La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La Gestione del dolore postoperatorio in day surgery - 1^edizione COMITATO AZIENDALE OSPEDALE SENZA DOLORE Azienda Provinciale per i Servizi Sanitari Provincia.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "La Gestione del dolore postoperatorio in day surgery - 1^edizione COMITATO AZIENDALE OSPEDALE SENZA DOLORE Azienda Provinciale per i Servizi Sanitari Provincia."— Transcript della presentazione:

1 La Gestione del dolore postoperatorio in day surgery - 1^edizione COMITATO AZIENDALE OSPEDALE SENZA DOLORE Azienda Provinciale per i Servizi Sanitari Provincia Autonoma di Trento Giovanni M. Guarrera-COSD Trento, 28 ottobre 2006

2 Giovanni M. Guarrera Trento, 28 ottobre 2006La gestione del dolore postoperatorio in DS PERCHÉ OCCUPARSI DI DOLORE A. Sintomo diffuso in ospedale (prevalenza 43 – 56 %) e sul territorio diffuso in ospedale (prevalenza 43 – 56 %) e sul territorio trattato in modo soddisfacente nel 40-50% dei casi trattato in modo soddisfacente nel 40-50% dei casi controllabile almeno nel 90% dei casi controllabile almeno nel 90% dei casi B. Il suo controllo è indispensabile per migliorare la qualità dellassistenza C. Il suo trattamento è un diritto del paziente

3 Giovanni M. Guarrera Trento, 28 ottobre 2006La gestione del dolore postoperatorio in DS Componenti del comitato Istituito con Deliberazione n.1614/2002 del Direttore Generale d.ssa Michela Monterosso – Coordinatore COSD dr. Giovanni Guarrera – Dir. Cura e Riabilitazione dr. Dino Pedrotti – U.O. Anestesia e Rian. Osp. TN dr. Paolo Romiti – Direttore Ospedale di Rovereto dr. Giovanni Menegoni –UOAT DSB Valsugana d.ssa M.Grazia Allegretti – U.O. Farmacia Osp. TN Franca Dallapè – Resp. Serv. Infer. Osp. Borgo dr. Gianpaolo Albertini – Ass. No pain of Children Bianca Bortolameotti – P.O. Dip.Chirurgia Osp. TN dr. Giorgio Cesari – U.O. Anestesia Osp. Borgo Federica Bresciani – inf. Cure domiciliari DSB TN Amabile Raffaelli – Serv. Infermieristico DSB TN d.ssa Silvana Selmi – U.O. Psicologia II DSB Vallagarina dr. Peter Bertamini – U.O. Pediatria Osp. Rovereto

4 Giovanni M. Guarrera Trento, 28 ottobre 2006La gestione del dolore postoperatorio in DS FINALITA FINALITA Assicurare un osservatorio specifico del dolore nelle strutture sanitarie Assicurare un osservatorio specifico del dolore nelle strutture sanitarie Coordinare lazione delle differenti equipes e la formazione continua del personale Coordinare lazione delle differenti equipes e la formazione continua del personale Promuovere gli interventi idonei ad assicurare nelle strutture sanitarie la disponibilità dei farmaci analgesici, in particolare degli oppiodi, in coerenza con le indicazioni dellOMS, assicurando inoltre la valutazione periodica del loro consumo Promuovere gli interventi idonei ad assicurare nelle strutture sanitarie la disponibilità dei farmaci analgesici, in particolare degli oppiodi, in coerenza con le indicazioni dellOMS, assicurando inoltre la valutazione periodica del loro consumo Promuovere lelaborazione di protocolli di trattamento delle differenti tipologie di dolore Promuovere lelaborazione di protocolli di trattamento delle differenti tipologie di dolore

5 Giovanni M. Guarrera Trento, 28 ottobre 2006La gestione del dolore postoperatorio in DS

6 Giovanni M. Guarrera Trento, 28 ottobre 2006La gestione del dolore postoperatorio in DS

7 Giovanni M. Guarrera Trento, 28 ottobre 2006La gestione del dolore postoperatorio in DS

8 Giovanni M. Guarrera Trento, 28 ottobre 2006La gestione del dolore postoperatorio in DSSTRUMENTI

9 Giovanni M. Guarrera Trento, 28 ottobre 2006La gestione del dolore postoperatorio in DS

10 Giovanni M. Guarrera Trento, 28 ottobre 2006La gestione del dolore postoperatorio in DS RACCOMANDAZIONI DEL COSD

11 Giovanni M. Guarrera Trento, 28 ottobre 2006La gestione del dolore postoperatorio in DS RACCOMANDAZIONI ALLA DIMISSIONE OSPEDALIERA informazione del paziente e/o familiari sui comportamenti da tenere in caso di presenza di dolore indicazione nella lettera di dimissione della terapia da proseguire a domicilio con indicazione di tempi e modi di assunzione consegna al paziente in trattamento con analgesici di una quantità di farmaco sufficiente per coprire il periodo di tempo verosimilmente necessario per contattare il MMG/Pls

12 Giovanni M. Guarrera Trento, 28 ottobre 2006La gestione del dolore postoperatorio in DS La gestione del dolore postoperatorio Edizioni partecipanti La gestione del dolore oncologico Edizioni partecipanti ??? Il dolore reumatologico Edizione 2005 : partecipanti 475 La dolore in medicina generale Edizioni 2006: partecipanti 113 La gestione del dolore pediatrico Edizione 2006 : partecipanti 261 ATTIVITA DI FORMAZIONE : i seminari

13 Giovanni M. Guarrera Trento, 28 ottobre 2006La gestione del dolore postoperatorio in DS poster del Comitato Cambia volto allOspedale – basta al dolore inutile poster del Comitato Cambia volto allOspedale – basta al dolore inutile attivazione del sito web aziendale con i documenti e le attività del Comitato attivazione del sito web aziendale con i documenti e le attività del Comitato Sezione: PROGETTI: Sezione: PROGETTI: Ospedale senza dolore Ospedale senza dolore diffusione annuale dei risultati delle indagini di soddisfazione (CCOSD itinerante, giornali, televisioni locali, conferenze stampa) diffusione annuale dei risultati delle indagini di soddisfazione (CCOSD itinerante, giornali, televisioni locali, conferenze stampa) aggiornamento della Guida allOspedale S. Chiara di Trento – versione 2004 – con informazione sulle finalità ed attività del Comitato aggiornamento della Guida allOspedale S. Chiara di Trento – versione 2004 – con informazione sulle finalità ed attività del Comitato documento informativo documento informativo ATTIVITA DI INFORMAZIONE

14 Giovanni M. Guarrera Trento, 28 ottobre 2006La gestione del dolore postoperatorio in DS INDAGINI PROMOSSE DAL COSD Nella giornata nazionale del sollievo (direttiva del Presidente del Consiglio dei Ministri del ) il COSD organizza il COSD organizza dal 2003 una indagine di soddisfazione sul trattamento del dolore, rivolta ai cittadini ricoverati negli ospedali della APSS dal 2003 una indagine di soddisfazione sul trattamento del dolore, rivolta ai cittadini ricoverati negli ospedali della APSS dal 2005 una indagine sugli atteggiamenti e conoscenze sul dolore, dal 2005 una indagine sugli atteggiamenti e conoscenze sul dolore, rivolta al personale

15 Giovanni M. Guarrera Trento, 28 ottobre 2006La gestione del dolore postoperatorio in DS Anno 2006 PAZIENTI CON DOLORE Hanno partecipato allindagine 44 piccoli pazienti ricoverati nelle UU.OO Pediatria e Chirurgia pediatrica dellOspedale di Trento, Rovereto e Cles

16 Giovanni M. Guarrera Trento, 28 ottobre 2006La gestione del dolore postoperatorio in DS LE E STATO SPIEGATO DI DIRE QUANDO HA MALE?

17 Giovanni M. Guarrera Trento, 28 ottobre 2006La gestione del dolore postoperatorio in DS QUALCUNO HA VERIFICATO SE IL DOLORE E DIMINUITO?

18 Giovanni M. Guarrera Trento, 28 ottobre 2006La gestione del dolore postoperatorio in DS

19 Giovanni M. Guarrera Il questionario comprendeva due parti: prima parte: adesione alle raccomandazioni del COSD 1. I pazienti vengono informati in modo completo e sistematico sulle possibilità di trattamento del dolore ? 56% 2. Il dolore viene misurato e registrato per ciascun paziente secondo le raccomandazioni del COSD? 49% 3. I farmaci analgesici sono somministrati a intervalli regolari, sullarco delle 24 ore e non al bisogno? 29% Indagine sugli atteggiamenti e conoscenze sul dolore

20 Giovanni M. Guarrera Indagine sugli atteggiamenti e conoscenze sul dolore seconda parte: atteggiamenti e conoscenze riguardo il dolore (21 domande) percentuale di risposte corrette: 56,31% (51,2 % nel 2005 )

21 Giovanni M. Guarrera Trento, 28 ottobre 2006La gestione del dolore postoperatorio in DS ATTIVITA DEL COSD ITINERANTE Restituzione dei risultati delle indagini promosse dal COSD nei singoli ospedali della APSS

22 Giovanni M. Guarrera Trento, 28 ottobre 2006La gestione del dolore postoperatorio in DS Consumo di oppiacei forti (morfina e fentanil) Valle di Fiemme, Valle di Fassa Media APSS

23 Giovanni M. Guarrera Trento, 28 ottobre 2006La gestione del dolore postoperatorio in DS Consumo di oppiacei forti (morfina e fentanil) Vallagarina Media APSS

24 Giovanni M. Guarrera Trento, 28 ottobre 2006La gestione del dolore postoperatorio in DS Indicazioni per il COSD Proseguire la formazione degli operatori sanitari ampliando le aree di intervento Proseguire la formazione degli operatori sanitari ampliando le aree di intervento Inserire le attività correlate alla gestione del dolore nei piani di attività (budget) delle UU.OO della APSS Inserire le attività correlate alla gestione del dolore nei piani di attività (budget) delle UU.OO della APSS Diffondere Linee guida per il trattamento del dolore (collaborazione con il Dipartimento di Anestesia della APSS) Diffondere Linee guida per il trattamento del dolore (collaborazione con il Dipartimento di Anestesia della APSS) Verificare i risultati (misurazione e registrazione del dolore in cartella clinica, analisi del consumo di farmaci analgesici, indagini di soddisfazione dei pazienti e conoscenze degli operatori) e restituire regolarmente i dati rilevati Verificare i risultati (misurazione e registrazione del dolore in cartella clinica, analisi del consumo di farmaci analgesici, indagini di soddisfazione dei pazienti e conoscenze degli operatori) e restituire regolarmente i dati rilevati Predisporre eventuali interventi correttivi Predisporre eventuali interventi correttivi

25 Giovanni M. Guarrera Trento, 28 ottobre 2006La gestione del dolore postoperatorio in DS CONCLUSIONI Lattività del Comitato Ospedale Senza Dolore è finalizzata al miglioramento della qualità dellassistenza attraverso un processo continuo di pianificazione, attuazione, verifica sistematica e standardizzazione dei risultati P P lan A A ct D D o o C C heck pianificare attuare verificare funzionare, stabilizzare (modificata da Favaretti)

26 Giovanni M. Guarrera Trento, 28 ottobre 2006La gestione del dolore postoperatorio in DS


Scaricare ppt "La Gestione del dolore postoperatorio in day surgery - 1^edizione COMITATO AZIENDALE OSPEDALE SENZA DOLORE Azienda Provinciale per i Servizi Sanitari Provincia."

Presentazioni simili


Annunci Google