La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

INFORMATICA UMANISTICA: MODULO B Introduzione allInformatica.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "INFORMATICA UMANISTICA: MODULO B Introduzione allInformatica."— Transcript della presentazione:

1 INFORMATICA UMANISTICA: MODULO B Introduzione allInformatica

2 COSE LINFORMATICA Una definizione informale: la scienza dei COMPUTER La definizione tradizionale: la scienza del trattamento AUTOMATICO dell INFORMAZIONE Una definizione piu ambiziosa: lo studio della struttura, comportamento e interazioni di SISTEMI COMPUTAZIONALI naturali ed artificiali (Informatics)

3 COSE LINFORMATICA Una definizione informale: la scienza dei COMPUTER Definizione formale (ACM): La determinazione con metodo sia ipotetico-deduttivo che sperimentale, nonché lanalisi e la definizione di protocolli e metodologie di verifica valide per la costruzione di prototipi e applicazioni ingegnerizzate riguardo a tutto ciò in cui consiste la definizione di dati di ingresso e la costruzione di soluzioni che comportino la definizione di dati di uscita Definizione tradizionale piu semplice: la scienza del trattamento AUTOMATICO dell INFORMAZIONE Una definizione piu ambiziosa: lo studio della struttura, comportamento e interazioni di SISTEMI COMPUTAZIONALI naturali ed artificiali (Informatics)

4 CHE COSA SI INTENDE PER INFORMAZIONE? E possibile definire il termine `informazione in modo preciso per certi tipi di applicazione (per esempio, nella Teoria dellInformazione di Shannon) Per il momento, assumeremo una definizione puramente intuitiva: informazione = dati di interesse

5 ESEMPIO DI INFORMAZIONE (DATI) TESTUALE E NON

6 DATI TESTUALI Iraq, la diretta della giornata RILASCIATO OSTAGGIO ARABO ISARELIANO. E' stato rilasciato l'arabo isareliano preso in ostaggio lo scorso 8 aprile. Nabil George Razuq, 30 anni, è dipendente della Research Triangle International, organizzazione no profit della North Carolina che ha diversi appalti in Iraq. A rendere nota la notizia del rilascio è stata la stessa società americana SUDAFRICANO IL CIVILE UCCISO A BAGDAD. Il civile ucciso oggi nel quartiere sunnita di Adhamiyah è un agente di sicurezza sudafricano che lavorava per la coalizione. Lo dice il ministro della sanità iracheno Khodayyir Abbas ULTIMATUM USA AI RIBELLI A FALLUJA. Il generale James Conway, comandante del Prima corpo di spedizione dei marine: se i ribelli non consegneranno le armi entro pochi giorni e non si arriverà a una vera pacificazione, le truppe americane torneranno ad attaccare RILASCIATI DUE OSTAGGI SVIZZERI. Due cittadini svizzeri, tenuti in ostaggio 48 ore, sono stati liberati. Lo annuncia il ministero degli Esteri elvetico

7 DATI NON TESTUALI: TABELLE MillisecondoCoordinate dello sguardo 33250, , , , , , ,123 …..

8 DATI NON TESTUALI: SUONO, VIDEO SUONI VIDEO

9 IL COMPUTER COME ELABORATORE DI INFORMAZIONE Il computer e una macchina che permette di – IMMAGAZZINARE informazione – MODIFICARLA – Usare questi dati per eseguire funzioni piu o meno complesse (per esempio, calcolare le tasse che Massimo Poesio deve pagare / riconoscere la targa di unauto che ha violato il limite di velocita / riconoscere chi ha scritto un certo documento) – TRASMETTERLA ad altri computer via RETE (per esempio, via ) – CERCARE linformazione che ci interessa (sul proprio computer o sulla rete)

10 UN ESEMPIO DI APPLICAZIONE MODERNA DEI COMPUTERS

11 TECNOLOGIA: 230 videocamere CCTV riprendono tutte le auto che entrano nella zona nella mappa – Circa il 98% dei veicoli che entrano nella zona vengono ripresi AUTOMATIC PLATE NUMBER RECOGNITION SOFTWARE riconosce la targa Le targhe riconosciute vengono cercate con il database di targhe che hanno pagato la tassa

12 LE TELECAMERE

13 ESEMPIO DI INFORMAZIONE ESTRATTA VIA COMPUTER

14

15

16 LA DIFFERENZA TRA UN COMPUTER ED UN TELEVISORE Il televisore, come il computer, e composto di circuiti elettronici, ed unita periferiche che permettono la comunicazione con lesterno (HARDWARE) Il televisore puo ricevere informazione e trasformarla in un formato diverso Ma la funzionalita di un televisore e fissa; non puo essere PROGRAMMATO per svolgere funzioni diverse non previste dallingegnere che lha progettato La caratteristica fondamentale del computer e la capacita di poter interpretare PROGRAMMI nuovi (SOFTWARE)

17 FONDAMENTI DI INFORMATICA Nozioni di base di architettura dei computer Rappresentazione su computer dellinformazione numerica e non- numerica Software di sistema: Il sistema operativo Problem solving ed algoritmi: definizione di problema, scomposizione in sottoproblemi, diagrammi di flusso Linguaggi di programmazione: sintassi di base, variabili e costanti, costrutti condizionali ed iterativi, I/O elementare, tipi di dati primitivi e strutturati, definizione di procedure Compilatori Basi di dati: modello relazionale, SQL Reti: architettura client/server, protocollo TCP/IP Robotica

18 COMPUTER : UNA RAPPRESENTAZIONE SCHEMATICA INPUTOUTPUT MEMORIA CPU IstruzioniDati

19 TRE ARGOMENTI CENTRALI Informazione e la sua rappresentazione digitale Architettura dei calcolatori Programmi (di sistema – e.g., Windows XP – ed utente – e.g., il vostro stylesheet XSL per visualizzare una pagina XML)

20 LA RETE

21 UN ARGOMENTO PERIFERICO Reti di calcolatori

22 ARGOMENTI AVANZATI Rappresentazione di testi Temi di intelligenza artificiale: rappresentazione della conoscenza (ontologie), Semantic Web, apprendimento automatico Realta virtuale

23 SYLLABUS IN DETTAGLIO


Scaricare ppt "INFORMATICA UMANISTICA: MODULO B Introduzione allInformatica."

Presentazioni simili


Annunci Google