La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

PROMOZIONE ALLA SALUTE NELLA PROVINCIA DI PAVIA Tavolo tecnico di Educazione Sanitaria ASL Pavia in collaborazione con Centro Lodigiano di Educazione alla.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "PROMOZIONE ALLA SALUTE NELLA PROVINCIA DI PAVIA Tavolo tecnico di Educazione Sanitaria ASL Pavia in collaborazione con Centro Lodigiano di Educazione alla."— Transcript della presentazione:

1 PROMOZIONE ALLA SALUTE NELLA PROVINCIA DI PAVIA Tavolo tecnico di Educazione Sanitaria ASL Pavia in collaborazione con Centro Lodigiano di Educazione alla Salute

2 - SALUTE - - SALUTE - I PRIMI 10 FATTORI DI RISCHIO PER LA SALUTE NELLEUROPA OCCIDENTALE 1.FUMO DI TABACCO 2.IPERTENSIONE ARTERIOSA 3.OBESITA 4.ALCOOL 5.IPERCOLESTEROLEMIA 6.SCARSA ATTIVITA FISICA 7.BASSO CONSUMO FRUTTA E VERDURA 8.DROGHE 9.RAPPORTI SESSUALI NON PROTETTI 10.CARENZE DI FERRO Classificazione OMS 2002 Tavolo tecnico di Educazione Sanitaria ASL Pavia in collaborazione con Centro Lodigiano di Educazione alla Salute

3 SaluteSalute Coesione Multifattoriale per la riduzione dei fattori di rischio Tavolo tecnico di Educazione Sanitaria ASL Pavia in collaborazione con Centro Lodigiano di Educazione alla Salute

4 PREVENZIONE DELLE MALATTIE INFETTIVE -LOTTA ALLE INFEZIONI (RUOLO DELLE VACCINAZIONI) Sistema di sorveglianza e controlloSCUOLACOMUNITALAVORO STRUTT. SANITARIE PREVENZIONE E SICUREZZA NEGLI AMBIENTI DI VITA E LAVORO: A - PREVENZIONE PRIMARIA B – PREVENZIONE SECONDARIA PIANO INTEGRATO DI PROMOZIONE ALLA SALUTE - STRATEGIA DI INTERVENTO - PREVENZIONE DALLE DIPENDENZE: - ALCOOL - DROGHE Tavolo tecnico di Educazione Sanitaria ASL Pavia in collaborazione con Centro Lodigiano di Educazione alla Salute

5 A. P ROMOZIONE ALLA SALUTE << STILI DI VITA SANI >> I PROGETTI - NELLA PREVENZIONE PRIMARIA - - NELLA PREVENZIONE PRIMARIA - Triennio 2006 – 2008 Tavolo tecnico di Educazione Sanitaria ASL Pavia in collaborazione con Centro Lodigiano di Educazione alla Salute

6 ATTORI ASL – UNIVERSITA ASSOCIAZIONI TERZO SETTORE ENTI LOCALI VOLONTARIATO…. SORVEGLIANZA E CONTROLLO EVOLUZIONE E CAMBIAMENTI NELLA PERCEZIONE DEGLI STILI DI VITA…… PERCORSO METODOLOGICO: PROGETTO EDUCATIVO/ FORMAZIONE/ INFORMAZIONE / PROMOZIONE STILI DI VITA SANI TRAGUARDO SALUTE/BENESSERE: CITTADINO COLLETTIVITA CITTADINO COLLETTIVITA PROMOZIONE ALLA SALUTE > Tavolo tecnico di Educazione Sanitaria ASL Pavia in collaborazione con Centro Lodigiano di Educazione alla Salute

7 PERCORSO 2: ATTIVITA FISICA I PROGETTI: TRAGUARDO SALUTE PERCORSO 4: SCUOLA/SALUTE PERCORSO 3: PREVENZIONE INCIDENTI DOMESTICI PERCORSO 1: ALIMENTAZIONE Tavolo tecnico di Educazione Sanitaria ASL Pavia in collaborazione con Centro Lodigiano di Educazione alla Salute

8 PERCORSO 1: TRAGUARDO SALUTE - PROMUOVERE UNA SANA ALIMENTAZIONE - - PROMUOVERE UNA SANA ALIMENTAZIONE - Piano integrato SSR/ASL/AO – PDF - MMG per la prevenzione dellobesità e del sovrappeso OBIETTIVI SPECIFICI: OBIETTIVI SPECIFICI: –Aumentare la conoscenza e la consapevolezza di una dieta equilibrata mediante scelte salutari –Promuovere il consumo di alimenti sicuri e protettivi (controllo commercializzazione /ambienti / porzioni /… diete + terapie farmacologiche / integratori) –Promuovere comportamenti alimentari e motori sani –Promuovere lallattamento al seno –Predisporre interventi mirati per soggetti ad alto rischio Attori: Scuola Attori: ScuolaFamigliaComunità Triennio Tavolo tecnico di Educazione Sanitaria ASL Pavia in collaborazione con Centro Lodigiano di Educazione alla Salute

9 PERCORSO 2: TRAGUARDO SALUTE - PROMOZIONE DELLATTIVITA FISICA - - PROMOZIONE DELLATTIVITA FISICA - - SVILUPPO DI STRATEGIE PER UN AUMENTO DELLA DIFFUSIONE DELLATTIVITA FISICA - OBIETTIVI SPECIFICI: OBIETTIVI SPECIFICI: –Aumentare conoscenze e consapevolezza mediante la realizzazione di interventi di informazione e di educazione alla salute sui rischi connessi alla sedentarietà –Ruolo e benefici dellattività fisica regolare fin dallinfanzia –Aumentare le conoscenze degli effetti positivi dellattività fisica e monitoraggio del rischio cardiovascolare Pedibus Piste ciclabili Gruppi di cammino Scuola Comunità Tavolo tecnico di Educazione Sanitaria ASL Pavia in collaborazione con Centro Lodigiano di Educazione alla Salute

10 PERCORSO 3: TRAGUARDO SALUTE - PREVENZIONE INCIDENTI DOMESTICI - - PREVENZIONE INCIDENTI DOMESTICI - OBIETTIVI SPECIFICI: FASCIA 0-3 anni FASCIA 4-10 anni >64 anni >74 anni Aumentare conoscenza e consapevolezza attraverso interventi informativi e di educazione alla salute sui genitori Aumentare conoscenza e consapevolezza attraverso interventi informativi e di educazione alla salute delle insegnanti attraverso il modello metodologico del programma > Aumentare conoscenza e consapevolezza mediante la realizzazione di una campagna informativa di prevenzione delle cadute negli anziani Aumentare conoscenze, consapevolezza e competenza mediante la realizzazione di percorsi formativi finalizzati alla prevenzione delle cadute negli anziani in ambiente domestico attraverso lo strumento della peer – education Nov – Nov Tavolo tecnico di Educazione Sanitaria ASL Pavia in collaborazione con Centro Lodigiano di Educazione alla Salute

11 PERCORSO 4: SCUOLA / SALUTE *A*A*A*ALIMENTAZIONE E ATTIVITA MOTORIA *L*L*L*LOTTA AL TABAGISMO E ALLALCOLISMO *S*S*S*SICUREZZA STRADALE E NEGLI AMBIENTI DI VITA *A*A*A*AFFETTIVITA E SESSUALITA *S*S*S*SALUTE DELLE RELAZIONI *I*I*I*INTERVENTI SU SPECIFICHE PROBLEMATICHE SOCIALI E SANITARIE –DA PROTOCOLLO DINTESA DIREZIONE GENERALE SANITA/UFF. SCOLAST. REGIONALE Tavolo tecnico di Educazione Sanitaria ASL Pavia in collaborazione con Centro Lodigiano di Educazione alla Salute

12 B. PROMOZIONE DELLA SALUTE > > I PROGETTI - NELLA PREVENZIONE SECONDARIA - Tavolo tecnico di Educazione Sanitaria ASL Pavia in collaborazione con Centro Lodigiano di Educazione alla Salute

13 SCREENING TUMORE DELLA CERVICE UTERINA TUMORE DELLA MAMMELLA TUMORE DEL COLON RETTO


Scaricare ppt "PROMOZIONE ALLA SALUTE NELLA PROVINCIA DI PAVIA Tavolo tecnico di Educazione Sanitaria ASL Pavia in collaborazione con Centro Lodigiano di Educazione alla."

Presentazioni simili


Annunci Google