La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Filippo Brighina Cefalea emicranica sintomatica Presentazione di un caso clinico.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Filippo Brighina Cefalea emicranica sintomatica Presentazione di un caso clinico."— Transcript della presentazione:

1 Filippo Brighina Cefalea emicranica sintomatica Presentazione di un caso clinico

2 Descrizione Giovane donna di 18 anni Storia di cefalea accessuale da 3 anni, severa, pulsante, diffusa, con nausea, fono- e fotofobia, della durata di ore. Aumento di frequenza negli ultimi sei mesi: da 2 a 4 attacchi per mese

3 Descrizione Non familiarità per cefalea Mai prima praticati trattamenti di profilassi Assume al momento dellattacco aspirina 500 mg con beneficio modesto Esame obiettivo neurologico nella norma

4 Descrizione Trattamento di profilassi: pizotifene: 3 cpr/die Terapia sintomatica: sumatriptan 50 mg Diagnosi: Emicrania senzaura …

5 Descrizione Follow-up ad 1 mese: Frequenza degli attacchi invariata Inefficace il sumatriptan ha beneficio, ma parziale e dopo circa unora dallassunzione, con aspirina 500 mg In occasione di un attacco di maggiore durata (24 ore) si reca al PS ed esegue TC encefalo che risulta nella norma

6 Discussione Ulteriori accertamenti? Cambiare trattamento di profilassi?

7 Descrizione Esame obiettivo neurologico nella norma Programma: RM encefalo con mdc e sequenze angio: negativa. Elettroncefalogramma: negativo Esami ematochimici:

8 Descrizione Glicemia, azotemia, creatininemia, fosfatasi alcalina, GOT, GPT, bilirubina: nella norma VES: nella norma Emocromo: eritrociti, leucociti,emoglobina, ematocrito: nella norma Piastrine: /mm 3

9 Diagnosi e terapia Trombocitemia essenziale Trattamento con aspirina Trattamento con oncocarbide

10 Considerazioni Per sindromi paraneoplastiche si intende una serie di segni e/o sintomi in organi lontani dal tumore e non dovuti ad una metastasi.

11 Considerazioni Trombocitemia essenziale Emicrania ? Attivazione piastrinica Ischemia terminale Ciclo-ossigenasi x Asa Indometacina Dipiradamolo Ticlopidina x

12 Considerazioni A.Almeno 5 attacchi che soddisfano i criteri B-E B.Durata di 4-72 ore C.Almeno 2 dei seguenti caratteri: Unilaterale Pulsante Intensità severa o moderata Aggravato dallattività fisica D.Almeno uno dei seguenti sintomi: Nausea e/o vomito Fotofobia e fonofobia E.Non evidenza allanamnesi od allesame oggettivo di patologie che possono causare cefalea Criteri IHS 2004 per la diagnosi di emicrania senzaura


Scaricare ppt "Filippo Brighina Cefalea emicranica sintomatica Presentazione di un caso clinico."

Presentazioni simili


Annunci Google