La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Le cellule, come le immagino, come le vedo al microscopio Classi quinte – a. s. 2006-07 1° Circolo di Spinea Ins. R. Santarelli.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Le cellule, come le immagino, come le vedo al microscopio Classi quinte – a. s. 2006-07 1° Circolo di Spinea Ins. R. Santarelli."— Transcript della presentazione:

1 Le cellule, come le immagino, come le vedo al microscopio Classi quinte – a. s ° Circolo di Spinea Ins. R. Santarelli

2 Attività e obiettivi I bambini hanno immaginato strutture interne al corpo completando i pezzi di una sagoma, poi durante gli incontri con il sessuologo, hanno sentito parlare di cellule embrionali, in particolare di spermatozoo e di cellula uovo. Hanno anche visto delle immagini di queste cellule. Sanno che dallincontro di queste due cellule ha origine un organismo vivente. Ora discutiamo di cellule che formano il corpo, cosa ne sanno i bambini? come se le immaginano? Dopo la discussione rappresentiamo le cellule così come le immaginiamo. Guardiamo al microscopio strutture di pellicine di cipolla, petali dei fiori, polline, ovuli dentro lovario di un tulipano, gli stami carichi di polline … rappresentiamo strutture al microscopio. Cerchiamo In Internet immagini di cellule

3 Come mi immagino le cellule del corpo?

4 Le cellule me le immagino piccole e che si muovono molto, tutte attaccate che si muovono, molto piccole che neanche ad occhio nudo si riescono a vederle. Me le immagino di vari colori e di grandezza diversa. Ci sono cellule che magari sono più grandi e altre che sono più piccole.. … Se ti fai una ferita, le cellule si staccano praticamente e ci vogliono altre cellule per riattaccarle... formandosi un taglio si dice che le cellule si staccano allora per ricostruirsi ci vogliono altre cellule che vengono e che si riattaccano alle cellule che sono state distrutte, se no come si fa a formarsi la crosticina?

5 Alf: … per me sono come delle palline, delle gocce dacqua, che però si staccano per riprodursi. Anche nel corpo succede così… le cellule si moltiplicano, diventando da uno due, poi da 2 a 4, da 4 a otto, diventando sempre di più. Queste cellule hanno anche vari colori. E vero che si muovono nel corpo, però solo certe. Tipo le ossa, si muovono solo se le comandi, però tipo il sangue e altri liquidi che ci sono nel nostro corpo sono formati da cellule e si muovono. Le ossa sono formate anche quelle da cellule, però non si muovono.

6 Per me le cellule sono piccole che ad occhio nudo non le vedi, però quando le guardi al microscopio sono grandi e per me sono ovali e anche veloci a correre, sono molto veloci a scorrere nel nostro corpo, magari, come ha detto Alf, si moltiplicano le cellule. …le cellule hanno dei compiti diversi, hanno i propri compiti, per esempio di costruire la pelle, di costruire le ossa… tanti vari compiti.

7 Ci sono tanti tipi di cellule, ho sentito di un tipo di cellule, sempre umane, che, magari uno è senza un braccio, in ospedale gli mettono queste cellule e dopo si riproduce il braccio, dopo un po di tempo. Si chiamano cellule staminali.

8 Mon: … mi immagino che ci sono tanti tipi di cellule: alcune che ci fanno crescere, tipo quelle che costruiscono le ossa, altre che ricostruiscono le ferite. Ci sono cellule che hanno più potenza dentro e altre meno, cioè che hanno più energia dentro. Se tu ti fai una ferita piccola, quelle hanno una potenza abbastanza forte e te la fanno sparire in poco tempo, se ti fai una ferita grande ci vuole tanto tempo per farla sparire. Secondo me le cellule sono molli quando le tocchi e ci sono quelle che fanno crescere il corpo che hanno unaltra capacità che sarà più forte delle altre, perché il corpo ha maggiore bisogno di cellule.

9 Che differenza tra particelle e cellule? Ins: se prendiamo una particella di zucchero, quella è capace di riprodursi, moltiplicarsi e di farne due identiche, poi 4, infine 8…? Alf: no, perché non è viva. Alim: Per me, unaltra differenza tra le cellule e le particelle, è che le particelle si possono unire … ci sono tante particelle ad esempio nellacqua, dopo si uniscono e ne formano unaltra più grossa … le cellule si moltiplicano, mentre delle volte le particelle si uniscono e vanno a formarne una di più grossa.

10 Ins: tu vuoi dire che per formare una goccia di acqua si devono attaccare tante particelle di acqua. Alim: esatto! Ins: se noi proviamo a pensare alla particella più piccola dellacqua, quella è capace di dividersi e formare due particelle di acqua uguali? Alim: dipende, secondo me se si va a schiantare… Marj: Secondo me no, è un po difficile… Alf: no, perché non sono vive… Alim: secondo me non è che non sono vive, ma che hanno unaltra funzione, quella di riattaccarsi, magari fanno movimenti diversi, non sono proprio vive vive, come intende lui, ma una cosa simile. Ins: se tu prendi mezzo bicchiere di acqua e lo tappi bene, perché lacqua non possa evaporare, secondo te aumenta quellacqua? Si riproduce? Alim: no, rimane normale…

11 Ins. riempio un barattolo di zucchero, lo copro bene, dopo un po lo zucchero aumenta? Viene fuori dal barattolo? Vi ricordate invece i lieviti nel succo di frutta? … noooo… Alim: le cellule sono capaci di moltiplicarsi, secondo me le cellule sono così piccole, che ad occhio nudo non si vedono. Ins: proviamo a pensare: il corpo per costruire una cellula, per esempio la cellula uovo, ha bisogno di una sola particella di materia o di tante particelle? E Da dove le prende queste particelle? Alim: le particelle sono piccole, si muovono velocemente, sono compatte, perché se devono stare allinterno di unaltra cellula, per esempio nello spermatozoo si vedeva che aveva una testolina tipo uovo, con un corpicino molto piccolo con una codina che si muoveva. Deve essere fatto di tante particelle.

12 Alil: una volta io mi sono rotta il mento a ginnastica e vedevi i pezzi di pelle che si erano staccati e queste cellule che si erano distanziate tra di loro e … dopo sono andata al pronto soccorso e mi hanno ricucita. Se mi hanno ricucita e sono tornata normale, tu quando cuci qualcosa, un po si stringe, invece io non sento niente … i punti me li hanno tolti… Marj: come la cellula dello spermatozoo e la cellula uovo, si uniscono e mettendosi insieme riescono a formare un bambino. Le due cellule dopo riescono a dividersi e a formare tante cellule che riescono a comporre il corpo di un bambino. Questo bambino non è che si componga subito, ci vogliono nove mesi … un giorno si compone un piede … quando ho visto lecografia di mia sorella, prima si vedeva la faccia, poi gli occhi … e dopo il bambino aumentava di peso … sullultima ecografia si vedeva tutto il corpo, si vedeva lintestino, gli occhi, la testa, il cervello …

13

14 Raccogliamo le idee Le cellule sono piccole, molto piccole, non visibili ad occhio nudo possono avere grandezze diverse: ci sono cellule più piccole e cellule più grandi possono essere di forma diversa: a palline, ovali, con la codina… sono attaccate una vicina allaltra… alcune scorrono nei liquidi, come quelle del sangue: globuli bianchi, globuli rossi… sono vive e fatte di molte particelle di materia si nutrono e crescono con i pezzettini di cibo che vengono presi nellintestino e portati dal sangue alle cellule sono capaci di riprodursi e di moltiplicarsi si infiammano e si ammalano muoiono possono essere staminali (Cri) e avere il potere di ricostruire un pezzo di corpo, per esempio la pelle, un osso … se ti fai una ferita, si riproducono e riparano la pelle sono di tanti tipi, che hanno capacità e potenza diversa

15 Strutture al microscopio

16

17

18

19

20

21 CELLULE OSSEE

22 Immagini di cellule scaricate dalla rete… CELLULE DI UN MUSCOLO

23 STOMI DI UNA FOGLIA VASO SANGUIGNO CON LE CELLULE DEL SANGUE CELLULE DI UNA RADICE CELLULE DI CIPOLLA

24 GLOBULI ROSSI CELLULE NERVOSE CELLULE DELLA PELLE


Scaricare ppt "Le cellule, come le immagino, come le vedo al microscopio Classi quinte – a. s. 2006-07 1° Circolo di Spinea Ins. R. Santarelli."

Presentazioni simili


Annunci Google