La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

M. Sofia Cattedra di Malattie Respiratorie Università di Napoli Federico II LA SALUTE DEL RESPIRO ATTUALITA NAZIONALE.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "M. Sofia Cattedra di Malattie Respiratorie Università di Napoli Federico II LA SALUTE DEL RESPIRO ATTUALITA NAZIONALE."— Transcript della presentazione:

1 M. Sofia Cattedra di Malattie Respiratorie Università di Napoli Federico II LA SALUTE DEL RESPIRO ATTUALITA NAZIONALE

2 MORTALITA NEL MONDO DA MALATTIE CRONICHE

3 Contributo della diffusione alveolo-capillare,ventilazione,e portata cardiaca alla capacita di trasporto di ossigeno Hsia Circulation 2000

4 Percent Change in Age-Adjusted Death Rates, U.S., Proportion of 1965 Rate –59% –64% –35% +163% –7% Coronary Heart Disease Coronary Heart Disease Stroke Other CVD COPD All Other Causes All Other Causes Source: NHLBI/NIH/DHHS

5

6 COPD Prevalence Study in Latin America The prevalence of post- bronchodilator FEV 1 /FVC < 0.70 increases steeply with age in 5 Latin American Cities Source: Menezes AM et al. Lancet 2005

7 anni maschi: blu, femmine : rosa, verde: totale (ISS su dati DOXA 2006)

8 Diagnosi principalen. dimissionidegenza media Malattia polmonare cronica ostruttiva Bronchite cronica ostruttiva, riacutizzata Insufficienza respiratoria Bronchite cronica ostruttiva, non riacutizzata Bronchite, non specificata se acuta o cronica Bronchite cronica semplice Bronchite cronica non specificata Bronchite cronica mucopurulenta Epidemiologia della BPCO Ricoveri in regime ordinario SDO - Ministero della Salute, 2005

9 Hospital stay 60 days180 days1 year2 years Mortality (%) COPD Exacerbations : Mortality 11% 20% 33% 43% 49% Connors AF Jr et al. Am J Respir Crit Care Med. 1996;154: pts with severe COPD exacerbation (PaCO 2 > 50 mm Hg)

10 Variazione nel tempo del peso medio dei DRG in alcuni settori specialistici ospedalieri

11 COSTI DIRETTI E INDIRETTI DELLE MALATTIE RESPIRATORIE IN EUROPA

12

13 Asthma Prevalence and Mortality Source: Masoli M et al. Allergy 2004

14 Utilizzo farmaci R03 (antiasmatici) Bisogno terapeutico teorico ITALIA CAMPANIAEMILIALOMBARDIA DDD = dose media mantenimento giornaliera Dati Fondazione SKF

15 Dati farmaco-epidemiologici

16 Ruolo della spirometria nello screening di BPCO candidabili a terapia soggetti 129 BPCO st 3-4 GOLD 7 BPCO protetti da > 1 riacutizzazione 6% riduzione del rischio di riacutizzazione Soggetti da valutare per prevenire 1 episodio n= 4013

17 Am J Respir Crit Care Med 2002

18 Wasswu-Kintu et al, Thorax 2005

19 Fattori di rischio della BPCO Rischio assoluto di BPCO (popolazione maschile)

20 Misura di Ossido Nitrico su espirato dalle vie aeree inferiori Sistema portatile

21 Fabbri LM et al Am J Respir Crit Care Med 2003 Asma vs BPCOCOPDASTHMANumberAgeMales/FemalesNS/ExS/SAtopy /102/23/43/ /714/5/016/19 FEV Reversibility * Asthma BPCO *** Exhaled NO (ppb)

22 Analisi del condensato di aria espirata ( EBC )

23 10 post-esposizione 1 ora post-esposizione 5 ore post-esposizione Condizioni basali Standard toluene Esposizione al toluene Standard toluene

24 ppm acetati Soggetti sani Pazienti BPCO IL FINGERPRINT METABOLICO: ANALISI METABOLOMICA DEL CONDENSATO DI ARIA ESPIRATA IN PAZIENTI BPCO De Laurentiis et al, submitted EBC saliva

25 Piano sanitario nazionale

26 Descrizione di Fumo, Asma e BPCO nei Piani Sanitari Regionali O= obbiettivi – I= indicatori – M= monitoraggio – A= azioni FumoAsmaBPCO Campania si (OA) no Lazio si (OA) Emilia-Romagnano si (OIMA)

27

28

29 BPCO - Definizioni Sindrome Infiammatoria Sistemica Cronica (CSIS)

30

31

32

33

34 Marker su aria espirata non invasivi semplici ripetibili self made

35 Raccolta ed analisi del condensato Il condensato di aria espirata (Exhaled breath condensate, EBC), è un nuovo metodo semplice e non invasivo di raccolta del liquido di rivestimento delle vie aeree inferiori. LEBC consente la raccolta e lanalisi sia di molecole volatili che non volatili.

36 10 post-esposizione 1 ora post-esposizione 5 ore post-esposizione Condizioni basali Standard toluene Esposizione al toluene Standard toluene

37 Adapted from Fletcher and Peto, Burrows

38 Constructive Analogy HypertensionHypertension Surrogate ( 140/90 ) Outcomes: Angina MI Stroke CHFSurrogate ( 140/90 ) Outcomes: Angina MI Stroke CHF COPDCOPD Surrogate ( FEV/FVC <0.7 ) Outcomes: Dyspnea Exacerbation Resp FailureSurrogate ( FEV/FVC <0.7 ) Outcomes: Dyspnea Exacerbation Resp Failure

39 Survey Methods

40 Total Number of Co-Morbidities p <.001

41 Survey Results : Incidence of Major Co-Morbidities Arthritic Pain70% Cancer17 Cardiac5845 Diabetes2512 Depression35 Female osteoporosis3944 Heartburn6562 Hyperlipidemia5250 Hypertension5550 Male impotence3743 Sinus disease58 Sleep apnea2617 Co-Morbidity HouseholdOrganizational

42 Age (years) COPD: Natural History FEV 1 (% predicted at age 25 years) Dyspnea Exercise Intolerance GOLD Stage I GOLD Stage II Exacerbations Hospitalizations GOLD Stage III Systemic Effects Respiratory Failure Pulm Hypertension GOLD Stage IV

43 Prevalenza e intervalli di confidenza (95%) degli attacchi dasma Per centro e regioni climatiche (Subcontinentale verso Mediterranea) SUBCONTINENTALE 3.3 (3,0-3,6) MEDITERRANEA 4.2 ( ) * p<0.001 ISAYA 1998/00 Prevalenza globale 3.6 de Marco et al, Clin Exp Allergy 2002

44 165 casi (0.05) 381 casi (0.08) 547 casi (0.06) 1193 casi (0.03) 527 casi (0.04) DRG Bronchite acuta ed Asma ( ) Regione Campania (dati ARSAN 2003) N° totale: 2810 N° asmatici stimato:

45 Asma e modello delle calamita naturali Ineguaglianza e disomogeneità in aree disventilate Incremento di cluster di vie aeree disventilate per attivazione critica del muscolo liscio Effetto valanga con nuovo equilibrio del sistema Venegas and Winkler et al., Nature 2005 PET polmonare N 13 in asma Lung function (PEF) 1 23 Dopo wash-out

46

47

48 Provincia totale Napoli Salerno Caserta Avellino Benevento totale Epidemiologia della BPCO Ricoveri in regime ordinario Regione Campania - Anno 1999 interrogazione per dati SDO - Ministero della Salute, 2005

49 ) ) ) ) ) ) ) ) ) ) ) Software dedicato Analisi Moderna semeiotica respiratoria Fonostetografia Ascoltazione Registrazione

50 polmone cardiaco UIP polmone cardiaco 10 msec fine crackles coarse crackles continui discontinui 600 msec wheezing 500 msec ronchi esiti pleuritici BPCO asma 10 msec AAE sfregamenti squawk stenosi trachealesoffio bronchiale Moderna semeiotica respiratoria Fonostetografia

51

52 % di PSB positivi n = 40 17/22 1/18 Espettorato purulento Espettorato mucoide Soler et al Thorax 2006 Antibiotici e BPCO Correlazione tra positività batteriologica endoscopica e purulenza espettorato

53 Misurazione NO vie aeree inferiori Misurazione NO nasale Ossido Nitrico (NO) su espirato orale e nasale

54 Correlazione tra variabilita di ossido nitrico espirato e frequenza di riacutizzazione in BPCO De Laurentiis 2007,submitted

55 Epidemiologia della BPCO Disability-adjusted Life Year (DALY) nel Mondo (anni di vita persi e anni di invalidità) Murray e Lopez, Science 1999 Infez. Respir. Inf. Diarrea Patol. perinatali Depressione Ischemia cardiaca Vasculop. cerebrali TBC Morbillo Incidenti stradali Anomalie congenite Malaria % DALY BPCO

56

57 Score prognostico di co-morbidità nella BPCO VariabileValore Età0.62 x anni Segni ECG dx9.7 VEMS 1 < 0,59 Lt6.7 Segni ECG sx (ischemia) 5.7 Creatinina 2 mg/dl 10 valore soglia = 48 (specificità 76%, sensibilità 68%) Antonelli Incalzi, ERJ 1997

58

59

60 Difficult Asthma - Clinical Types 1.Acute severe asthma attacks Near-fatal asthma Life-threatening asthma 2.Brittle asthma Type 1 : recurrent attacks against a background of a persistent and chaotic variability in PEF (>40% diurnal variation in PEF for >50% of time) Type 2: sporadic sudden acute attacks against a background of normal lung function and well-controlled asthma 3.Chronic difficult asthma

61 Roberts ERJ 2006 Problematiche di diagnosi differenziale nella vita reale nella gestione di pazienti con asma difficile

62 88 bpco riacutizzata 87 insufficienza respiratoria sintomi e segni

63 Prevalenza di soggetti visitati, trattati con farmaci e ospedalizzati per problemi respiratori in un anno in Italia

64 165 casi (0.05) 381 casi (0.08) 547 casi (0.06) 1193 casi (0.03) 527 casi (0.04) DRG Bronchite acuta ed Asma ( ) Regione Campania (dati ARSAN 2003) N° totale: 2810 N° asmatici stimato:

65 Data Base Medicina Generale Health Search

66


Scaricare ppt "M. Sofia Cattedra di Malattie Respiratorie Università di Napoli Federico II LA SALUTE DEL RESPIRO ATTUALITA NAZIONALE."

Presentazioni simili


Annunci Google