana dellANSAS Due figure di formatori (coach e tutor) Commenti positivi sui materiali in misura proporzionale alla riuscita del corso Richiesta di ricomposizione nella territorialità e nelle professionalità Tutor e coach avanzano molte richieste di miglioramento dellambiente elarning Molte critiche le competenze informatiche dei corsisti, ma anche scoperta della funzionalità delle ICT per docenti tradizionalmente più distanti dalla tecnologia

20 PON FSE 2007/ Occorre sottolineare, ancora una volta, la complessità del progetto, del modello (presenza e on line affidate a due persone diverse), delle fasi (studio, sperimentazione, progettazione) e dei contesti (geografici, temporali e istituzionali) in cui si sono trovati a operare tutor (in gran parte lontani dai territori) e coach di varia collocazione geografica, competenza, e disponibilità. In una valutazione complessiva, sembra carente la tenuta del progetto garantita da un organismo che possa realizzare una capillare (regionale?) assistenza al processo, sia nellaccompagnamento al gruppo dei tutor e dei coach, sia nel raccordo fra le scuole (Presidio e scuole di provenienza dei docenti), e che possa garantire continuità della esperienza e della rete, diffusione di buone pratiche, e diffusione dellesperienza di formazione. dal Rapporto di monitoraggio sul corso di Linguistica Nucleo della Toscana dellANSAS

21 PON FSE 2007/ Limpatto dei corsi di formazione Pon 2007/2008 Solo II ciclo: 5% dei docenti di matematica del biennio 2008/2009 I ciclo: 3,5% II ciclo: 5,5%

22 PON FSE 2007/ Matematica La provenienza dei corsisti

23 PON FSE 2007/ Il corso di matematica dal Rapporto di monitoraggio sul corso di Linguistica Nucleo della Lombardia dellANSAS Le opinioni di corsistitutor Stimoli o nuove prospettive 81,5%100% Integrazione nella didattica 77,1%84% Modifica della didattica 46%56% Competenze per modificare la didattica 67%80%

24 PON FSE 2007/ Cosa cambia per il 2009/2010 Sensibilizzazione dei DS dei presìdi Informazione ai docenti Controllo delle iscrizioni da parte dei presìdi Più materiali per Matematica e Linguistica Ampliamento dellOfferta : per il I ciclo Italiano, Lingue e Scienze Pausa di riflessione sui corsi sulle tecnologie didattiche Progetto di valutazione sullimpatto della formazione

25 PON FSE 2007/ Considerazioni finali Tutte le analisi fatte, la nostra possibilità di vedere ciò che accade, rifletterci per capire e intervenire cercando di migliorare sono rese possibili dai due sistemi informativi che gestiscono tutte le fasi e le operazioni della nuova programmazione. Grazie quindi ai loro gestori ANSAS-assistenza tecnica PON e Società gestore SI del MIUR - EDS E già grande e necessaria prova di saggezza e di acume il sapere che cosa ci si debba ragionevolmente domandare


Scaricare ppt "PON FSE 2007/20131 PON 2007-2013 I docenti e il Life Long Learning Programmazione 2007/2013 MIUR – Dip per la Programmazione, Direzione Generale Affari."

Presentazioni simili


Annunci Google