La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

LE ARITMIE A cura di Dott. Giuseppe Vergara Coordinatore del Dipartimento Cardiovascolare del Trentino Direttore della Divisione di Cardiologia dellOspedale.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "LE ARITMIE A cura di Dott. Giuseppe Vergara Coordinatore del Dipartimento Cardiovascolare del Trentino Direttore della Divisione di Cardiologia dellOspedale."— Transcript della presentazione:

1 LE ARITMIE A cura di Dott. Giuseppe Vergara Coordinatore del Dipartimento Cardiovascolare del Trentino Direttore della Divisione di Cardiologia dellOspedale S.Maria del Carmine di Rovereto

2 SCOMPENSO INSUFF COR (angina,infarto) ARITMIE LA POMPA LE CORONARIE IL SISTEMA ELETTRICO

3 SCOMPENSO INSUFF COR (angina,infarto) ARITMIE LA POMPA LE CORONARIE IL SISTEMA ELETTRICO DISPNEA (respiro difficoltoso, affanno, fiato corto) ANGINA (dolore, oppressione stringimento al petto) CARDIPALMO (sensazione molesta del battito cardiaco)

4 Il sintomo caratteristicodi una aritmia cardiaca è IL CARDIOPALMO kardìa = cuore + palmòs = vibrazione palpitazione cardiaca che si può manifestare sia in malattie organiche che in molte forme nervose o per intensa emotività N. Zingarelli Vocabolario della lingua italiana 2001 LE ARITMIE CARDIACHE UNA VARIETA DI SITUAZIONI ACCUMUNATE DA UN DISORDINE DEL RITMO CARDIACO - REGOLARITA - FREQUENZA

5 Franz van Mieris il vecchio Visita del medico

6 Jan Steen La fanciulla ammalata

7 Lammalata damore

8 … il mio polso batte regolarmente, con un ritmo altrettanto normale… William Shakespare ( Amleto, Atto III, Scena IV)

9 Parvero assorti lun laltra nel ritmico battito A.Fogazzaro Piccolo mondo moderno

10 la musica delle sue parole sembrava battuta sul ritmo affaticato del suo cuore A. Oriani, quartetto

11 …ad un ritmo precipitoso, il battere di un cuore sfrenato… I. Svevo La coscienza di Zeno

12 … da ragazzo spiare i ragazzi giocare al ritmo balordo del tuo cuore malato… Fabrizio De Andre UN MALATO DI CUORE NON AL DENARO, NON ALLAMORE NE AL CIELO

13 Una aritmia cardiaca non è, da sé, sempre espressione di cardiopatia, né un sintomo grave LE ARITMIE CARDIACHE INNOCENTE FOLLIA DEL CUORE O PRESAGIO DI SVENTURA?

14 LE ARITMIE CARDIACHE MOLTO FREQUENTI NELLA POPOLAZIONE TRA LE CAUSE PIU FREQUENTI DI VISITA CARDIOLOGICA

15 Tachicardia sinusale BATTITO VELOCE E REGOLARE INIZIO E TERMINE NON BRUSCO IN GENERE LEGATA A CAUSE NON CARDIACHE (Febbre Anemia Iperiroidismo Strss Ecc.) VA ESCLUSO LO SCOMPENDO

16 Extrasistolia Sopraventricolare MANCANZA DI BATTITO SEGUITO DA UNO PIU FORTE IN GENERE E UN FENOMENO BENIGNO

17 Extrasistolia Ventricolare MANCANZA DI BATTITO SEGUITO DA UNO PIU FORTE BISOGNA ESCLUDERE UNA CARDIOPATIA IN GENERE E UN FENOMENO BENIGNO

18 Tachicardia Parossistica Sopraventricolare BATTITO VELOCE E ORDINATO INSORGENZA E FINE BRUSCA POLIURIA CUORE MATTO IN GENERE BENIGNA SI CURA BENE CON LA ABLAZIONE CON IL CATETERE 180 bpm

19 Fibrillazione atriale BATTITO VELOCE E DISORDINATO TALORA: poliuria affaticamento astenia ridotta capacita funzionale TALORA CUORE SANO. TALORA CARDIOPATIA DISTURBA MOLTO MA NON HA RISCHI IMMEDIATI FAVORISCE IL TROMBO- EMBOLISMO

20 …e gli fu presso e con un gesto pio gli pose al petto sopra il cuor la mano. Non vi sentì se non un tremolio dale duccello… G.Pascoli, Paulo Uccello, dai Poemi Italici, 1910 Paolo Uccello, Battaglia

21 Flutter atriale IL BATTITO PUO ESSERE NORMALE E ORDINATO TALORA: poliuria affaticamento astenia ridotta capacita funzionale SPESSO CARDIOPATIA NON DISTURBA MOLTO MA AFFATICA IL CUORE SPESSO IL PAZIENTE HA ANCHE FIBRILLAZIONE FAVORISCE IL TROMBO- EMBOLISMO

22 Tachicardia Ventricolare Non Sostenuta CARDIOPALMO I DISTURBI DIPENDONO DALLA DURATA IN GENERE, MA NON SEMPRE CARDIOPATIA RISCHI LEGATI ALLA CARDIOPATIA ED ALLA COMPROMISSIONE DEL VENTRICOLO SX

23 Tachicardia Ventricolare Sostenuta CARDIOPALMO ANCINA DISPNEA SINCOPE TRANNE QUALCHE ECCEZIONE E SEMPRE UNA ARITMIA GRAVE E CON UNA CARDIOPATIA SOTTOSTANTE

24 …..Altro (raramente) fibrillazione ventricolare CAUSA DELLA MORTE IMPROVVISA SE NON TRATTATA PRONTAMENTE

25 CAUSA DI MORTE IMPROVVISA SE NON TRATTATA PRONTAMENTE …..Altro (raramente) fibrillazione ventricolare

26 ARRESTO CARDIACO FV PA FV SHOCK ARRESTO CARDIACO DA FIBRILLAZIONE VENTRICOLARE ARRESTO CARDIACO DA FIBRILLAZIONE VENTRICOLARE RESUSCITATO …..Altro (raramente) fibrillazione ventricolare

27 LE ARITMIE CARDIACHE INNOCENTE FOLLIA DEL CUORE PRESAGIO DI SVENTURA 85% dei casi 15% dei casi

28 COSA FARE (il medico) *ORIENTARSI SUL TIPO DI ARITMIA -anamnesi -sintomi di accompagnamento *ESCLUDERE CARDIOPATIA -anamnesi -esame clinico -indagini strumentali (ecg.eco,altri) *RASSICURARE IL PAZIENTE quando (spesso) è possibile *TRATTARE IL PAZIENTE nei casi,non frequenti, in cui e necesario LE ARITMIE CARDIACHE -nessuno -angina (dolore al petto) -dispnea (respiro affannoso) -sincope ( perdita di coscienza) -poliuria (minzione abbondante) -ansia, paura

29 COSA FARE (il paziente) *AIUTARE IL MEDICO AD ORIENTARSI SUL TIPO DI ARITMIA - è solo forte o anche veloce? E se veloce, quanto? -è regolare o irregolare? -se è irregolare, è completamente disordinata o la irregolarità ha una certa cadenza? -quando insorge? (a riposo,sotto sforzo, a stomaco pieno) -inizia e cessa bruscamente o gradualmente? -ha sintomi di accompagnamento e quali? -è il solo sintomo ? LA ARITMIA / PALPITAZIONE LE ARITMIE CARDIACHE

30 INNOCENTE FOLLIA DEL CUORE 85% dei casi Il cardiopalmo è un sintomo fastidioso, ma non pericoloso, un sintomo di cui il paziente può lamentarsi, ma non preoccuparsi

31 cardiopalmo ansia/paura LE ARITMIE CARDIACHE INNOCENTE FOLLIA DEL CUORE 85% dei casi

32 cardiopalmo ansia/paura LE ARITMIE CARDIACHE INNOCENTE FOLLIA DEL CUORE 85% dei casi

33 LE ARITMIE CARDIACHE Presagio di sventura 15% dei casi SEGNO DI CARDIOPATIA GRAVE RISVOLTI EMODINAMICI RISCHIO ATTUALE O POTENZIALE

34 LE ARITMIE CARDIACHE Presagio di sventura 15% dei casi DEFINIRE E TRATTARE AL MEGLIO LA CARDIOPATIA DEFINIRE E TRATTARE AL MEGLIO LA ARITMIA TECNICHE DI IMAGING CORONAROGRAFIA E CAT. CARD FARMACI, ANGIPLASTICA BY-PASS HOLTER, LOOP REC., SEE FARMACI ABLAZIONE TC PMK E DEFIBRILLATORE

35 - non sopravalutare, ma non sottovalutare finchè non ce un parere medico - non preoccuparsene, ma occuparsene LE ARITMIE CARDIACHE CONCLUSIONI


Scaricare ppt "LE ARITMIE A cura di Dott. Giuseppe Vergara Coordinatore del Dipartimento Cardiovascolare del Trentino Direttore della Divisione di Cardiologia dellOspedale."

Presentazioni simili


Annunci Google