La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Il Progetto MIUR-CRESCO Centro computazionale di RicErca sui Sistemi COmplessi Attività di modellistica delle INTERDIPENDENZE tra Reti Complesse SP-III-5.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Il Progetto MIUR-CRESCO Centro computazionale di RicErca sui Sistemi COmplessi Attività di modellistica delle INTERDIPENDENZE tra Reti Complesse SP-III-5."— Transcript della presentazione:

1 Il Progetto MIUR-CRESCO Centro computazionale di RicErca sui Sistemi COmplessi Attività di modellistica delle INTERDIPENDENZE tra Reti Complesse SP-III-5 ENEA, CRIAI, Univ Tor Vergata, Unv. Campus Biomedico

2 CRESCO Sottoprogetto SP-III-5: Interdipendenza tra reti complesse. – Sviluppare una metodologia e alcuni codici di integrazione dei modelli di simulazione di LCCIs al fine di studiare le interdipendenze tra le varie infrastrutture e fornire delle indicazioni ai decisori responsabili delle gestione delle situazioni di crisi. 203/02/2014ENEA - Workshop 22 Giugno 2007

3 CRESCO SP-III-5 Sistema distribuito per lo studio delle interdipendenze tra due o più infrastrutture critiche mediante la simulazione di alcuni scenari reali o ipotizzabili. Confronto fra due approcci di simulazione Simulazione ad Agenti. Simulazione basata sul modello Entità-Risorse. Il Sistema si avvale anche dellutilizzo di Simulatori delle singole infrastrutture. 303/02/2014ENEA - Workshop 22 Giugno 2007

4 CRESCO SP-III-5 (Infrastrutture) Primary cabin National grid substation 380/ kV HV line (owned) N WE S HV line (national grid) high voltage kV Secondary cabin Primary cabin End users 20 kV line 380 V line medium and low voltage networks

5 5 CRESCO SP-III-5 (Infrastrutture)

6 CRESCO SP-III-5 (Scenario) Gestire i problemi di interdipendenza tra differenti infrastrutture Gli apparati TELECOM necessitano di energia elettrica per funzionare. Le batterie di back up hanno una durata limitata. Il tele-controllo delle cabine primarie avviene tramite linee di trasmissione dati che dipendono dalla disponibilità della rete TELECOM.

7 Roma Mini TELCO Black-out January 2004 Pre-incident TELCO network in secure state Station continue working with decreased battery autonomy Many external Telco services go down, as the ACEA data links between control centers The normal power supply from ACEA was restarted Return to normal state AND Trip of main power supply Loss of power supply Damaged equipment replaced Telco services restart AND NETWORK STATE OVERVIEW & ROOT CAUSES 1 Flood on the apparatus room of the Telco SGT station. UPS start from batteries 2 The battery autonomy finished as Fire Brigate was not able to eliminate water in time. 3 The full functionality of the SGT station is restored 4 hours Safe network state Endangered network state Disturbed network state Collapsed network Event Root cause Legend 90 min. 703/02/2014ENEA - Workshop 22 Giugno 2007 CRESCO SP-III-5 (Scenario)

8 CRESCO SP-III-5 (Architettura) GRID LAYER CRESCO MIDDLEWARE SP-III-5SIMULATORI UTENTI/INTERFACCIA GIS 803/02/2014ENEA - Workshop 22 Giugno 2007

9 03/02/2014ENEA - Workshop 22 Giugno Grid Middleware CRESCO SP-III-5 Simulatore Rete Elettrica Simulatore Rete Telecomunicazione Simulatore Traffico Simulatore Rete Ferroviaria CRESCO SP-III-5 (Architettura)

10 03/02/2014ENEA - Workshop 22 Giugno Simulatore Rete Elettrica Simulatore Rete Telecom. GRID MIDDLEWARE CRESCO MIDDLEWARE CRESCO SP-III-5 (Architettura)

11 UTENTI/INTERFACCIA GIS MIDDLEWARE GESTIONE RICHIESTE MIDDLEWARE INTERFACCIAMENTO SIMULATORI SIMULATORE RETE ELETTRICA SIMULATORE RETE TELECOM SIMULATORE Infrastruttura n Modello di Società ad Agenti Modello Entità - Risorse ENEA CRIAI Tor Vergata CAMPUS BIOMEDICO 1103/02/2014ENEA - Workshop 22 Giugno 2007


Scaricare ppt "Il Progetto MIUR-CRESCO Centro computazionale di RicErca sui Sistemi COmplessi Attività di modellistica delle INTERDIPENDENZE tra Reti Complesse SP-III-5."

Presentazioni simili


Annunci Google