La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

LA SOLUZIONE ASSICURATIVA PER IL CHIMICO I REQUISITI ESSENZIALI DI UNA POLIZZA PROFESSIONALE Silvia Pea Responsabilità Professionale del Chimico – Firenze.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "LA SOLUZIONE ASSICURATIVA PER IL CHIMICO I REQUISITI ESSENZIALI DI UNA POLIZZA PROFESSIONALE Silvia Pea Responsabilità Professionale del Chimico – Firenze."— Transcript della presentazione:

1 LA SOLUZIONE ASSICURATIVA PER IL CHIMICO I REQUISITI ESSENZIALI DI UNA POLIZZA PROFESSIONALE Silvia Pea Responsabilità Professionale del Chimico – Firenze 20 ottobre 2006

2 AEC SpA è un Corrispondente dei Lloyds dedicato alle Assicurazioni della Responsabilità Professionale, Civile ed Amministrativa.

3 Responsabilità Professionale del Chimico – Firenze 20 ottobre 2006 AEC opera a livello nazionale tramite una rete di collaborazioni con intermediari professionisti, accuratamente selezionati, interessati a promuovere localmente iniziative commerciali riservate al settore delle professioni per la copertura di rischi della Responsabilità Professionale, Civile ed Amministrativa. AEC collabora con Broker nazionali ed internazionali o Compagnie di Assicurazioni per il piazzamento in riassicurazione di rischi specifici o per lampliamento di particolari nicchie di mercato

4 Brokers Cliente Responsabilità Professionale del Chimico – Firenze 20 ottobre 2006

5 AEC opera nei rischi della Responsabilità Professionale, Civile ed Amministrativa per le professioni intellettuali Protette (Ordini), Riconosciute (Registri, Albi, Ruoli o Elenchi) e Non Regolamentate per Professionisti delle aree: Tecnico-scientifica : Ingegneri, Architetti, Geometri, Geologi, Periti Industriali, Periti Agrari, Agronomi e Forestali, Agrotecnici, Chimici, Tecnologi Alimentari, Consulenti per la sicurezza dei trasporti ADR… Legale e Commerciale: Dottori Commercialisti, Ragionieri e Periti Commerciali, Revisori dei Conti, membri del Collegio Sindacale e del Consiglio di Amministrazione, Avvocati, Consulenti del Lavoro… Sanitaria : Medici, Veterinari, Psicologi, Biologi, Assistenti Sociali…

6 Aziende: Società di Ingegneria, Architettura e Consulenza tecnico- economica, Organismi di Certificazione, Centri di Taratura, Laboratori di Prova, Organismi notificati e tutte le (ed ogni) società di servizi e di consulenza alle imprese che esercitino un attività di tipo professionale; Pubblica Amministrazione Centrale o Locale: Ministeri ed Agenzie Pubbliche, Regioni, Province, Comuni, Consorzi, Università, Autorità Portuali, Autorità di Bacino, IPAB, IACP o ATER, ASL ed Aziende Ospedaliere e loro Amministratori e Dipendenti amministrativi o delle aree professionali sopra descritte. Responsabilità Professionale del Chimico – Firenze 20 ottobre 2006

7 . La AEC opera sul mercato esclusivamente attraverso le convenzioni stipulate con Associazioni e Sindacati di categoria del mondo dell'Engineering e degli Enti Pubblici, nonché di Consigli Nazionali di Professionisti, offrendo la possibilità ai colleghi partner di sviluppare commercialmente tali convenzioni Responsabilità Professionale del Chimico – Firenze 20 ottobre 2006

8 Le convenzioni in corso : CNC – Consiglio Nazionale Chimici OICE - Organizzazioni di Ingegneria, Architettura e Consulenza Tecnico Economica INARSIND (ex SNILPI) – Sindacato Ingegneri e Architetti ANTEL – Associazione Nazionale Tecnici Enti Locali FederSoa – Federazione Società Organismi di Attestazione CNG – Consiglio Nazionale Geologi Federgeometri – Geometri Liberi Professionisti CNAL – Consiglio Nazionale Agrotecnici e Agrotecnici laureati Consiglio Nazionale dei Geometri Responsabilità Professionale del Chimico – Firenze 20 ottobre 2006

9 CUP 3 – Coordinamento Universitari e Professionisti Triennali ARI – Associazione Restauratori dItalia OTA – Ordine Tecnologi Alimentari RICS - Royal Institution of Chartered Surveyors IATT - Italian Association for Trenchless Technology Responsabilità Professionale del Chimico – Firenze 20 ottobre 2006

10 I Lloyd's non sono una compagnia ma un mercato allinterno del quale competono e collaborano 62 attività di sottoscrizione e, grazie a questa sinergia, i Lloyd's sono in grado di offrire competenza, esperienza ed una vasta scelta di prodotti assicurativi. I Lloyd's vantano i più alti livelli di competenza nella sottoscrizione uniti all'intuito ed all'ingegno nella ricerca delle soluzioni più adatte alle diverse esigenze assicurative.

11 Responsabilità Professionale del Chimico – Firenze 20 ottobre 2006 L'attività dei Lloyds in Italia I sottoscrittori dei Lloyd's sono autorizzati ad operare in Italia dal Dall'entrata in vigore delle terze direttive dell'UE sulle assicurazioni, i sottoscrittori operano in virtù dell'autorizzazione concessa alla casa madre di appartenenza. I Lloyd's sono autorizzati ad operare in Italia in tutti i rami ad eccezione di Cauzioni, RC auto e Vita. Nel 2004 l'Italia è stata per i Lloyd's la terza più importante fonte di affari diretti in Europa. In Italia i sottoscrittori dei Lloyd's sono particolarmente competitivi nei rami Merci, Property, Opere d'Arte, Trasporto Valori, RC Generale e Professionale. In genere il mercato dei Lloyds non tratta direttamente con i clienti ma opera attraverso una rete mondiale di broker di assicurazioni.

12 CONTRATTUALE EXTRACONTRATTUALE Danno emergente Responsabilità Civile Professionale Lucro cessanteArt C.C. Responsabilità Professionale del Chimico – Firenze 20 ottobre 2006

13 Responsabilità Amministrativa Giurisdizione della Corte dei Conti Tipica dei dipendenti della pubblica Amministrazione Casi di applicazione a liberi professionisti : Sentenza 498/EL/ Corte dei Conti – Sez. Umbria (Proggettista e Direttore dei Lavori) RUP esterno e attività di supporto al RUP Incarichi dirigenziali di ufficio tecnico della P.A. (TAR Lombardia sentenza del ) Responsabilità Professionale del Chimico – Firenze 20 ottobre 2006

14 Responsabilità Solidale Responsabilità in via solidale tra più soggetti (es. ATP, RTP) Il soggetto più solvibile può essere chiamato a rispondere al 100% del danno e non solo alla sua quota parte Rivalsa sugli altri soggetti che hanno concorso al danno Responsabilità Professionale del Chimico – Firenze 20 ottobre 2006

15 UNIPOL ZURIGO LLOYDS REALE MUTUA ALTRE COMPAGNIE Attori del mercato italiano Responsabilità Professionale Tecnici Responsabilità Professionale del Chimico – Firenze 20 ottobre 2006

16 Come valutare la copertura assicurativa di responsabilità professionale ? Oggetto dellassicurazione Attività coperta Esclusioni Durata temporale Massimale Franchige e/o scoperti Estensione territoriale Estensioni Merloni Responsabilità Professionale del Chimico – Firenze 20 ottobre 2006

17 Oggetto dellAssicurazione All Risks Qualsiasi inadempienza ai doveri professionali, negligenza, imprudenza o imperizia commesse con colpa professionale Qualsiasi attività rientrante nelle competenze professionali Spese legali civili e altri costi sostenuti per evitare unazione di risarcimento Unica eccezione: attività chimico - cliniche

18 Tipologie di danno Danni materiali Danni patrimoniali A persone (lesioni fisiche, morte) A cose Maggiori costi Mancato guadagno Interruzione attività Mancata rispondenza …. Responsabilità Professionale del Chimico – Firenze 20 ottobre 2006

19 RetroattivitàPeriodo di validità del contrattoEstensione Postuma Periodo di validità della Copertura Periodo di accoglimento dei reclami Durata Temporale Responsabilità Professionale del Chimico – Firenze 20 ottobre 2006

20 UNIPOLZURIGOLLOYDS-AEC Tipo di garanziaClaims made DurataAnnuale s.t.r.PoliennaleAnnuale Calcolo premioFatt. anno preced.Stima + regolaz.Fatt. anno preced. Pregressaillimitata5 annin° anni di preced. copertura ass. PostumaA pagamento per cess. attività Massimali1 ML – 2.5 ML ML – – 5.0 ML Franchigia5.000 – – – – – – Spese legali e altri costi SI - 25% mass Responsabilità Professionale del Chimico – Firenze 20 ottobre 2006

21 UNIPOLZURIGOLLOYDS-AEC Attività coperteArt. 14 L. 143/49 (base - estesa) Art. 14 L. 143/49 (escl. Alto-rischio) Tutte le attività di competenza Danni materiali (persone e cose) Garanzia A 100% mass SI 100% mass SI 100% mass Danni operaGaranzia A 100% mass SI 100% mass SI 100% mass Danni PatrimonialiGaranzia B 20-25% mass Per att. Diverse 1/3 mass SI 100% mass D.Lgs 626 e 494Garanzia B 50% mass %(494) 1/3 mass (d. patr.) SI 100% mass Responsabilità Professionale del Chimico – Firenze 20 ottobre 2006

22 Testo All Risks Copertura per Responsabilità di Legge (Civile e Amministrativa) Massimale unico per qualsiasi tipologia di danno Polizza unica per società, studi associati e titolari della stessa compagine Estensione territoriale : tutto il mondo escluso U.S.A. e Canada Sconto per certificazione di qualità Tacito rinnovo Wording Lloyds Responsabilità Professionale del Chimico – Firenze 20 ottobre 2006


Scaricare ppt "LA SOLUZIONE ASSICURATIVA PER IL CHIMICO I REQUISITI ESSENZIALI DI UNA POLIZZA PROFESSIONALE Silvia Pea Responsabilità Professionale del Chimico – Firenze."

Presentazioni simili


Annunci Google